17 Novembre 2022
13:47

Elisabetta II, la parte del corpo che ha sempre rifiutato di farsi fotografare

Avete mai notato che la regina Elisabetta II non si è mai lasciata immortalare con le mani in primo piano in tuta la sua vita? Un fotografo reale ha raccontato il motivo.
A cura di Valeria Paglionico

Elisabetta II è morta a inizio settembre ma ancora oggi sono moltissimi coloro che la ricordano con affetto, considerandola una figura iconica della storia mondiale. Ha regnato per decenni, diventando inevitabilmente una delle persone più fotografate del pianeta. Sebbene sia apparsa spesso di fronte i riflettori raggiante con i suoi completini colorati con cappotto e abito coordinati, i suoi cappellini bon-ton e le sue borsette di pelle, in pochi hanno notato che c'era una parte del corpo che proprio non amava lasciarsi immortalare. Di cosa si tratta? Lo ha rivelato il fotografo britannico Rankin, per il quale la regina ha più volte posato in veste ufficiale.

Il racconto del fotografo reale

Si chiama Rankin ed è stato tra i fotografi reali che hanno immortalato la regina Elisabetta II durante la sua lunga vita. È stato chiamato a corte nel 2002 durante il Giubileo d'Oro, è stato lui a realizzare i ritratti ufficiali poco prima di quell'evento istituzionale, avendo la possibilità di conoscere più da vicino la sovrana. Nel podcast Té con Tiwggy ha infatti raccontato che prima dello shooting l'aveva vista ridere e scherzare con uno dei camerieri tra i corridoi di Buckingham Palace, rendendosi conto del fatto che nella vita privata fosse molto più alla mano di quanto descritto dai media. Il servizio fotografico si sarebbe svolto nella Sala del Trono ma, nel momento in cui Rankin le propose di posare con una spada, la monarca si rifiutò.

Perché la regina non si faceva fotografare le mani

Il motivo per cui Elisabetta II non voleva lasciarsi immortalare mai le mani? Non le piacevano e preferiva tenerle "in secondo piano". Alla fine Rankin optò per uno scatto a mezzo busto con la bandiera inglese sullo sfondo: la regina era raggiante e sorridente e, oltre a indossare gli immancabili gioielli preziosi, dalle perle alla spilla di diamanti, sfoggiava anche un adorabile giacca in tweed. La foto divenne subito una delle preferite di The Queen, tanto che nei mesi successivi allo shooting chiese allo staff di contattare l'artista che l'aveva realizzata per complimentarsi. Insomma, nonostante il piccolo "divieto", il risultato è stato sensazionale.

Elisabetta II, perché portava sempre con sé la borsa (ma il contenuto resta quasi un mistero)
Elisabetta II, perché portava sempre con sé la borsa (ma il contenuto resta quasi un mistero)
Elisabetta II avrebbe un disturbo ossessivo legato all'ordine: mette sempre le matite in fila
Elisabetta II avrebbe un disturbo ossessivo legato all'ordine: mette sempre le matite in fila
Elisabetta II, una vita piena di colori: perché indossava sempre abiti in tonalità sgargianti
Elisabetta II, una vita piena di colori: perché indossava sempre abiti in tonalità sgargianti
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni