63 CONDIVISIONI

L’erede di Hermès lascia l’intero patrimonio al domestico

Nicolas Puech, unico erede di Hermès ancora in vita, ha deciso di lasciare il patrimonio miliardario al tuttofare. Ma il cambio di testamento è già stato impugnato in tribunale.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Fanpage.it
A cura di Arianna Colzi
63 CONDIVISIONI
Hermès
Hermès

Sembra una storia ispirata al Canto di Natale di Charles Dickens ma non lo è. Il patrimonio di una delle Maison più famose al mondo, Hermès, andrà a un maggiordomo. Non è uno scherzo ma una precisa volontà dell'erede di quinta generazione di Thierry Hermès, fondatore dell'omonimo brand: Nicolas Puech, 80enne scapolo e senza figli.

Il tuttofare sarà l'erede del patrimonio Hermès

Il Tribune de Genève, quotidiano svizzero, ha riportato la notizia secondo cui Nicolas Puch, avrebbe fatto cambiare il suo testamento per lasciare la sua eredità al suo maggiordomo, un cinquantenne di origini marocchine. Non avendo eredi, il miliardario avrebbe deciso di adottare il tuttofare per potergli così affidare il patrimonio da 10,5 miliardi di euro. Il magnate ha lasciato ogni tipo di incarico in Hermès già nel 2014 ma è ancora il principale azionista con una quota pari quasi al 5,7%.

Nicolas Puech | Foto Bernard Bisson
Nicolas Puech | Foto Bernard Bisson

Nicolas Puech vive in una maxi residenza nel Canton Vallese, in località La Fouly. Durante il lockdown, il suo rapporto con il domestico si è consolidato a tal punto che il milionario ha deciso di nominarlo suo unico erede. Per non avere problemi legali, l'erede di Hermès ha deciso di "adottarlo", una procedura ancora in corso stando a quanto riporta anche il Tribune de Genève.

Un negozio Hermès
Un negozio Hermès

La battaglia legale per l'eredità di Hermès

Ma il passaggio potrebbe non essere così immediato come si potrebbe pensare perché l'ONG Isocratesfondata dallo stesso Nicolas Puech, si prepara a dare battaglia. Questa fondazione senza scopo di lucro, che ha come obiettivo quello di combattere la disinformazione nel giornalismo, fin dalla sua nascita, era stata designata come erede unico del patrimonio del miliardario. Insomma, l'ottantenne sembra destinato a dover affrontare una battaglia legale in tribunale perché lo stesso segretario generale di Isocrates, Nicolas Borsingerha dichiarato "nullo e infondato" il cambiamento del testamento. Anche il domestico dovrà prendere parte al processo nel quale dovrà difendere anche la sua nuova proprietà da 4 milioni di franchi svizzeri a Montreux, anche questa donata dall'amico Puech.

63 CONDIVISIONI
Eredità Hermès a rischio per il maggiordomo: “Ha soggiogato Nicolas Puech, erano amanti”
Eredità Hermès a rischio per il maggiordomo: “Ha soggiogato Nicolas Puech, erano amanti”
Chi è Françoise Bettencourt Meyers: l'erede L’Oréal è la prima donna con 100 miliardi di patrimonio
Chi è Françoise Bettencourt Meyers: l'erede L’Oréal è la prima donna con 100 miliardi di patrimonio
Le borse Hermès di Chiara Ferragni
Le borse Hermès di Chiara Ferragni
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni