21 Febbraio 2022
10:16

Elisa Maino col choker di Vivienne Westwood: il significato dell’iconico gioiello

Elisa Maino ha sfoggiato su Instagram un’iconica creazione firmata Vivienne Westwood. Prima di lei l’hanno indossata diverse celebrities: Dua Lipa, Elle Fanning, Paris Jackson. Persino la protagonista di un manga giapponese ce l’ha al collo!
A cura di Giusy Dente
in foto: Elisa Maino con la collana Vivienne Westwood su Instagram
in foto: Elisa Maino con la collana Vivienne Westwood su Instagram

Tre fili di perle e uno ‘strano' simbolo centrale di cristalli: Elisa Maino è solo l'ultima, in ordine di tempo, a non aver resistito al fascino di un gioiello che nasconde una storia e un significato molto affascinanti. Prima di lei lo hanno indossato anche Dua Lipa, Elle Fanning e Bella Hadid, riportando a galla una creazione iconica di Vivienne Westwood. La collana Bas Relief, infatti, è un simbolo della Maison, la cui storia risale agli anni Ottanta. Oltre alle celebrities, ha contribuito a rinnovare il successo di questo bijoux anche un manga, un fumetto giapponese: la protagonista al collo porta un choker in tutto e per tutto simile a quello della stiloista britannica.

in foto: la collana di Vivienne Westwood
in foto: la collana di Vivienne Westwood

La storia della collana Bas Relief

Vivenne Westwood, designer rivoluzionaria, creò questo gioiello cult a cavallo tra anni Ottanta e Novanta, guardando a mondi distinti e separati, assemblandoli. Si tratta di una personale reinterpretazione di un immaginario storico a cavallo tra passato e futuro, in chiave più rock e punk. Innanzitutto, la scelta delle perle rimanda alla pietra preziosa preferita dalle nobildonne del passato. Il simbolo centrale, il cosiddetto Orb Logo, rappresenta un globo e simboleggia il potere, uno sguardo a ciò che è stato.

in foto: Dua Lipa con la collana Vivienne Westwood ai Brit Awards 2021
in foto: Dua Lipa con la collana Vivienne Westwood ai Brit Awards 2021

La fonte di ispirazione è lo stemma della Corona inglese, realizzato nel 1661 in occasione dell'incoronazione e della salita al trono di re Carlo II. Intorno al globo ci sono gli anelli di Saturno che, viceversa, indicano un viaggio nello spazio, lo sguardo verso ciò che sarà, verso quello che non si conosce: è simbolo del progresso e del domani. Il girocollo è realizzato in ottone color argento e presente tre fili di perle con Orb Logo incastonato al centro realizzato con cristalli Swarovski. Sul sito della Maison costa 440 euro. Ne esiste anche una variante Mini, con un solo filo di perle e Orb pendente più piccolo, venduta a 150 euro.

in foto: Elle Fanning con la collana Vivienne Westwood agli Spirit Awards 2021
in foto: Elle Fanning con la collana Vivienne Westwood agli Spirit Awards 2021

Tutte amano la collana Bas Relief

Elisa Maino nelle Instagram Stories ha indossato la collana Bas Relief: camicia bianca e rossetto rosso, per un effetto decisamente glamour. Prima di lei, l'ha sfoggiata al collo anche Dua Lipa in occasione dei Brit Awards 2021, a maggio scorso, integrandola in un look leggermente retrò con bustier e reggicalze a vista. Elle Fanning ha scelto un modello simile da 230 euro, con gli stessi elementi (perle e Orb Logo), per gli Spirit Awards. All'evento ha indossato un total look firmato Andreas Kronthaler (marito di Vivienne Westwood), avente le perle come elemento principale decorativo.

in foto: Paris Jackson con la collana Vivienne Westwood alla Paris Fashion Week 2021
in foto: Paris Jackson con la collana Vivienne Westwood alla Paris Fashion Week 2021

L'outfit, infatti, era interamente ispirato al grande amore per queste pietre della regina Caterina. Alla scorsa Paris Fashion Week collana firmata Westwood anche per la modella Paris Jackson, che ha preso parte alla sfilata della stilista nel mese di ottobre. Il rinnovato interesse per questa creazione in perle e cristalli si deve anche a un manga giapponese, Nana. Una delle due protagoniste femminili della storia indossa una collana che ricorda immediatamente il bijou della Westwood. In realtà non è il solo riferimento alla stilista, perché Nana Osaki possiede diversi oggetti con l’Orbit Logo, dalle spille agli accendini. La creatrice Ai Yazawa si è ispirata anche agli abiti della Westwood per vestire i personaggi, per esempio l'iconica red heart jacket.

I gioielli di Elisa Maino sul red carpet di Venezia 77
I gioielli di Elisa Maino sul red carpet di Venezia 77
157.057 di Stile e trend
Gli abiti da sposa sostenibili: le linee di Vivienne Westwood per i matrimoni del 2022
Gli abiti da sposa sostenibili: le linee di Vivienne Westwood per i matrimoni del 2022
Vivienne Westwood arriva a Napoli: Juergen Teller scatta la campagna nei Quartieri Spagnoli
Vivienne Westwood arriva a Napoli: Juergen Teller scatta la campagna nei Quartieri Spagnoli
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni