12 Maggio 2022
13:23

Elettra Lamborghini: “Un reality?No, non lascerei mio marito, magari più avanti quando sarò decrepita”

Elettra Lamborghini a Fanpage.it ha spiegato come ci si sente a essere la prima italiana ad avere la propria statua di cera da Madame Tussauds Amsterdam. Al momento sta lavorando sia a una nuova hit estiva che a un programma televisivo. La conduzione le interessa molto a differenza dei reality, esperienza che non rifarebbe: non lascerebbe mai suo marito per così tanto tempo.
A cura di Giusy Dente

Elettra Lamborghini fa il suo ingresso nel famoso museo delle cere Madame Tussauds di Amsterdam. La statua, iper realistica in ogni minimo dettaglio, è stata realizzata con un lavoro minuzioso che non ha lasciato nulla al caso. La cantante è rimasta immobile tre ore, mentre le venivano scattate foto e le venivano prese le misure con scanner 3D, affinché il risultato fosse perfettamente proporzionato e aderente all'originale. Ci sono voluti mesi, per arrivare al prodotto finito. Capelli, colore degli occhi, persino il colore dei denti, piercing, gioielli: tutto corrisponde alla perfezione alla versione in carne e ossa.

Elettra Lamborghini si fa in due

Elettra Lamborghini è la prima italiana a diventare una statua di cera all'interno del museo delle cere Madame Tussauds di Amsterdam. Si è deciso di puntare su di lei perché, dopo accurate ricerche sui social, sui motori di ricerca e intervistando un campione di visitatori, è emerso che è popolarissima e molto amata nei Paesi Bassi. Proprio di lì, tra l'altro, è originario suo marito Afrojack. Bellezza, energia, simpatia ed esplosività l'hanno resa un'icona. Da qui la decisione di dedicarle uno spazio in una delle sale dedicate ai big della musica mondiale, che ospitano nomi del calibro di Beyoncé, Ariana Grande e Justin Bieber. La statua arriverà a destinazione la prossima settimana, ma nel frattempo la cantante ha avuto il piacere di mostrarla in anteprima qui in Italia.

Madame Tussauds accoglie Elettra Lamborghini

Non poteva che indossare un completo animalier la riproduzione in cera di Elettra Lamborghini. La cantante ha scelto un due pezzi nella fantasia che ama di più (che ha anche tatuato sul lato B) e che tra l'altro ha indossato in occasione di un concerto, un anno fa. La somiglianza tra l'originale e la copia è impressionante ed è stata lei stessa a stupirsene, una volta che si è ritrovata di fronte la sua gemella, con addosso i suoi vestiti e le sue scarpe: "Ho pensato: assolutamente deve essere leopardato. Avrei messo un body dei miei soliti, ma vabbè, copriamo la chiappa".

A Fanpage.it ha ammesso di essersi stupita, nell'apprendere di essere così amata ad Amsterdam: "Immagino per il carattere, se ho iniziato anni fa è perché qualcuno in me ha visto quella scintilla in più. Io ancora non me lo sento, fino a che non è al museo è ancora un sogno". Difatti appena possibile ha assolutamente in programma un viaggetto ad Amsterdam, per rendersi conto fino in fono che quel sogno è diventato realtà: "Metterò cappellino e mascherina e mi farò mille selfie, le toccherò le tette davanti a tutti".

Tanti progetti, ma la famiglia prima di tutto

Elettra Lamborghini ha sviluppato la sua carriera tra moda, musica, televisione. Oltre alle vesti di opinionista a L'Isola dei Famosi, pochi mesi fa ha indossato per la prima volta i panni di conduttrice, in occasione di Miss Italia e presto uscirà un nuovo programma su Nove (Only Fun): "Sono molto contenta, va tutto a gonfie vere, speriamo che la situazione rimanga così. Lavoro tanto: non mi cadono le cose dal cielo".

Ciò che le interessa meno, al momento sono i reality: "Non me la sentirei di lasciare i miei affetti, per me valgono troppo. Lasciare mio marito un mese o due mesi (non che non mi fidi per l'amor del cielo), però mi sentirei in colpa, non ce la farei. Poi magari quando sarò decrepita sì, un giorno mi piacerebbe ma più avanti: ora non è il momento".

Nonostante la tendenza a cimentarsi con tante cose diverse, è la musica il mondo che sente più suo, quello su cui punterebbe se proprio fosse costretta a scegliere: "Io mi sveglio la mattina e per me ha un senso la musica". E a quanto pare questa estate avremo modo di ascoltare un altro tormentone dei suoi, tutto da ballare: "Work in progress, però se fate i bravi sì, lo farò uscire…forse".

Elettra Lamborghini, festa di compleanno in famiglia tra rose e torta a tre piani
Elettra Lamborghini, festa di compleanno in famiglia tra rose e torta a tre piani
L'estate arcobaleno di Elettra Lamborghini: abbina il body scollato ai capelli colorati
L'estate arcobaleno di Elettra Lamborghini: abbina il body scollato ai capelli colorati
Elettra Lamborghini a Parigi: il soggiorno nell'iconico hotel di design con vista sulla città
Elettra Lamborghini a Parigi: il soggiorno nell'iconico hotel di design con vista sulla città
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni