Saldi invernali 2022
4 Gennaio 2022
7:00

Quando iniziano i saldi 2022 online, gli sconti invernali da Asos a Zara

I saldi invernali 2022 riguardano non solo i negozi fisici, ma anche gli store online: ecco quando iniziano e quanto durano.
A cura di Giusy Dente
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Saldi invernali 2022

Sono ufficialmente cominciati i saldi. Il 2 gennaio era la data d'inizio, anche se solo in due regioni. Hanno inaugurato i saldi invernali 2022 la Sicilia e la Basilicata, seguite oggi dalla Valle d'Aosta. Qui dunque ci si sta già sbizzarrendo a fare acquisti a prezzi ribassati, mentre seguiranno nei prossimi giorni tutte le altre regioni d'Italia. Il 5 gennaio è la data scelta nella maggior parte dei casi, compresa la Lombardia, mentre in alcune aree si è addirittura deciso di posticipare tutto a marzo. La pandemia ancora in corso e la paura dei contagi potrebbero essere un impedimento. Se da un lato ci sono una serie di regole da rispettare, per consentire a tutti di fare acquisti nei negozi in totale sicurezza, dall'altro c'è anche la possibilità di approfittare degli sconti comodamente dalla propria abitazione, acquistando online. I saldi invernali 2022, infatti, sono validi anche sui principali store come Zara, Zalando, Asos, Yoox.

Quando iniziano i saldi online 2022

Gli acquisti online hanno conosciuto un notevole incremento, complici la pandemia e il passato lockdown. Con le serrande abbassate e l'impossibilità fisica di recarsi in negozio, si è scoperta la comodità di scegliere e pagare rimanendo in casa. L'esperienza è di certo molto diversa da quella di toccare con mano un capo e provarlo, ma ha i suoi vantaggi. I saldi invernali 2022 daranno la possibilità sia a chi ama fare compere in modo tradizionale che a chi è più appassionato di e-commerce di approfittare degli sconti.

Molti store online, infatti, aderiranno e metteranno sconti sulle collezioni Autunno Inverno 2021/2022 o precedenti. La merce è già in saldo su portali noti come Yoox (fino al 70%), Zalando (fino al 50%), Zara (fino al 40%), Asos (fino all'80%), MyTheresa, Luisaviaroma (fino al 20% su una selezione di articoli) e Farfetch. Su Pull&Bear la data da segnare sul calendario è il 4 gennaio: a partire dalle ore 21.00 cominceranno saldi fino al 50%. Abbigliamento, scarpe e accessori a prezzo scontato anche sul sito di Decathlon (fino al 50%). Saldi presto in arrivo anche su H&M, dal 6 gennaio 2022: al momento è invece in corso la svendita esclusiva per i soli H&M Member. Anche Intimissimi ha aperto dei pre-sales fino al 50% per i clienti loyalty, da estendere poi a tutti gli altri. Sul sito di Calzedonia al momento i pre-saldi riguardano gli iscritti al programma fedeltà, da allargare poi anche ai non iscritti.

Quanto durano i saldi invernali 2022 online

Ogni Regione ha le sue regole, in materia di saldi. Le date di inizio e fine così come le modalità di svolgimento vengono stabilite di comune accordo con gli Enti Locali, le organizzazioni dei consumatori e le imprese del commercio. In Campania per esempio andranno avanti fino al 1 marzo, ma il calendario è molto diversificato sul territorio nazionale. Ma online invece? Anche gli store online di solito seguono lo stesso andamento dei negozi fisici.

22 contenuti su questa storia
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni