La morte della Regina Elisabetta II
8 Settembre 2022
20:00

La morte della regina Elisabetta: come si veste la famiglia reale nei momenti di lutto

Per la famiglia reale inglese inizia ora un periodo di lutto stretto dove tutto si ferma: cosa prevedono le regole di stile per i funerali.
A cura di Beatrice Manca
Kate Middleton ai funerali del principe Filippo
Kate Middleton ai funerali del principe Filippo

Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
La morte della Regina Elisabetta II

Il giorno più difficile per la famiglia reale britannica è arrivato: la regina Elisabetta si è spenta a 96 anni nel castello di Balmoral, l'amata residenza scozzese. La morte di un membro della royal family – in particolare del più importante, il capo di stato – mette in moto una particolare serie di eventi: c'è un protocollo pronto da anni che assicura che tutto venga svolto nel modo meno doloroso possibile. Dopo le telefonate ai capi di stato, l'annuncio al pubblico e i primi colloqui del nuovo re si passa ad organizzare il funerale di stato: in questo periodo di lutto ovviamente la famiglia reale deve rispettare regole particolari anche in fatto di stile.

Le regole di stile per il lutto

Tutti conoscono la regola dell'abito nero istituita, molti decenni fa, dalla regina Elisabetta: i membri della famiglia reale non possono farsi cogliere impreparati da un lutto improvviso e quindi sono obbligati a viaggiate con un completo scuro in valigia. Da oggi in poi i figli di Elisabetta, i nipoti e tutti i membri della famiglia reale dovranno vestirsi con colori scuri: i funerali si celebreranno solo al decimo giorno di lutto, ma fino ad allora i social saranno in silenzio, la carta da lettere sarà listata di nero e i royal in uniforme porteranno la fascia nera al braccio. Parole d'ordine: sobrietà e silenzio.

Sophie di Wessex con i figli ai funerali di Filippo
Sophie di Wessex con i figli ai funerali di Filippo

Come si vestiranno i reali per il funerale della regina Elisabetta

La regina Elisabetta è un capo di stato, quindi i suoi funerali saranno un evento solenne e internazionale: le donne della famiglia reale dovranno ovviamente vestirsi di nero, indossando le calze e coprendo il capo. Richiesta, ma non obbligatoria, anche una veletta. I gioielli saranno il dettaglio da osservare: la spilla è l'unico vezzo concesso, e la scelta sarà un modo per rendere omaggio alla sovrana. Kate Middleton e Camilla di Cornovaglia per esempio, potrebbero prendere in prestito i gioielli dallo scrigno della regina. L'unica eccezione potrebbe essere la principessa Anna, secondogenita di Elisabetta II, che con ogni probabilità indosserà l'uniforme di Rear Admiral "onorario". Ma il lutto si allargherà all'intera società britannica: politici e giornalisti si vestiranno di colori scuri, in segno di rispetto, e il calendario di eventi e manifestazioni potrebbe essere significativamente rivisto per rispettare il periodo di lutto. La regina Elisabetta è stata un fondamentale pezzo di storia del Novecento, un capo di Stato che ha accompagnato la Gran Bretagna attraverso il Novecento, dall'impero alla modernità: il mondo intero, ora, si ferma a salutarla.

226 contenuti su questa storia
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni