Quale compro
13 Maggio 2022
17:51

Migliori ciprie del 2022: a cosa serve, come si applica e come scegliere la più adatta

Le migliori ciprie del 2022 opacizzanti e per minimizzare i pori dilatati. Abbiamo recensito, inoltre, le ciprie per le pelli secche e quelle ideali per il baking, selezionando le più economiche e con un buon rapporto qualità/prezzo. Vedremo, infine, come scegliere quella più adatta e come utilizzarla.
A cura di Quale Compro Team
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Quale compro

La cipria è un cosmetico che serve per fissare la base del trucco: applicata dopo aver steso il fondotinta e il correttore, infatti, assicura maggiore durata al make up.

La cipria, inoltre, serve a opacizzare e a evitare il fastidioso effetto lucido che si forma sulla "zona T" del viso (comprendente fronte, naso, mento) perché riesce ad assorbire il sebo in eccesso.

In questo caso parliamo di ciprie opacizzanti e dal finish matte (o opaco) ideali per le pelli miste e grasse, anche se in commercio sono disponibili anche ciprie per le pelli secche, dal finish luminoso o satinato, che hanno un effetto illuminante utile per rivitalizzare l'incarnato spento.

Ovviamente, le due tipologie hanno un diverso grado di copertura: la cipria opaca crea uno strato più compatto e visibile utile per coprire le imperfezioni e per minimizzare i pori dilatati, mentre la cipria dal finish luminoso tende a creare uno strato più sottile e meno coprente, utile per dare luce al viso.

Ci sono poi ciprie trasparenti, che non alterano l'incarnato ma uniformano la pelle e la opacizzano, e ciprie colorate, dette anche ciprie correttive spesso utilizzate insieme a quelle trasparenti per la tecnica del baking, utili per correggere discromie e imperfezioni, disponibili in verde per coprire i rossori, giallo per ridurre le occhiaie o lilla per rivitalizzare la pelle.

Tutte le ciprie vanno scelte tenendo in considerazione il colore naturale della propria carnagione o del fondotinta utilizzato per la base del trucco: a tal proposito specifichiamo che la cipria colorata non va utilizzata come se fosse una terra abbronzante per dare maggiore colore alle pelli chiare.

Nel valutare l'acquisto più adatto è importante considerare anche la formula (in polvere libera, compatta, minerale, siliconica o liquida) da scegliere in base al proprio tipo di pelle e l'effetto finale, il cosiddetto finish.

Vediamo adesso quali sono le migliori ciprie del 2022, come applicarla correttamente e come scegliere quella più adatta in base al colore, all'effetto finale e al tipo di pelle.

Le 11 migliori ciprie del 2022

Di seguito, vi presentiamo le 11 migliori ciprie in vendita in questo momento. Come per tutti i prodotti di make up, non è facile fare la scelta giusta, perché bisogna considerare diversi aspetti.

Non solo il prezzo influisce sull'acquisto; nelle descrizioni dei prodotti, troverete tutte le informazioni utili per riconoscere la cipria giusta per il vostro viso in base al tipo di pelle, al colore e all'effetto finale che volete ottenere.

1. Cipria Stay Matte di Rimmel London

La miglior cipria opacizzante

Cipria Stay Matte di Rimmel London
Cipria Stay Matte di Rimmel London

Una delle migliori ciprie attualmente disponibili in commercio è Stay Matte di Rimmel London, una cipria dall'effetto opacizzante ideale per chi ha la pelle mista o grassa che tende a diventare lucida a causa della produzione di sebo in eccesso.

Stay Matte, infatti, riesce ad eliminare il fastidioso ed antiestetico effetto unto e lucido che si crea sulla fronte, sul mento e sul naso – la cosiddetta "Zona T" – perché riesce ad assorbire il sebo e a rendere la pelle compatta e levigata, conferendole un aspetto sano, luminoso e un colorito uniforme.

Tutto ciò è possibile grazie alla presenza all'interno della sua formula di oli minerali naturali che riescono ad assorbire il sebo e a rendere la pelle più opaca. Questa cipria, inoltre, risulta il cosmetico ideale anche per chi vuole minimizzare i pori dilatati o rendere meno visibili le imperfezioni.

Si caratterizza per la formula dermatologicamente testata che la rende utilizzabile su tutti i tipi di pelle, comprese quelle delicate e sensibili, dura a lungo (fino a 6 ore) e riesce a fissare efficacemente il trucco. La texture, infine, è molto sottile e non risulta pesante.

Si può applicare sul viso prima o dopo il fondotinta utilizzando un pennello o una spugnetta.

È disponibile in diversi colori ed è davvero economica.

2. Cipria di Physicians Formula

La miglior cipria illuminante per pelli secche

Cipria illuminante di Physicians Formula
Cipria illuminante di Physicians Formula

Generalmente la cipria viene utilizzata da chi ha la pelle mista o grassa ma anche chi ha la pelle secca può trarre numerosi benefici dall'applicazione di questo indispensabile prodotto beauty.

La cipria di Physicians Formula è un prodotto pensato proprio per le pelli secche perché non solo aiuta a fissare il trucco ma ha un effetto illuminante che valorizza l'incarnato rendendolo visibilmente meno spento e luminoso.

Composta da diverse micro-perle illuminanti e da polveri minerali, questa cipria ha una tonalità adatta alle carnagioni più scure e riesce a donare un effetto luminoso proprio grazie al perfetto mix tra le glow perls presenti sulla superficie e le polveri minerali di alta qualità contenuti nella formula.

Utilizzando semplicemente un pennello o una beauty blender per prelevare il prodotto, infatti, le due componenti si miscelano per dar vita a una polvere dalla texture leggera ma capace di uniformare il colorito e di rendere la pelle più compatta e uniforme.

Risulta facile da sfumare e dona un effetto molto naturale.

Considerata la quantità di cipria, la qualità del prodotto e l'applicatore in dotazione, il rapporto qualità/prezzo è davvero ottimo.

3. Cipria Creme Puff di Max Factor

La miglior cipria economica 

Cipria Creme Puff di Max Factor
Cipria Creme Puff di Max Factor

La miglior cipria economica disponibile in commercio è Creme Puff di Max Factor, dall'effetto matte e opacizzante.

Con una formula dermatologicamente testata che la rende utilizzabile su tutti i tipi di pelle, si tratta di una cipria compatta dalla texture leggera consigliata anche a chi ha la pelle mista o grassa che tende a diventare lucida: Creme Puff, infatti, riesce ad assorbire il sebo in eccesso e, di conseguenza, gli oli prodotti dalla pelle, rendendola opaca ed eliminando l'effetto unto su fronte, naso e mento.

Dopo l'applicazione la pelle risulta uniforme e compatta mentre l'incarnato apparirà uniforme per tutto il giorno, privo di imperfezioni: questa cipria, infatti, riesce anche a minimizzare i pori dilatati, uno degli inestetismi tipici della pelle grassa.

Per quanto riguarda l'utilizzo può essere applicata al posto del fondotinta oppure sopra al fondotinta per rendere la pelle più luminosa. Riesce a fissare ottimamente correttore e fondotinta.

Ha una copertura medio-alta e un finish matte che dura per 24 ore.

È disponibile in otto tonalità.

4. Cipria Banana Dreams di W7

La miglior cipria per Baking 

Cipria Banana Dreams di W7
Cipria Banana Dreams di W7

La cipria in polvere libera Banana Dreams di W7 è il prodotto consigliato per effettuare il baking: ma di cosa si tratta?

Il baking è una tecnica che consiste nell'applicazione di generose quantità di cipria su alcune zone del viso e, in particolare, sulla zona del contorno occhi, sui lati del viso e sul mento con lo scopo di fissare alla perfezione prodotti come il fondotinta e il correttore e di rendere l'incarnato più opaco, uniforme e levigato. Il duplice scopo del baking, quindi, è quello di rendere la pelle quanto più opaca è possibile e di fissare il trucco su zone dove sono maggiormente presenti le imperfezioni, come le occhiaie e i pori dilatati.

Banana Dreams è una cipria correttiva che si caratterizza per la tonalità leggermente gialla che aiuta a rendere l'incarnato luminoso e a coprire efficacemente le imperfezioni (macchie, discromie, pori dilatati, ecc.). Inoltre rivitalizza la pelle, illumina l'incarnato e lo rende

Può essere utilizzata su pelle grassa, sensibile, mista, secca e, in generale, su tutti i tipi di pelle e si caratterizza per la texture molto leggera che non appesantisce e lascia respirare la pelle. Risulta molto efficace anche per eliminare l'effetto lucido sulla "Zona T" del viso perché assorbe il sebo in eccesso.

I prodotti del brand W7 sono realizzati a Londra e vengono studiati e prodotti da un team di professionisti che intende offrire ciprie, e non solo, 100% vegane e cruelty free.

Ottimo il rapporto qualità/prezzo.

5. Cipria High Definition Finishing Powder di NYX

La miglior cipria correttiva compatta 

Cipria High Definition Finishing Powder di NYX
Cipria High Definition Finishing Powder di NYX

La cipria compatta minerale correttiva High Definition Finishing Powder di NYX è una delle migliori ciprie per correggere macchie e discromie, per fissare il correttore e il fondotinta e per opacizzare l'incarnato sulle zone che tendono a diventare lucide.

Questa polvere compatta di NYX è disponibile in tre diversi colori da scegliere in base all'effetto che si vuole ottenere: trasparente per rendere meno visibili i pori dilatati e le rughe d'espressione, gialla per coprire le imperfezioni e per rendere l'incarnato più luminoso e, infine, verde per ridurre i rossori.

A prescindere dalla tonalità, che va scelta in base alle proprie esigenze, si caratterizzano tutte per la texture morbida, fine e leggera, e per la capacità di fissare efficacemente il trucco in modo tale da farlo durare a lungo.

Può essere utilizzata su tutti i tipi di pelle comprese quelle miste o grasse perché risulta dona un effetto opacizzante.

High Definition Finishing Powder va applicata dopo il fondotinta, liquido o in polvere, su occhiaie e contorno occhi, mento, naso, fronte, zigomi e lati del viso utilizzando un apposito pennello o una beauty blender. Può essere utilizzata anche per effettuare piccoli ritocchi al make up durante la giornata e per il soft baking.

Il prezzo è davvero economico.

6. Cipria Fine Loose Mineral Powder di Lavera

La miglior cipria minerale per tutti i tipi di pelle 

Cipria Fine Loose Mineral Powder di Lavera
Cipria Fine Loose Mineral Powder di Lavera

La cipria minerale in polvere libera Fine Loose Mineral Powder di Lavera è indicata per tutti i tipi di pelle ed è realizzata con ingredienti naturali.

Si tratta di una cipria trasparente arricchita con minerali leggermente riflettenti che aiutano non solo ad opacizzare il viso e a fissare il trucco, ma anche a illuminare l'incarnato spento e a rivitalizzarlo. Nonostante sia leggermente perlata concede un effetto luminoso naturale e molto leggero.

Ha una texture molto fine e leggera che non ostruisce i pori e che permette alla pelle di respirare, perfetta per le pelli grasse.

Dalla formula dermatologicamente testata, questa cipria di Lavera, come tutti i prodotti del brand tedesco, è naturale e realizzata con ingredienti 100% naturali provenienti da coltivazione biologica e certificata. Inoltre è vegana, cruelty free e non contiene siliconi, paraffine, oli minerali, parabeni, profumi, coloranti e conservanti: può essere applicata, quindi, anche su pelle particolarmente delicata, sensibile e che tende ad arrossarsi ed irritarsi.

Risulta leggermente profumata, ha una buona durata e, trattandosi di una cipria trasparente, può essere utilizzata su qualsiasi incarnato.

Fine Loose Mineral Powder di Lavera arriva con il piumino che facilita l'applicazione e aiuta a tamponarla sul viso.

7. Cipria Fit Me Matte&Poreless di Maybelline New York

La miglior cipria per pelli normali o grasse 

Cipria Fit Me Matte&Poreless di Maybelline New York
Cipria Fit Me Matte&Poreless di Maybelline New York

Chi cerca una cipria specifica per pelle mista o grassa dovrebbe provare Fit Me Matte&Poreless di Maybelline New York, una cipria compatta dall'effetto matte e opacizzante e che fissa il make-up per ben 12 ore, risultando molto efficace anche con il fondotinta liquido.

Caratterizzata da un leggero color avorio, si caratterizza per la formula arricchita con polveri e ingredienti opacizzanti che non solo assorbono il sebo in eccesso ma aiutano a rendere meno visibili i pori dilatati e le imperfezioni (discromie, macchie, ecc.).

La texture risulta leggera e fine, ideale per non appesantire la pelle e per lasciarla respirare. Grazie a questa caratteristica, inoltre, non si accumula nelle rughe o nelle pieghe e risulta molto naturale.

L'utilizzo è molto semplice: basta applicare la cipria picchiettandola sul viso (o solo sulla "Zona T") dopo aver steso il fondotinta. Lo specchietto e la spugnetta arrivano in dotazione.

È disponibile in quattro tonalità: Ivory, Soft Ivory, Classic e Natural.

Anche in questo caso si tratta di una cipria economica ma di grande qualità per efficacia e qualità degli ingredienti.

8. Cipria di Dermablend

La miglior cipria in polvere libera per minimizzare i pori dilatati 

I pori dilatati sono uno dei principali inestetismi della pelle grassa. Per renderli meno visibili vi suggeriamo la cipria in polvere libera di Dermablend, un prodotto professionale, fissante e dall'effetto opacizzante grazie al finish matte.

Questa cipria riesce a lasciare un leggero ed invisibile velo sul viso capace di fissare il make up a lungo, circa 16 ore, senza sbavature.

La formula vegana è dermatologicamente testata, non comedogena, ideali per le pelli sensibili perché non causa allergie, arrossamenti ed è priva di ftalati e profumi.

Per queste sue caratteristiche può essere applicata non solo sulle pelli sensibili ma anche su quelle normali, grasse, miste o secche.

Il colore beige la rende ideale per opacizzare e illuminare le pelli con una tonalità media.

Trattandosi di un prodotto professionale, di indiscussa efficacia e qualità, il prezzo è più elevato rispetto a quelli delle ciprie descritte in precedenza.

9. Cipria di Deborah Milano

La miglior cipria per rapporto qualità/prezzo

Cipria di Deborah Milano
Cipria di Deborah Milano

Una delle migliori ciprie per rapporto qualità/prezzo disponibili sul mercato è la cipria di Deborah Milano che si caratterizza per la polvere dalla formula leggera.

La polvere, nonostante sia molto fine, riesce a creare un velo capace di fissare ottimamente il fondotinta e di renderlo più durevole, mentre l'effetto opacizzante elimina la lucidità che si forma su fronte, mento e naso grazie al finish matte.

La texture, invece, nonostante sia invisibile riesce comunque a minimizzare i pori dilatati, a ridurre le imperfezioni e a rendere l'incarnato uniforme, compatto e levigato.

Non causa allergie, la formula è dermatologicamente testata e, di conseguenza, può essere utilizzata anche da chi ha la pelle sensibile e delicata. Si caratterizza per il profumo delicato e piacevole, molto apprezzato dagli utenti Amazon che l'hanno provata.

Per quanto riguarda l'applicazione basta prelevare la giusta quantità di cipria con l'apposito piumino (che arriva in dotazione) o utilizzando un pennello; basta poi tamponare la cipria sul viso e stenderla effettuando movimenti dall'alto verso il basso e dall'interno verso l'esterno.

Dopo l'applicazione il colorito risulta naturale e la pelle non si secca.

27%
Deborah Milano LA CIPRIA NEW PACK N.30
7,30 €
10,00 €
Vedi su Amazon
11,00 € Spedizione Gratuita
Vedi su eBay

10. Cipria di Dermatrophine Pro

La miglior cipria liquida 

Passiamo adesso a un prodotto diverso dagli altri precedentemente descritti: la cipria di Dermatrophine Pro. Si tratta, infatti, di una cipria liquida più indicata per le pelli secche ma utilizzabile, come nel caso del prodotto in questione, anche su pelle mista o grassa se priva di oli.

Dermatrophine Pro è un brand appartenente dal 1999 all'Azienda Sifarma, una realtà attiva dal 1989 e che opera da oltre trent'anni nel campo estetico e dermatologico realizzando prodotti contenenti principi attivi specifici per la cura di determinati inestetisimi.

La cipria liquida di Dermatrophine Pro è un prodotto formulato con ingredienti di qualità indicato per qualsiasi tipo di pelle (mista, grassa, normale, delicata e sensibile) e si caratterizza per la texture leggera e setosa che permette di stendere la cipria facilmente ottenendo un effetto naturale, ma non solo.

Riesce, infatti, anche ad opacizzare la pelle, assorbire il sebo in eccesso ed eliminare l'effetto lucido tipico delle pelli grasse e miste grazie alla presenza di un principio attivo chiamato ControlSeb utile per regolare la produzione di sebo ed evitare la proliferazione di batteri che causano infiammazioni, acne e brufoli.

Si applica con le mani, massaggiando qualche goccia di cipria liquida sul viso ed effettuando movimenti circolari, o con una beauty blender asciutta o inumidita.

Dopo l'applicazione la pelle risulterà più luminosa, compatta ed omogenea, con un effetto matte che durerà per tutto il giorno.

La cipria liquida di Dermatrophine Pro è un prodotto 100% Made in Italy, la formula è dermatologicamente e oftalmologicamente testata ed è priva di parabeni, petrolati e oli minerali.

Il prezzo è leggermente sopra la media per una cipria, ma la qualità del prodotto e la sua efficacia giustificano pienamente il costo.

11. Cipria Accord Parfait di L'Oréal Paris

La miglior cipria ad effetto naturale

Cipria Accord Parfait di L’Oréal Paris
Cipria Accord Parfait di L’Oréal Paris

La cipria Accord Parfait di L'Oréal Paris è ideale per chi cerca un prodotto opacizzante e uniformante ma dall'effetto naturale.

Accord Parfait è una cipria minerale compatta dal finish matte naturale che non crea l'effetto "maschera" sul viso grazie alla presenza di pigmenti minerali e che valorizza l'incarnato per tutto il giorno perché contiene una base leggermente cremosa che garantisce una lunga durata.

Può essere utilizzata sia per fissare la base trucco che per effettuare piccoli ritocchi al make up e riesce a valorizzare l'incarnato eliminando l'effetto unto, minimizzando i pori dilatati e donando alla pelle un aspetto uniforme, setoso, sano e privo di imperfezioni. Anche il colorito della pelle appare naturalmente uniforme.

La sua formula si caratterizza per la presenza di oli leggeri che la rendono utilizzabile su pelle grassa, pigmenti e ingredienti naturali che lasciano respirare la pelle, non occludono i pori e non risultano aggressivi: grazie alla sua formulazione leggera e naturale, quindi, può essere applicata anche sulle pelli sensibili.

La polvere risulta molto sottile e non va ad accumularsi nelle pieghe del viso o nelle rughe d'espressione mentre la texture è particolarmente leggera.

Per quanto riguarda l'applicazione il suggerimento è quello di tamponarla leggermente sul viso, utilizzando una spugnetta o un piumino, per un lieve effetto illuminante, di stenderlo con un pennello per un effetto naturale o di prelevare una quantità maggiore di cipria per ottenere un effetto più coprente e nascondere le imperfezioni.

Il rapporto qualità/prezzo è davvero ottimo.

Come applicare la cipria?

È importante ricordare che la cipria non deve essere applicata su tutto il viso: abbiate cura di tamponarla delicatamente sugli zigomi, per minimizzare i pori dilatati, sulla fronte, sul naso e sul mento disegnando la cosiddetta "zona T", che tende a diventare lucida a causa del sebo in eccesso.

Ribadiamo, inoltre, che la cipria va sempre tamponata sulle zone interessate del viso dopo il fondotinta e il correttore per fissare la base del trucco.

Vediamo adesso quali sono i diversi metodi per applicare la cipria.

  • Uno dei metodi più comuni e diffusi per applicare la cipria prevede l'utilizzo del piumino che molto spesso è compreso all'interno della confezione. Ha una forma rotonda, è piccolo, morbido e si utilizza per tamponare delicatamente la cipria sul viso.
  • Un altro metodo è quello di utilizzare un apposito pennello da trucco con setole morbide e tonde e dalle dimensioni mediamente grandi. Rispetto al piumino, il pennello permette di tamponare un velo più uniforme e di regolare la quantità di prodotto da utilizzare. Sia il piumino che il pennello, infatti, vanno scossi dopo aver prelevato la cipria e prima di applicarli sul viso per eliminare la polvere in eccesso.
  • L'ultimo metodo per l'applicazione della cipria è quello di utilizzare una spugnetta per il trucco inumidita se si vuole una coprenza media e una lunga tenuta oppure asciutta per una coprenza maggiore.

Un discorso a parte va fatto per le ciprie correttive che vanno applicate esclusivamente dove sono presenti le imperfezioni da coprire.

Come scegliere la migliore cipria

Scegliere la cipria più adatta al proprio viso non è semplice, gli aspetti da valutare sono tanti e tutti importanti.

La scelta deve essere fatta non solo dal punto di vista dell'effetto finale, ma anche tenendo conto del tipo di pelle, del colore e della formula perché alcune si adattano alle pelli secche, altre alle pelli grasse o miste. Fondamentali sono anche gli ingredienti perché devono essere sicuri, non aggressivi e adatti anche alla pelle più delicata.

Vediamo nel dettaglio tutti questi fattori fondamentali per acquistare la cipria più adatta alle proprie esigenze

Colore

Le ciprie disponibili in commercio possono essere trasparenti o colorate.

Vediamo le loro principali caratteristiche.

  • Cipria trasparente: la cipria trasparente si presenta sotto forma di polvere bianca che diventa trasparente una volta tamponata sul viso, adattandosi facilmente a tutti gli incarnati. È perfetta per chi vuole utilizzare la cipria solo per fissare il fondotinta e per rendere la base del trucco a lunga durata, ma si sconsiglia di utilizzarla per eventuali ritocchi su determinate zone del viso perché potrebbe creare macchie biancastre "isolate". La cipria trasparente si applica alla fine del trucco.
  • Cipria colorata: la cipria colorata, detta anche cipria correttiva, si tampona esclusivamente sulle zone del viso dove sono presenti imperfezioni. Sono disponibili nei seguenti colori e a ogni colore corrisponde un effetto: verde per coprire i rossori e le couperose, giallo per coprire le occhiaie o viola per rendere l'incarnato luminoso e per valorizzarlo. Spesso anche le ciprie correttive vengono utilizzate per realizzare la tecnica del baking.

Formula

Il secondo passo è quello di valutare la formula del prodotto.

Ecco quali sono le consistenze delle ciprie disponibili sul mercato e come applicarle correttamente sul viso.

  • Cipria in polvere libera: la cipria in polvere libera è quella più sottile, leggera e delicata. Regala un effetto delicato e setoso. Si consiglia di applicarla con un piumino morbido o un apposito pennello, a condizione che le setole siano delicate e non ruvide. Il suggerimento è quella di utilizzarla esclusivamente per fissare fondotinta e correttore e non di utilizzarla per effettuare piccoli ritocchi.
  • Cipria compatta: utilizzabile sia per fissare la base trucco sia per ritoccare il make up, la cipria compatta viene pressata all'interno di una cialda che si trova all'interno della confezione che la contiene. Rispetto alla cipria in polvere libera richiede maggiore attenzione. L'ideale sarebbe avere a disposizione un pennello piccolo, con le setole più rigide. Assicuratevi di stenderla in maniera uniforme, per evitare che si creino macchie o aloni.
  • Cipria siliconica: la cipria siliconica è un prodotto innovativo e di recente immissione sul mercato, più recente rispetto alla cipria in povere libera o a quella compatta. Si tratta di una cipria gel che, una volta stesa, si trasforma in una polvere trasparente che non lascia macchie o aloni. Inoltre, può essere applicata semplicemente con i polpastrelli. È perfetta per chi ha delle imperfezioni molto evidenti e marcate.
  • Cipria liquida: la cipria liquida è un prodotto particolare, a metà strada tra un fondotinta e una cipria: infatti copre le imperfezioni e fissa la base trucco in un solo gesto. Possono essere applicate, utilizzando una spugnetta o semplicemente le dita, su qualsiasi tipo di pelle, compresa quella mista o grassa quando priva di oli.
  • Cipria minerale: la cipria minerale è perfetta soprattutto per chi ha la pelle molto delicata e particolari allergie. Infatti, questo prodotto è realizzato solo con ingredienti naturali ed è privo di silicone o talco che, a lungo andare, possono ostruire i pori e rovinare la pelle. Rispetto alle altre tipologie, questa ha un costo maggiore, legato proprio alla sua formula.

Tipo di pelle

La cipria non è un prodotto che viene utilizzato esclusivamente da chi ha la pelle mista o grassa, che tende a diventare lucida a causa della produzione di sebo in eccesso o con pori dilatati.

La scelta del prodotto più adatto alle proprie esigenze va compiuta tenendo fortemente in considerazione il proprio tipo di pelle perché una cipria per la pelle grassa, ad esempio, non è adatta a chi ha la pelle secca e viceversa. Nel primo caso, quindi, occorre acquistare un prodotto dall'effetto opacizzante mentre, nel secondo, bisogna scegliere una cipria dal finish illuminante.

Chi ha la pelle sensibile, infine, deve valutare attentamente gli ingredienti contenuti nella formula per evitare di applicare sul viso un prodotto troppo aggressivo che potrebbe causare rossori e allergie.

Di seguito troverete indicazioni su quali sono le ciprie più adatte in base al tipo di pelle.

  • Pelle normale, mista o grassa: in questo caso, la scelta è molto semplice. La cipria, infatti, è generalmente formulata in modo tale da asciugare e trattenere il sebo, per creare una base uniforme e compatta. Dunque, qualsiasi tipologia si acquisti, sarà compatibile e permetterà di ottenere l'effetto desiderato.
  • Pelle secca: applicare la cipria potrebbe evidenziare maggiormente le screpolature e rendere la pelle ancora più disidratata. Per ovviare a questo problema, non è necessario rinunciare alla cipria: potete acquistarne una il cui INCI contenga un'elevata percentuale di amido di mais o mica, ingredienti in grado di opacizzare e uniformare la pelle rimanendo in superficie, senza alterarne il ph e il sebo. Una valida alternativa potrebbe essere la cipria siliconica che, grazie all'effetto gel, minimizza l'effetto screpolatura o la cipria dal finish illuminante.
  • Pelle con imperfezioni accentuate: anche in questo caso, la scelta più giusta potrebbe essere una cipria siliconica, che ha un effetto particolarmente coprente, oppure una cipria correttiva, da valutare in base all'imperfezione da correggere e da applicare esclusivamente su di esse, non su tutto il viso.
  • Pelle sensibile: chi ha una pelle particolarmente delicata, facile ai rossori e ai pruriti, può optare per una cipria minerale, realizzata con ingredienti naturali che non irritano e non provocano allergie.

Effetto finale o finish

Non dimenticate di tenere conto dell'effetto finale che volete ottenere dopo l'applicazione: opacizzante, illuminante o satinato?

Ecco quali sono i più comuni:

  • Cipria dal finish matte o opaco: sono indicate per le pelli grasse perché hanno un finish opacizzante (o matte) utile per eliminare l'effetto lucido e unto e per coprire macchie, discromie ed imperfezioni in generale. Risultano molto efficaci anche per minimizzare i pori dilatati. L'utilizzo delle ciprie con effetto opacizzante non è consigliato a chi ha la pelle secca perché potrebbe causare delle screpolature.
  • Cipria dal finish illuminante: in caso di pelle secca il suggerimento è quello di scegliere ciprie dal finish illuminante, formulate con sostanze che rivitalizzano l'incarnato spento rendendolo più luminoso con un effetto completamente naturale. Non vanno utilizzate da chi ha la pelle grassa perché potrebbero esaltare la pelle lucida e mettere in evidenza i pori dilatati.
  • Cipria satinata: anche la cipria satinata contiene delle sostanze che illuminano l'incarnato e che, di conseguenza, sono generalmente sconsigliate a chi ha la pelle grassa. Segnaliamo che l'effetto luminoso delle ciprie satinate è meno evidente rispetto a quello delle ciprie dal finish illuminante.
I contenuti Quale Compro sono redatti da un team di esperti, esterni alla redazione Fanpage.it, che analizza, seleziona e descrive i migliori sconti, prodotti e servizi online in maniera affidabile ed indipendente. In alcune occasioni, viene percepita una commissione sugli acquisti effettuati tramite i link presenti nel testo, senza alcuna variazione del prezzo finale.
Per eventuali informazioni o segnalazioni scrivere a qualecompro@ciaopeople.com
LA TUA GUIDA PER LO SHOPPING
Offerte running: fino all'80% di sconto su sneakers, t-shirt e accessori per allenarsi d'estate
Offerte running: fino all'80% di sconto su sneakers, t-shirt e accessori per allenarsi d'estate
Offerte eBay: fino al 70% di sconto su iPhone, Smartwatch, PC e altri device ricondizionati
Offerte eBay: fino al 70% di sconto su iPhone, Smartwatch, PC e altri device ricondizionati
Migliori materassi in lattice: la classifica 2022 con marche, prezzi e opinioni
Migliori materassi in lattice: la classifica 2022 con marche, prezzi e opinioni
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni