655 CONDIVISIONI
video suggerito
video suggerito

Bimbo di 2 anni cade dal balcone di casa al quarto piano, in gravissime condizioni ad Ancona

A lanciare l’allarme sarebbero stati gli stesi parenti del piccolo che pare fossero presenti in casa al momento dei fatti. Tra di loro la madre del bimbo che è stata la prima a raggiungere la strada dove il piccolo giaceva a terra.
A cura di Antonio Palma
655 CONDIVISIONI
Immagine

Terribile episodio nelle scorse ore nelle Marche dove un bambino di nemmeno due anni è precipitato dal balcone di casa sua a Civitanova Marche ed è ora ricoverato in condizioni gravissime in ospedale ad Ancona. Il drammatico fatto nella tarda serata di sabato in un condominio di case popolari del comune costiero della provincia di Macerata.

L’allarme è partito intorno alle 22 di ieri quando sul posto, in via Verga, sono accorsi numerosi sanitari del 118 che hanno prestato le prime cure al piccolo, trasportandolo poi con codice di massima urgenza all’ospedale regionale di Torrette, ad Ancona. A lanciare l’allarme sarebbero stati gli stesi parenti del piccolo che pare fossero presenti in casa al momento dei fatti.

Tra di loro la madre del bimbo che è stata la prima a raggiungere la strada dove il piccolo giaceva a terra cercando di attirare l’attenzione dei passanti e chiedere aiuto. La donna è scesa in strada in presa alla disperazione dopo aver capito quando accaduto poco prima al figlio e avrebbe cercato di fermare le auto di passaggio per chiedere aiuto.

All’arrivo dei soccorritori medici la scena è stata terribile col piccolo che giaceva privo di sensi a terra. Stabilizzato sul posto, il bimbo è stato poi trasportato ad Ancona e ricoverato. Le sue condizioni sono gravissime e i medici si sono riservati la prognosi.

Sul luogo dell’accaduto anche la polizia di stato che ha avviato subito le indagini per accertare i fatti. Ascoltati residenti e parenti, tutti ancora in stato di shock per l’accaduto. Al momento l’episodio pare configurarsi come una tragica fatalità. Il bimbo avrebbe approfittato di un momento di distrazione degli adulti e avrebbe scavalcato il balcone al quarto piano, scivolando e precipitando al suolo da un’altezza di circa dodici metri.

655 CONDIVISIONI
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views