Saldi invernali 2022
3 Gennaio 2022
18:22

Saldi invernali 2022, quali giacche e cappotti comprare durante le svendite di fine stagione

I saldi invernali sono l’occasione giusta per regalarsi un nuovo cappotto. Ecco i modelli di tendenza: dal montone al piumino, dal trench al cappotto colorato.
A cura di Beatrice Manca
Max Mara
Max Mara
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Saldi invernali 2022

L'arrivo di gennaio coincide con i tanto attesi saldi di fine stagione. Le date di inizio variano da Regione a Regione, ma entro l'8 gennaio tutta Italia potrà approfittare degli sconti sulle collezioni invernali. Prima di correre nei negozi o di prendere d'assalto il vostro e-commerce preferito, però, è necessario avere le idee chiare su cosa ci serve davvero, per evitare acquisti compulsivi. Cosa non può proprio mancare nel guardaroba invernale? Sicuramente un buon cappotto, una giacca o un capospalla: approfittando degli sconti potremo mettere in guardaroba un capo di tendenza e di buona qualità, per sfidare il freddo con stile. La guida ai cappotti must have dell'inverno 2022 da comprare con i saldi, dal montone al bomber, dal trench al cappotto colorato.

Il montone

Un grande ritorno sulle passerelle invernali è la giacca in montone, un classico degli anni Settanta e Ottanta. Dal gilet al celebre giubbotto da aviatore, fino al cappotto elegante: le passerelle dell'Autunno/Inverno 2021-22 si sono innamorate dello shearling, da portare con accessori "teddy", morbidi e candidi, in coordinato. Il vantaggio? Una giacca in montone è un investimento sul futuro: sta bene a tutte, è versatile ed è praticamente eterna.

Fendi
Fendi

Il bomber

Gli animi sportivi saranno felici di sapere che tra i capi di tendenza dell'inverno 2022 c'è il bomber imbottito, in colori neutri come propone Stella McCartney o in fantasie accese, come quello firmato Emilio Pucci. La tendenza del momento è oversize e si porta in montagna come in città, perfino sul blazer da ufficio.

Stella McCartney
Stella McCartney

Il cappotto teddy bear

Il teddy bear, il cappotto ‘peloso' che ricorda la morbidezza di un peluche, da qualche stagione spopola sulle passerelle e nei guardaroba delle influencer. Motivo in più per metterlo nella lista dei desideri: è morbido, caldo, spiritoso e ogni anno ritorna di moda. I colori su cui puntare? Dal classico beige di MaxMara al vinaccia di Bomboogie, fino al viola intenso di Burberry.

Burberry
Burberry

Il maxi piumino

Il piumino imbottito è tornato in passerella: il modello su cui puntare è lungo fino ai piedi e in un colore neutro, da portare coordinato all'outfit. Givenchy punta sul marrone caffé, tinta must dell'inverno 2022, ma è di tendenza anche il bianco panna o il nero. La scelta giusta per chi ama la praticità di un capo caldo, impermeabile e molto versatile.

Givenchy
Givenchy

Il capospalla a stampa check

Corta o lunga, oversize o aderente la giacca di tendenza dell'inverno 2022 si riconosce dalla stampa a quadri, dove l'influenza grunge incontra dettagli ricercati e colori brillanti, come il viola di N21 o il verde prato. Chanel propone una versione più sofisticata giocando con il tweed, il tessuto simbolo della Maison.

N21
N21

Il doppiopetto

Un classico intramontabile: il cappotto doppiopetto non passa mai di moda e ogni anno conquista le passerelle con il suo fascino rigoroso ed elegante. Da Isabel Marant a Prada, le sfilate dell'Autunno/Inverno 2021-22 hanno eletto il doppiopetto il modello da avere quest'inverno (e per i prossimi cento inverni). Se vi serve ispirazione l'icona di riferimento è Kate Middleton, che ne ha fatto un caposaldo del suo stile.

Isabel Marant
Isabel Marant

La giacca denim col pellicciotto

Le tendenze del 2022 si ispirano dichiaratamente agli anni Duemila: vita bassa, gonne cintura e slip bene in vista. Sulla passerella di Blumarine è tornato anche il giubbotto in denim, ma arricchito da dettagli in ecopelliccia o applicazioni scintillanti. Non avete anche voi nostalgia di MTV e di Mean Girls?

Blumarine
Blumarine

Il trench

In ogni armadio che si rispetti non può mancare un trench, il cappotto impermeabile british che ha segnato la storia della moda e del cinema. Elegante e misterioso, è tornato in passerella declinato in versioni eleganti o trendy: Alberta Ferretti ha aggiunto dettagli fur e un caldo rivestimento interno, Fendi punta sull'essenzialità del color tortora.

Alberta Ferretti
Alberta Ferretti

Il cappotto colorato

I saldi invernali sono il momento giusto per concedersi uno sfizio o un capo più originale e divertente, seguendo le tendenze del momento. Il cappotto da avere questo inverno è in colori pop e brillanti: turchese, giallo acido o verde brillante. I cappotti colorati sono impegnativi solo all'apparenza: regalano una carica di energia e buon umore nel grigio inverno e si abbinano facilmente a un semplice look total black. Gli accessori? Rigorosamente a contrasto!

Philosophy di Lorenzo Serafini
Philosophy di Lorenzo Serafini

Il camel coat

Cosa c'è di più elegante di un cappotto color cammello? Elegante e sofisticato, il camel coat è uno di quei capi che non può proprio mancare nel guardaroba. Sta bene con i jeans e con il tubino nero, con le sneakers e con i mocassini bon ton. L'importante è sceglierlo con linee pulite e senza troppi fronzoli: si sfrutta fino a primavera e non passa mai di moda.

Max Mara
Max Mara
21 contenuti su questa storia
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni