127 CONDIVISIONI
5 Luglio 2022
14:08

Capsule sugli aerei: la nuova classe economy per viaggiare low cost

Preparatevi ad un’esperienza di viaggio completamente nuova con i primi baccelli nel cielo al mondo che saranno a bordo degli aerei Air New Zealand dal 2024.
A cura di Clara Salzano
127 CONDIVISIONI
Il nuovo Skynest nella classe economy degli aerei dell’Air New Zealand
Il nuovo Skynest nella classe economy degli aerei dell’Air New Zealand

Presto anche in economy class sugli aerei i passeggeri potranno stendersi e dormire comodamente durante il viaggio. È il futuro a bordo degli aerei dell'Air New Zealand che dal 2024 apporteranno una serie di modifiche sui propri velivoli come il primo Skynest al mondo, un sistema di capsule per il sonno pensate per la classe economica e che offrono soluzione alle richieste dei clienti sulla necessità di maggiore comfort e spazio.

I nuovi aerei di Air New Zealand sono in arrivo per il 2024 e saranno caratterizzati da un design completamente nuovo la più ampia scelta di posti mai offerta da una compagnia aerea. L'obiettivo è quello di garantire la miglior esperienza di sonno in cielo indipendentemente dalla cabina scelta dai clienti per volare. Ci saranno nuovi sedili e più spazio in Business class ma la vera rivoluzione sarà per i viaggiatori Economy che potranno dormire in capsule per il sonno con tutto lo spazio e il comfort per stendersi e rilassarsi. "La nuova esperienza – afferma la compagnia aerea newzelandese – è progettata attorno alla creazione di una casa lontano da casa che lasci i clienti rinfrescati e desiderosi di andare a destinazione".

Le capsule per dormire dei nuovi aerei Air New Zealand
Le capsule per dormire dei nuovi aerei Air New Zealand

Il concept Skynest a bordo degli aerei Air New Zealand è frutto di una ricerca durata cinque anni sui bisogni dei clienti che hanno evidenziato l'importanza di dormire bene la notte e la necessità di più spazio e comfort. Air New Zealand ha l'ambizione di creare la migliore esperienza di volo per i viaggi a lungo raggio. Il design delle nuove cabine a bordo è inoltre ispirato all'unicità di Aotearoa (parola che in maiori significa Nuova Zelanda) con tappeti che ricordano le foreste e i sedili ispirati al Tui, l'uccello nativo della Nuova Zelanda. Grande attenzione è stata data anche alla sostenibilità del progetto favorendo tessuti moderni, anziché la pelle, che consentono di risparmiare circa un chilogrammo di peso per sedile riducendo così le emissioni complessive di carbonio.

I nuovi baccelli nel cielo di Skynest
I nuovi baccelli nel cielo di Skynest
127 CONDIVISIONI
Kate Middleton torna al lavoro: il look di classe è col blazer low cost
Kate Middleton torna al lavoro: il look di classe è col blazer low cost
Letizia di Spagna rilancia la gonna lunga a fiori: il look per l'estate è low cost
Letizia di Spagna rilancia la gonna lunga a fiori: il look per l'estate è low cost
Il Natale di Jacquemus si tinge di rosa: la collezione griffata è low-cost
Il Natale di Jacquemus si tinge di rosa: la collezione griffata è low-cost
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni