Ha dovuto attendere 75 anni per apprendere di avere due sorelle e quattro fratelli di cui ignorava del tutto l'esistenza. E ciò che è forse più incredibile è che se alla fine la sua vita è arrivata a una svolta è stato grazie a Facebook. Francesca Trivella, 75enne di Palaia, nel Pisano, alcune settimane fa ha infatti ricevuto un messaggio sul social network: "Stiamo cercando una persona che ha il tuo stesso nome e cognome, che aveva una mamma che si chiamava Maria Trivella". In un primo momento Francesca si è spaventata , ma dopo una comprensibile reticenza di fronte a una richiesta del genere si è convinta a fare una video chiamata per provare a vederci chiaro. E' così che la donna, dopo essersi recata in provincia di Cuneo, ha scoperto di avere sei fratelli: "Ora non ci perdiamo di vista un attimo, ci sentiamo ogni giorno. Li ho scoperti dopo 75 anni e ora voglio godermi il loro affetto il più possibile", ha dichiarato al Tirreno.

La storia della famiglia Trivella ha inizio nel 1943 a Casciavola, nel Pisano. Maria, mamma di Francesca Trivella, sta per sposarsi con un militare originario della Sardegna. Aspetta una figlia da lui, e quella figlia sarà Francesca. Per ragioni burocratiche, tuttavia, il matrimonio non viene celebrato e pochi mesi dopo il promesso sposo viene spedito a combattere in Russia, facendo perdere per tre anni le sue tracce, tanto che Maria lo crede morto. Il 26 aprile del 1944, quando partorisce, da sola, la sua bambina, la chiama Francesca Rosalba Trivella, dandole il suo cognome.

Il fidanzato di Maria però non è morto nella campagna di Russia e riesce a tornare a casa. Tra le prime persone che incontra c'è proprio Maria, accanto a un altro uomo e con una bimba in braccio. "Si convinse che mia madre non era incinta alla sua partenza, che quell'uomo al suo fianco fosse il suo compagno", racconta Francesca. L'uomo è effettivamente il suo nuovo compagno, così il soldato riparte di nuovo e torna in Sardegna, senza mai sapere di aver avuto una figlia da Maria. Sull'isola si sposa con Giovanna e cresce con lei sei figli. Dopo la sua morte, avvenuta nel 1996, loro scoprono di avere una sorella misteriosa e si mettono sulle sue tracce. Prima si rivolgono a C'è Posta per Te, trasmissione di Maria De Filippi, poi cercano su Facebook e alla fine riescono a trovare Francesca.