2 Maggio 2022
18:32

Dove si trovano le montagne del film Avatar

Le montagne fluttuanti di Avatar sono state ispirate da un luogo reale sulla Terra. Si tratta dello Zhangjiajie National Forest Park in Cina che è mozzafiato.
A cura di Clara Salzano
Le montagne che hanno ispirato il film Avatar
Le montagne che hanno ispirato il film Avatar

Il film Avatar scritto e diretto nel 2009 da James Cameron ha fatto sognare tutti con le sue ambientazioni fantastiche, l'energia e l'atmosfera di un universo immaginario in cui alcuni hanno anche sognato di muovere i propri passi. Non molti sanno però che molte location dell'epico film di fantascienza, premio Oscar come Miglior film e Miglior regista, sono state ispirate da luoghi che esistono realmente. È il caso delle Montagne fluttuanti dell'Alleluia di Avatar che si rifanno allo Zhangjiajie National Forest Park della Cina.

Le montagne dell’Alleluia galleggianti di Avatar sono state ispirate dalle montagne cinesi di Hunan
Le montagne dell’Alleluia galleggianti di Avatar sono state ispirate dalle montagne cinesi di Hunan

Le montagne fluttuanti di Avatar esistono realmente

Situato nell'angolo nord-ovest della provincia cinese di Hunan, Zhangjiajie National Forest Park è conosciuto come il Grand Canyon della Cina ma in molti riconosceranno in questa particolare formazione rocciosa le montagne fluttuanti del film Avatar. Nel lungometraggio di James Cameron sono diverse le location del mondo di Pandora che si ispirano a luoghi reali sulla Terra. Lo Zhangjiajie National Forest Park ha ispirato infatti le Montagne fluttuanti dell'Alleluia del film con l'unica differenza che nella realtà le montagne cinesi non sono sospese nel cielo.

Il Parco forestale nazionale di Zhangjiajie che ha ispirato Avatar
Il Parco forestale nazionale di Zhangjiajie che ha ispirato Avatar

Lo Zhangjiajie National Forest Park, primo parco forestale nazionale della Cina e riconosciuto Patrimonio dell'Umanità dall'Unesco, è caratterizzato da gigantesche rocce simili a pilastri, come quelle del film Avatar. Le montagne sono il risultato di molti anni di erosione dovuta all'espansione del ghiaccio in inverno e all'azione delle piante che crescono sulla loro superficie. Uno dei pilastri del parco, fatto di quarzo e arenaria, si chiama la Colonna del Cielo Meridionale e con i suoi 1.080 metri ed è stata ufficialmente ribattezzata la Montagna Hallelujah di Avatar.

La Colonna del Cielo Meridionale conosciuta come la Montagna Hallelujah di Avatar
La Colonna del Cielo Meridionale conosciuta come la Montagna Hallelujah di Avatar

L'ascensore esterno più alto del mondo

Le montagne della provincia cinese di Hunan non sono famose solo per aver ispirato alcune location del film Avatar ma anche perché accolgono l'ascensore esterno più alto del mondo. Si chiama Bailong, letteralmente "ascensore del cielo dei cento draghi", ed è alto 326 metri. La struttura comprende tre ascensori in vetro separati, che possono trasportare ciascuno fino a 50 persone alla volta, e permette di godere, una volta in cima alle montagne, di un panorama mozzafiato dello Zhangjiajie National Forest Park.

L’ascensore Bailong
L’ascensore Bailong
Come nel film Avatar, i meravigliosi picchi montuosi del parco di Zhangjiajie
Come nel film Avatar, i meravigliosi picchi montuosi del parco di Zhangjiajie
520 di viralissimo
Dove è stato girato Pinocchio: tutte le location del film di Matteo Garrone
Dove è stato girato Pinocchio: tutte le location del film di Matteo Garrone
Weekend in montagna anche senza sciare: le destinazioni da non perdere sulle Dolomiti
Weekend in montagna anche senza sciare: le destinazioni da non perdere sulle Dolomiti
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni