18 CONDIVISIONI
Quale compro

Migliori agende 2024: la classifica dei 9 planner per un anno all’insegna dell’organizzazione

Guida all’acquisto sulle migliori agende 2024 giornaliere, settimanali e con illustrazioni delle migliori marche, classificate in base a formato, strumenti e dimensioni.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Fanpage.it
A cura di Quale Compro Team
18 CONDIVISIONI
Immagine
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Quale compro

La nostra top 9

Con dicembre 2023 ormai alle spalle, non sono poche le cose da rinnovare per l'anno nuovo. Impegni, eventi e obiettivi di vita, ma non solo: serve anche un'agenda del 2024 dove appuntarli. Le agende 2024 costituiscono dei prodotti perfetti per svolgere comodamente questo compito nonché per ottimizzare la propria produttività, e strizzano l'occhio a tutti gli amanti degli strumenti analogici. Le agende possono svolgere molteplici funzioni, andando ben oltre il semplice reminder di appuntamenti o scadenze: spazi dedicati ai planner di obiettivi, rubriche telefoniche, elenchi a righe per salvare password o indirizzi utili, calendari con visualizzazioni mensili e/o annuali, taschini portadocumenti e pagine a righe per appunti e annotazioni di varia natura sono solo alcuni dei comodi strumenti che le agende cartacee offrono, in un pacchetto che ha per filosofia l'occupare il minor spazio possibile contenendo tutto ciò di cui abbiamo bisogno.

Utili e belle da vedere, le agende sono fortemente improntate tanto alla praticità nell'utilizzo quanto all'eleganza nel design, costituendo, in taluni casi, veri e propri oggetti di moda. Non solo, dato il loro valore e i molteplici contenuti in esse presenti, queste conservano lunga vita anche allo scadere dell'anno indicato: le vecchie agende degli anni ormai passati, infatti, possono essere facilmente riutilizzate come taccuini o come spazi su carta ove segnare tutte le ricorrenze fisse, che trascendono dall'anno corrente – quelle informazioni, insomma, che rappresentano degli evergreen da tenere sempre a mente, o comunque da avere sempre a disposizione.

L'agenda è un prodotto assai versatile sia come dimensioni, particolarmente ristrette per le agende tascabili o più elevate per quelle extra large, che per qualità dei materiali e, dunque, per il prezzo. Non solo, abbondano poi suddivisioni per formato, con planner, agende settimanali e giornaliere, o anche bullet journal.

Scegliere, dunque, l'agenda 2024 perfetta per sé può non essere un procedimento immediato, ed è per questo che abbiamo pensato di realizzare per voi una ricca classifica delle migliori agende 2024, con annessa guida all'acquisto tramite cui scoprire tutte le caratteristiche più importanti di una buona agenda per il vostro nuovo anno.

Le migliori agende del 2024

Quali sono le migliori agende 2024? Per rispondere a questa domanda, abbiamo scelto di stilare questa classifica selezionando marche e modelli che hanno conquistato il pubblico e che hanno rinnovato la loro qualità di anno in anno. Il tutto, contemplando tutte le principali esigenze dei consumatori: agende tascabili, extra large, da tavolo, giornaliere o settimanali, passando per le agende illustrate con cui dare un pizzico di colore e di stile alla propria quotidianità. Che si abbia esigenza di eleganza e portabilità, o che si prediligano strumenti con ampio spazio per la scrittura e di elevata fattura dei materiali, confidiamo fortemente che la nostra classifica delle migliori agende del 2024 saprà garantirvi più di qualche spunto per il vostro prossimo acquisto.

Agenda Moleskine

La migliore giornaliera

Immagine

Consigliato a chi cerca un'agenda: giornaliera; con chiusura a elastico; tascabile; dal design semplice ed elegante; con planning di obiettivi e pagine a righe per appunti.

Pro: il design minimal di questa agenda la rende elegante e perfetta in ogni circostanza e per ogni utilizzo, con una serie di strumenti utili e dimensioni ridotte per essere trasportata ovunque.

Contro: sebbene non presenti il prezzo più basso in classifica, la qualità che la contraddistingue in tutte le sue sfaccettature la rende la scelta ideale per chi vuole un'agenda bella da vedere e perfetta per la produttività.

Formato: giornaliero.

L'Agenda Moleskine è un vero e proprio must have nel mercato delle agende tascabili e non. Il marchio Moleskine garantisce grande affidabilità e buona qualità in tutti i suoi aspetti, senza contare un design di prim'ordine con i suoi angoli arrotondati e molteplici colori della copertina tra cui scegliere. Le dimensioni di 9 x 14 cm la rendono perfetta per essere trasportata in tasca o per occupare quanto meno spazio possibile in zaini o borse. L'Agenda 2024 Moleskine è giornaliera, copre l'intero anno 2024 e presenta numerosi strumenti, come il calendario, le pagine a righe per prendere appunti e spazi per il planning di obiettivi personali o professionali, ma anche viaggi o esperienze. L'agenda perfetta per tutti, dai giovanissimi sino ai professionisti di ogni settore.

Agenda "Serenità" di Paulo Coelho

La più particolare

Immagine

Consigliato a chi cerca un'agenda: giornaliera; illustrata; con citazioni; realizzata con materiali di alta qualità.

Pro: l'agenda "Serenità", come le edizioni che la precedono, prende il meglio degli scritti di Paulo Coelho e li arricchisce con illustrazioni affascinanti.

Contro: si tratta di un prodotto assai specifico, che ancor prima di incontrare le esigenze del pubblico, vuole intrattenerlo e ispirarlo. Ciò la rende perfetta principalmente per chi non vuole solo un blocco di carta, ma un prodotto che sappia regalare stimoli diversi ogni giorno.

Formato: giornaliero (due giorni per pagina).

L'Agenda "Serenità" di Paulo Coelho è un prodotto senz'altro atipico, ma che nella sua singolarità ha più volte, nel corso degli anni, riscontrato un forte apprezzamento da parte del pubblico. Incentrata su temi che variano di anno in anno, l'agenda del 2024 permette di riscoprire la concezione di serenità secondo l'autore Paulo Coelho, con citazioni e illustrazioni mirate a ispirare e rilassare durante l'utilizzo di quest'agenda. Sebbene non risulti particolarmente brillante per strumenti offerti, la qualità della carta utilizzata, le buone dimensioni di 21 x 14 cm e il tratto artistico del prodotto, uniti a un prezzo assolutamente competitivo, la rendono l'agenda perfetta per chi vuole un qualcosa in più dal proprio organizer quotidiano.

Agenda Legami

La migliore economica

Immagine

Consigliato a chi cerca un'agenda: settimanale; dalla copertina illustrata; con chiusura a elastico; con rilegatura a spirale; pieghevole; con rubrica.

Pro: la più economica della categoria, spicca per le illustrazioni in copertina di questa simpatica edizione "Cherry" e per le dimensioni contenute.

Contro: la rilegatura spiralata può non rientrare nei gusti estetici di tutti gli acquirenti, ma garantisce maggiore durabilità al prodotto e, se la si apprezza, sarà certamente un valore aggiunto ad un'agenda che fa dello stile uno dei suoi punti forti.

Formato: settimanale.

L'Agenda Legami è la più economica dell'intera classifica, e nonostante ciò non rinuncia a qualità e stile, con la sua carta di qualità elevata e le illustrazioni in copertina ispirate e gradevoli alla vista. L'agenda 2024 Legami presenta anche un comodo taschino in ultima pagina, dove riporre carte, tessere e oggetti sottili, per assicurarsi di avere sempre tutto l'indispensabile con sé mentre si annotano i propri impegni e le proprie idee. Il formato è settimanale, e lascia spazio a strumenti utili come la rubrica o il planner degli obiettivi. A chiudere l'elenco di caratteristiche del prodotto vi sono dimensioni contenute, specie per un'agenda settimanale: solo 8.5 x 13 cm.

Agenda POPRUN

La migliore settimanale

Immagine

Consigliato a chi cerca un'agenda: settimanale; con copertina in pelle vegan; con portapenne autoadesivo; con carta spessa certificata FSC.

Pro: la cura nella selezione dei materiali, il design semplice e con comoda chiusura a elastico, uniti ai tanti strumenti presenti la rendono il prodotto perfetto per chi cerca l'agenda settimanale per eccellenza.

Contro: l'agenda 2024 della POPRUN è l'esatta dimostrazione della qualità riflessa nel prezzo, competitivo ma non tra i più bassi della classifica, che trova una sua giustificazione nella meticolosità con cui l'agenda è realizzata, tanto nei materiali quanto nel layout delle pagine, che è precisissimo e offre numerose possibilità per l'ottimizzazione della propria produttività.

Formato: settimanale.

L'Agenda POPRUN, con formato A5 settimanale, è semplicemente perfetta in quello che fa. Le sue dimensioni di 22 x 16.5 cm la rendono il perfetto strumento da ufficio o da casa, con cui annotare con gran precisione e dovizia di particolari tutti i propri appuntamenti, scadenze e impegni in generale. La suddivisione in intervalli di 30 minuti, che vanno dalle 7.00 alle 20.00 per ogni giorno dell'anno, permette una gestione ottimizzata del tempo anche nelle giornate più impegnative. Non mancano, poi, pagine dedicate alle to-do list, all'annotazione delle spese o all'elenco delle festività. A completare il tutto, l'agenda 2024 POPRUN brilla per i suoi materiali ecologici, con carta spessa certificata FSC. Apprezzata, infine, la presenza di un comodo portapenne autoadesivo, oltre alla ricca scelta di colori per la copertina.

Agenda Progressio

La migliore personalizzabile

Immagine

Consigliato a chi cerca un'agenda: settimanale; personalizzabile; con chiusura a bottone; con tasche per documenti e tessere.

Pro: elegante, personalizzabile, con comodi strumenti e un'elevata rifinitura dei materiali, quest'agenda spicca per la qualità made in Italy.

Contro: il costo dell'agenda non è propriamente dei più competitivi, ma la qualità dei materiali, la cura riservata alla realizzazione di tasche, chiusure e rilegatura, unite alla possibilità di personalizzazione con le proprie iniziali, portano il valore del prodotto al pari del suo prezzo effettivo.

Formato: settimanale.

L'Agenda Progressio rappresenta tutta l'efficacia del made in Italy concretizzata in un prodotto che è, sotto ogni aspetto, un piacere da utilizzare. La Progressio propone un'agenda dal formato A5 giornaliero, di dimensioni di 15 x 21 cm, con possibilità di personalizzazione tramite stampa a caldo delle iniziali in lettere maiuscole, allocate in basso a destra. La chiusura è a bottoni, e non mancano tasche per documenti, un comodo portapenne e vari colori tra cui scegliere per la copertina dell'agenda, cui si sommano pagine dedicate a strumenti utili come il calendario, uno spazio a righe per le annotazioni e una rubrica per i contatti. Apprezzabilissima la presenza in confezione di una penna in abbinamento all'agenda.

Agenda Kokonote

La migliore illustrata

Immagine

Consigliato a chi cerca un'agenda: giornaliera; con illustrazioni; con rilegatura spiralata; con stickers e tasca espandibile portadocumenti.

Pro: le splendide illustrazioni rendono questa agenda unica nel suo genere, e riconfermano tutta la cura che Kokonote ripone nei dettagli dei suoi prodotti.

Contro: l'agenda è editata in inglese, il ché rende alcuni dei suoi strumenti un po' meno indicati per chi non mastica le basi della lingua; vero è, però, che subentra l'estrema intuitività dell'oggetto, che rende chiari gli utilizzi di tutti gli appositi spazi, abbattendo la barriera linguistica.

Formato: giornaliero.

L'Agenda Kokonote, in formato A5 giornaliero, brilla per le illustrazioni presenti in copertina e all'interno dell'agenda. Dalle dimensioni contenute di 14.8 x 21 cm, l'agenda 2024 della Kokonote si presenta come un comodo e affascinante strumento per l'organizzazione quotidiana, con spazi abbondanti per annotazioni varie e pagine dedicate a note, tabelle orarie, bucket list e gestione delle uscite e degli eventi. Il layout dell'agenda è solo in inglese, ma data l'intuitività degli strumenti e delle modalità di utilizzo dell'agenda stessa, contiamo che ciò non costituisca un particolare impedimento. Non mancano gradevoli stickers con cui personalizzare le note e una tasca portadocumenti, per portare con sé tutto l'essenziale, raccogliendolo in un oggetto piccolo e visivamente bellissimo.

Agenda COMIX Special

La migliore tascabile

Immagine

Consigliato a chi cerca un'agenda: giornaliera; tascabile; con chiusura a elastico; con segnalibro e portapenne.

Pro: le ottime dimensioni la rendono la tascabile più piccola della classifica.

Contro: i materiali adoperati sono semplici ma resistenti, e l'affidabilità del marchio ne ribadisce la garanzia di durevolezza sulla lunga durata.

Formato: giornaliero.

L'Agenda COMIX Special è l'agenda tascabile più piccola della lista, con i suoi 9 x 12.5 cm di grandezza. Il formato è giornaliero, il ché la rende compilabile e leggibile senza grosso sforzo, sfruttando al meglio tutto lo spazio presente nelle pagine per annotare e appuntare comodamente idee e impegni. L'agenda 2024 della COMIX presenta un design che strizza l'occhio ai giovanissimi, ma risulta una soluzione ideale anche per adulti, magari per un'agenda di backup da tenere in casa e su cui appuntare piccoli impegni o reminder legati all'ambiente domestico. Non presenta un corposo numero di strumenti, ribadendo nuovamente la sua vicinanza a un pubblico particolarmente giovanile e non troppo avvezzo all'utilizzo di agende più complesse, ma la presenza di un comodo calendario e di una rubrica adattabile a contenitore di password suggerisce in ogni caso una buona varietà di elementi per organizzarsi al meglio.

Planner Gicaprice

La migliore da tavolo

Immagine

Consigliato a chi cerca un planner: da tavolo; con formato settimanale; con copertina rigida.

Pro: perfetto per arredare la propria scrivania, in ufficio o anche nello studio di casa, questo planner ha dimensioni ideali per scrivere al meglio e tenere sempre sott'occhio tutti gli impegni della settimana.

Contro: il design è decisamente semplice, ma in favore di una chiara leggibilità e, soprattutto, di una perfetta applicazione a qualsiasi arredo.

Formato: settimanale.

Il Planner Gicaprice da tavolo è un'intrigante alternativa alle agende tradizionali, perfetto per essere esposto sulla propria scrivania mentre si leggono comodamente i propri impegni e note scritte. Questo planner, dalle dimensioni di 30 x 15 cm, permette difatti una facile lettura e un'altrettanto comoda scrittura degli impegni quotidiani, sfruttando a pieno lo spazio offerto per ogni giorno dell'anno, con spazio laterale apposito per le note generali. Il design è semplice, ed è possibile scegliere tra tre colori per la copertina in carta rigida. Eccelle, dunque, la grande comodità di questo prodotto, che viene venduto a un costo contenuto in combo con una comoda penna slim e touch, perfetta per un utilizzo anche su tablet e smartphone.

Agenda 2024 Smart Panda

La migliore per la produttività

Immagine

Consigliato a chi cerca un'agenda: settimanale; con copertina morbida; con pagine ultra spesse.

Pro: lo stile giovanile e accattivante, misto agli ottimi strumenti per la produttività, la rendono una delle agende settimanali più interessanti sul mercato.

Contro: l'assenza di un portapenne o di una qualsivoglia tasca porta carte e documenti non rientra nell'idea di produttività massima su cui è stato pensata l'agenda, ma viene compensata da una buona compattezza del prodotto e da un prezzo più che competitivo.

Formato: settimanale.

L'Agenda Smart Panda, con formato A5 settimanale, spicca per la semplicità della sua impostazione grafica, pensata per ottimizzare al meglio la produttività grazie al suo layout con intervalli di tempo di mezz'ora (7.00-20.00) e comode pagine pensate per la stesura di obiettivi, idee e annotazioni varie. Sono presenti, inoltre, pagine dedicate ad una visualizzazione annuale e mensile del 2024 e del 2025, con indicate tutte le festività nazionali. Realizzata con carta ultra spessa e copertina morbida, l'agenda Smart Panda strizza l'occhio a un pubblico giovanile con il logo di un simpatico panda, pur essendo indicata a ogni fascia d'età e professionisti di ogni settore proprio per la sua ottimizzazione degli spazi e degli strumenti a disposizione, per un prodotto che saprà stare certamente al vostro passo ad ogni livello di produttività.

Come scegliere la migliore agenda del 2024

La classifica di cui sopra ci aiuta ad avere una panoramica abbastanza ampia sulle diverse tipologie di agenda che è possibile trovare in commercio nel 2024, e sebbene non vi siano veri e propri fattori che elevino un prodotto rispetto all'altro, a incidere sulla scelta dell'agenda 2024 perfetta per sé sono le caratteristiche che ciascun strumento ha. Ecco perché abbiamo pensato che potrebbe essere utile fornirvi qualche indicazione su quali siano i fattori da osservare per l'acquisto di una agenda 2024, in base alle vostre esigenze.

Formato: giornaliera o settimanale?

Cominciamo da una caratteristica chiave delle agende, ovverosia il formato. Quest'ultimo, tipicamente, suddivide le agende in due tipologie: giornaliere e settimanali. Le prime faranno riferimento, per ciascuna pagina, a singoli giorni, cosicché abbiate tutto lo spazio necessario per appuntamenti, annotazioni dettagliate e info utili per i vostri impegni; le seconde, invece, presentano sette spazi diversi raccolti in due pagine, in cui vengono catalogati i giorni della settimana con spazi appositi su cui annotare brevemente impegni e appuntamenti.

Va da sé che la differenza sostanziale risieda nello spazio a disposizione per ciascun giorno della settimana, e questo incide non poco sulla scelta in base al vostro metodo organizzativo: se prediligete la scrittura di informazioni dettagliate o, in generale, sapete di aver bisogno di un po' di spazio in più per i vostri appunti, la scelta di un'agenda con formato giornaliero può essere più indicata per voi. Al contrario, se sentite l'esigenza di tenere tutto sott'occhio con grande rapidità e la sintesi è uno dei vostri doni, l'agenda settimanale risulterà perfetta per tutto ciò che avrete da appuntare.

Infine, circa il formato, meritano una menzione le agende a fisarmonica: caratterizzate da fogli richiusi su loro stessi ed estendibili all'occorrenza, queste agende presentano principalmente un formato mensile che permette la stesura di brevi incisi per segnalare un evento, un appuntamento o una scadenza con poche parole. Le agende a fisarmonica sono un'alternativa interessante per chiunque abbia bisogno di dare rapide occhiate ai propri appuntamenti lungo tutto il mese, senza dilungarsi in annotazioni particolarmente estese.

Contenuti

I contenuti di un'agenda variano anche nei minimi particolari: per esempio, i fogli che la compongono possono essere a righe o quadretti, così come, nel caso di agende con elementi bullet journal, lo spazio delle pagine può essere occupato da sezioni legate a obiettivi, scadenze ed elementi simili. Ancora, non mancano elementi utili, come le rubriche, o decorativi, quali ad esempio illustrazioni o citazioni illustri, come nel caso dell'agenda "Serenità" di Paulo Coelho, che abbiamo ritrovato in classifica.

Qui, la scelta è tutta legata a un proprio gusto personale: minimal, o ricco di dettagli ed elementi schematici? Se si predilige la seconda categoria, quali sono gli elementi per la produttività indispensabili per sé? Ogni scelta è a sé stante, e certamente si costruisce anche in base a quanto utilizziamo altri strumenti (come, ad esempio, uno smartphone e la sua rubrica apposita), ma abbiamo modo di supporre che gli irriducibili di carta e penna prediligeranno un planner quanto più completo possibile.

Rilegatura

La rilegatura è un tratto fondamentale di un prodotto che deve "reggere" all'utilizzo nell'arco di un intero anno. Vi sono diversi tipi di rilegature per le agende: a colla, spiralate, a cucitura o ad anelli. La resistenza di ciascuna, a parità di utilizzo e del modo in cui si tratta la propria agenda, può variare abbastanza: un'agenda rilegata a spirale, per esempio, avrà facilmente vita lunga rispetto a un'agenda rilegata a cucitura o a colla.

Certamente, la rilegatura di un'agenda incide sul suo stile e, soprattutto, sulle sue dimensioni, con – in questo caso – un netto vantaggio delle rilegature a cucitura o a colla, che non portano l'agenda ad aumentare in alcun modo di volume. La linea guida da seguire, dunque, è pressoché questa: se si predilige un oggetto che stia bene in borsa o comunque in piccoli spazi, e che strizzi l'occhio all'eleganza e al puro design, rilegatura a colla e a cucitura saranno maggiormente indicate – a discapito, però, di una durata nel tempo assolutamente impari rispetto alle più resistenti, sebbene più ingombranti e meno versatili, rilegature ad anelli o a spirale.

Dimensioni e materiali

Un'agenda non è certamente fatta per essere particolarmente ingombrante, ciò nonostante può capitare di pentirsi di un acquisto se le dimensioni dell'agenda scelta erano quelle di una extra large, e non magari di una agenda dalle misure standard o tascabile. Risulterà chiaro, dunque, che scegliere l'agenda delle giuste dimensioni è importante tanto quanto sceglierla del giusto formato o con la giusta rilegatura. Abbiamo tre tipologie di dimensioni per le agende: mini (o tascabile), standard ed extra large.

Quale scegliere tra queste? Per una scelta di cui non pentirsi, prendete in considerazione questi fattori: in primis, quanto spazio avete a disposizione nei vostri zaini o borse e se, quindi, effettivamente tendete a portare fuori casa la vostra agenda; in secondo luogo, riflettete sulla cura che riponete nello scrivere in maniera distesa e dettagliata i vostri appunti e su quanto spazio essi vi occupino su pagina. Una volta trovata la giusta via di mezzo tra dimensioni ristrette e spazio su pagina, avrete la soluzione per le misure dell'agenda perfetta per voi.

Circa i materiali, il discorso è leggermente diverso. Essi incidono principalmente sul prezzo (che va da pochi euro sino alla cinquantina o poco oltre per i modelli più prestigiosi, indicativamente), ma a giusta ragione: puntare, infatti, su agende con carta di prima qualità e magari con copertina rigida vi garantirà di avere un prodotto su cui scrivere sia davvero un piacere.

Certo è, però, che proprio le copertine rigide incidono anche sulla versatilità del prodotto, non propenso dunque a piegarsi o a inserirsi più comodamente in borse e zaini. Ciò detto, le agende si diversificano bene per qualità di materiali e combinazione degli stessi, garantendo prodotti ottimi per ogni fascia di prezzo.

Quali sono le migliori marche di agende 2024?

Pur non avendo necessariamente delle reali preferenze sui modelli di agende per il 2024, tenere a mente quali sono le marche più apprezzate sul mercato che, di edizione in edizione, hanno riconfermato il valore produttivo dei propri prodotti può aiutare nel compiere una scelta serena e al contempo precisa dell'agenda perfetta per sé. Aziende come Moleskine, Legami, POPRUN e COMIX spiccano tra i competitor sul mercato per l'affidabilità delle loro agende, in un perfetto composto di resistenza, quantità di strumenti presenti, qualità dei materiali e fascino del design.

Le prime tre, in particolare, non sono seconde a nessuno e competono abilmente tra loro anche per varietà delle soluzioni offerte, con la possibilità di scegliere tra più formati e dimensioni, garantendo così la soluzione migliore per le esigenze di qualsiasi acquirente. COMIX, invece, propone agende che siano affascinanti in termini di design per un pubblico di giovanissimi e comode, robuste e di immediato utilizzo per adulti, con elementi aggiuntivi che intrattengano e divertano l'utilizzatore.

Quanto costa in media un'agenda 2024?

Come detto poc'anzi, le agende 2024 possono avere un costo che oscilla dai pochi euro a oltre cinquanta, tutto in virtù dei diversi formati, delle componenti di qualità impiegate e della presenza o meno di possibilità di personalizzazione del prodotto. In linea generale, si può portare a casa un'agenda di prim'ordine per efficenza e qualità anche con venti euro circa, ma ciò non esclude la buona resa di prodotti di costo inferiore (in virtù di ciò, è sempre una buona idea affidarsi a grandi marchi, veri e propri sinonimi di garanzia).

Prezzi superiori ai venti o trenta euro possono essere ritrovati solo nel caso di agende con contenuti unici, siano essi illustrazioni o strumenti d'organizzazione assai specifici, ma ciò potrebbe interessare solo una fetta di potenziali acquirenti con necessità molto specifiche.

Se a quanto detto sui costi medi di un'agenda aggiungiamo anche il fattore moda, ecco che il discorso si amplia notevolmente: esistono, infatti, agende prodotte da aziende produttrici di beni di lusso o di capi d'alta moda, pensate appositamente per andare in combinazione con completi, accessori e capi vari di quei dati marchi. In quei casi, il prezzo può facilmente superare la soglia dei cento (o, addirittura, dei centocinquanta) euro, come nel caso delle agende di Aspinal of London o Gucci.

I contenuti Quale Compro sono redatti da un team di esperti, esterni alla redazione Fanpage.it, che analizza, seleziona e descrive i migliori sconti, prodotti e servizi online in maniera affidabile ed indipendente. In alcune occasioni, viene percepita una commissione sugli acquisti effettuati tramite i link presenti nel testo, senza alcuna variazione del prezzo finale.
Per eventuali informazioni o segnalazioni scrivere a qualecompro@ciaopeople.com
18 CONDIVISIONI
LA TUA GUIDA PER LO SHOPPING
Offerte beauty: fino al 38% di sconto sui prodotti per dire addio alla pelle lucida
Offerte beauty: fino al 38% di sconto sui prodotti per dire addio alla pelle lucida
Migliori controller PS4: la classifica di febbraio 2024 con modelli originali e compatibili
Migliori controller PS4: la classifica di febbraio 2024 con modelli originali e compatibili
Offerte San Valentino: fino al 40% di sconto su epilatori e rasoi per lui e lei
Offerte San Valentino: fino al 40% di sconto su epilatori e rasoi per lui e lei
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni