7 CONDIVISIONI
Festival di Sanremo 2024

Emma Marrone, il significato dei tatuaggi della cantante a Sanremo 2024

Emma Marrone è tra i Big del Festival di Sanremo 2024, al quale partecipa con il brano Apnea. Da sempre appassionata di tatuaggi, ne ha diversi dal significato simbolico sparsi sul corpo: ecco quali sono e cosa rappresentano per lei.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Fanpage.it
A cura di Valeria Paglionico
7 CONDIVISIONI
Immagine
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Festival di Sanremo 2024

Emma Marrone è tra i Big della 74esima edizione del Festival di Sanremo, alla quale partecipa con il brano inedito Apnea. Non è la prima volta che calca il palcoscenico dell'Ariston, lo ha già fatto diverse volte, ricoprendo i panni di cantante (e vincitrice), di ospite speciale e di co-conduttrice al fianco di Arisa e del presentatore Carlo Conti. Nonostante sia amatissima nel nostro paese, c'è ancora qualcosa che nessuno sa sul suo conto. L'ex vincitrice di Amici di Maria De Filippi ha il corpo ricoperto di tatuaggi e nella maggior parte dei casi i disegni che ha impressi sulla pelle hanno dei significati simbolici: ecco cosa raffigurano e cosa rappresentano per lei.

Il tatuaggio con la scritta "Oltre" dedicato ad Amici

Immagine

Uno dei primi tatuaggi fatti da Emma Marrone è quello che ha sulla schiena appena sotto il collo. Si tratta del simbolo dell'infinito abbinato alla scritta Oltre. Qual è il suo significato? Risale al periodo in cui ha partecipato ad "Amici di Maria De Filippi", quando tutto quello che le stava capitando riusciva ad andare ben oltre le sue aspettative. Non è un caso che la parola "Oltre" sia diventata anche il titolo del primo album.

Il tatuaggio della scritta "Je m'en fous" sul braccio

Immagine

Sulla parte esterna dell'avambraccio Emma ha una scritta piccola e in corsivo che recita "Je m'en fous", che in francese significa "Me ne frego". Lo ha fatto qualche anno dopo la fine di Amici, probabilmente quando, dopo il triangolo amoroso creatosi con Stefano De Martino e Belén Rodriguez, era stata sommersa dalle polemiche.

La dedica alla nonna

Immagine

Nella parte interna del braccio destro la Marrone ha un tatuaggio particolarmente evidente, una scritta stilizzata che recita "Uccia". Non si tratta di una parola di senso compiuto, è una dedica alla nonna, la sua più grande fan, che utilizzava questo nomignolo per chiamarla.

Il muffin sul lato b

Immagine

Emma Marrone ha anche un sexy tattoo sul lato b, per la precisione sul lato sinistro. Raffigura un muffin e, a differenza di quanto si possa pensare, non ha un valore simbolico, è semplicemente il frutto di un pegno pagato dopo una scommessa persa. Al suo interno ci ha aggiunto le lettere "M" e "B", ovvero le iniziali di "Miss Brown" come molti la chiamano.

Il tatuaggio dell'occhio

Immagine

Tra gli ultimi tatuaggi fatti da Emma Marrone c'è quello poco sopra al gomito che raffigura un enorme occhio. Qual è il suo significato? Anche se sembra un disegno dal valore puramente estetico, in realtà è un simbolo del fatto che la cantante vuole sempre "guardarsi le spalle".

I rami di pesco sui fianchi

Immagine

Quali sono i tatuaggi più appariscenti della cantante pugliese? Quelli che ha sui fianchi che raffigurano dei grossi rami di pesco. Si tratta di un'idea ispirata alla cultura giapponese, dove quelle piante sono un simbolo dei legami familiari.

La chiave di violino all'inguine dedicato alla musica

Emma Marrone ha un legame profondo con la musica e non solo perché è riuscita a trasformare la sua passione in un lavoro. Non sorprende, dunque, che all'altezza dell'inguine si sia fatta tatuare una chiave di violino, un segno indelebile del fatto che la musica le ha cambiato la vita.

Il tatuaggio della rondine e il suo significato

Sul fianco destro Emma si è fatta tatuare una rondine e, sebbene non abbia spiegato personalmente il suo significato, solitamente i disegni come questo sono dei soggetti tipici dello stile Old School, nonché simbolo di riuscita e di fortuna.

Immagine

Il tatuaggio dedicato al papà

Nel 2022 Emma Marrone si è ritrovata ad affrontare un evento non poco traumatico: la morte del papà Rosario Marrone, che a 66 anni ha perso la vita a causa della leucemia. La sua scomparsa ha lasciato in lei un grande vuoto ed è proprio per portarlo sempre "sulla sua pelle" che gli ha dedicato un tatuaggio. Il disegno è semplice ed essenziale: un'ancora con la scritta in maiuscolo "papà", un chiaro simbolo di forza che fa riferimento al legame indissolubile a cui si aggrappa in ogni momento di difficoltà.

Il tatuaggio dedicato al papà
Il tatuaggio dedicato al papà
7 CONDIVISIONI
756 contenuti su questa storia
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni