Drammatico scontro quello avvenuto questa mattina tra due camion lungo il raccordo autostradale della A14 Ascoli-Porto d’Ascoli (Ascoli Mare). Entrambe le persone alla guida dei due mezzi pesanti sono morte nell’incidente stradale. Si tratta dell’ albanese Bakaj Acron di 48 anni residente a San Benedetto del Tronto e di Angelo Lucini di 39 anni di Castignano, deceduto durante il trasporto in eliambulanza all'ospedale di Torrette. Il sinistro è avvenuto in un tratto della superstrada a doppio senso di percorrenza. Doppio senso di percorrenza causato da alcuni lavori in corso sull’altra corsia. Dinamica comunque ancora in fase di accertamento, Polizia Stradale sul posto per i rilievi. Non ci sono rimasti coinvolti altri automezzi.

Pare che lo scontro sia avvenuto mentre uno degli articolati andava sulla corsia ristretta. Uno dei due mezzi pesanti avrebbe urtato un new jersey e sarebbe finito nella corsia opposta, proprio mentre transitava anche l’altro camion. Sul luogo anche il personale sanitario del 118, giunto in ambulanza, per i soccorsi alle persone rimaste coinvolte dal sinistro. Allertata l’eliambulanza per il trasporto di uno dei feriti al Torrette di Ancona. Sul luogo anche i Vigili del Fuoco. Code e disagi lungo il tratto interessato dal tragico incidente, uscita obbligatoria agli svincoli di Monsampolo del Tronto (direzione Ascoli) e Spinetoli (direzione San Benedetto).