574 CONDIVISIONI
21 Gennaio 2022
19:36

Una borsa o una tazza di caffè da asporto? L’originale tracolla di Chiara Ferragni

L’originale borsa firmata di Chiara Ferragni nasconde un omaggio a Virgil Abloh, il designer scomparso a 41 anni.
A cura di Beatrice Manca
574 CONDIVISIONI

Chiara Ferragni è sempre un passo avanti sulle nuove tendenze e spesso sfoggia accessori inaspettati e originali. Ha rilanciato le collanine con le perline in plastica in stile "gadget del Cioé" e i mollettoni per capelli. L'imprenditrice digitale ha una vera e propria passione per le borse: ha una nutrita collezione di Birkin e Kelly di Hermès e non resiste ai modelli di Louis Vuitton, come la borsa in montone sfoggiata prima di Natale. L'ultimo accessorio entrato a far parte del suo vasto guardaroba però è decisamente sorprendente: sembra un bicchiere di caffé da asporto, di quelli con il tappo bianco rimovibile, ma è vera una borsa griffata.

Chiara Ferragni con la borsa Coffee Cup

L'imprenditrice digitale ha sfoggiato un particolare accessorio nelle storie di Instagram: una piccola a borsa a tracolla dal design molto particolare, che ricorda in tutto e per tutto un bicchiere da passeggio in stile Starbucks, di quelli che si usano per bere un caffé bollente o un cappuccino mentre si cammina. La forma cilindrica, il tappo bianco rimovibile, perfino il logo a lettere bianche: non manca proprio nulla. La borsa a tracolla effetto trompe-l'œil è un modello di Louis Vuitton con il celebre monogram impresso sulla pelle: si chiama "Coffee Cup bag" e 1500 euro, ma è già sold out.

la borsa Coffee Cup di Louis Vuitton
la borsa Coffee Cup di Louis Vuitton

La borsa è un omaggio a Virgil Abloh

A disegnare questo accessorio geniale e spiritoso è stato Virgil Abloh, il designer di Louis Vuitton morto prematuramente a 41 anni. Lo stilista aveva un gusto particolare per il design e amava reinventare oggetti apparentemente banali, elevandoli a status symbol: la borsa in questione fa parte della Capsule Collection Everyday LV, una linea di accessori basati su oggetti di uso quotidiano, dalla tracolla-tazza di caffé alla borsa pouch a forma di carota. Il giorno della morte di Virgil Abloh, Chiara Ferragni aveva espresso la sua ammirazione sui social: non a caso, ha scelto di indossare la borsa proprio mentre Parigi applaude l'ultima sfilata disegnata da Abloh per Louis Vuitton. La scelta originale quindi nasconde un sentito omaggio a uno dei creativi più influenti della nostra epoca.

574 CONDIVISIONI
Chiara Ferragni mostra la nuova borsa ricoperta di cristalli: quanto costa l'accessorio griffato
Chiara Ferragni mostra la nuova borsa ricoperta di cristalli: quanto costa l'accessorio griffato
Chiara Ferragni lancia i guanti tridimensionali per l'inverno: quanto costa l'originale accessorio
Chiara Ferragni lancia i guanti tridimensionali per l'inverno: quanto costa l'originale accessorio
Chiara Ferragni brilla con la borsa gioiello: è ricoperta di cristalli e costa 3800 euro
Chiara Ferragni brilla con la borsa gioiello: è ricoperta di cristalli e costa 3800 euro
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni