25 Novembre 2022
11:06

È morto Cesare Attolini: coi suoi abiti ha vestito Toni Servillo e Robert De Niro

Cesare Attolini, il fondatore dell’omonima sartoria napoletana, si è spento a 91 anni.
A cura di Giusy Dente

È morto Cesare Attolini, nome di grande rilievo nel settore della sartoria. Sue erano le giacche indossate da Toni Servillo ne La grande bellezza, quando ha interpretato l'indimenticabile Jep Gambardella. Il film si è aggiudicato l'Oscar per il miglior film straniero nel 2014: durante la cerimonia di consegna del premio a Los Angeles, l'attore ha partecipato alla serata indossando proprio gli smoking di Attolini. Si è affidato alla sartoria partenopea anche per le riprese de Le conseguenze dell’amore e Il Divo.

Chi era Cesare Attolini

Cesare Attolini si è spento a 91 anni. Era uno dei sei figli di Vincenzo Attolini, colui che fondò l'omonima sartoria a Napoli nel 1930. Affiancò suo padre sin da giovanissimo, per imparare il mestiere, un'arte affinata e perfezionata nel corso di tutta la sua vita, portando il cognome Attolini nell'Olimpo della sartoria. "Ho sempre avuto un precetto, inculcatomi da mio padre fin da ragazzo: fare sempre seriamente il mio lavoro, senza cercare facili scorciatoie o scendere a compromessi che possono anche premiarti nel breve periodo ma nel lungo ti presentano sempre il conto" si legge sul sito della Maison, che nel tempo è molto cresciuta, non solo in termini di fama. Sono aumentati i punti vendita e anche il numero dei sarti, oggi più di 100.

Con classe ed eleganza, Cesare Attolini si è imposto all'attenzione delle star del cinema, che ne hanno amato la raffinatezza, la classe e l'eleganza, l'attenzione al dettaglio sempre alla ricerca della perfezione. Ha vestito i grandi attori contemporanei e portando le sue creazioni sui set di grandi capolavori. Oltre ad aver vestito Toni Servillo, la Maison ha fornito abiti anche a Robert De Niro, Michael Douglas, Al Pacino, Dustin Hoffmann e Denzel Washington. I funerali si terranno oggi nella chiesa dell’Immacolata alle 16.

Nel dare sui social l'annuncio della morte del padre, Giuseppe e Massimiliano Attolini (che guidano oggi la Maison) ne hanno voluto ricordare la generosità, la passione e la saggezza. Lo hanno definito un genio visionario di grande umiltà. "Oggi ci lascia un grande sarto, probabilmente il più grande, ma soprattutto un grande padre che ha saputo amare i suoi figli, la sua famiglia, e tutti i suoi innumerevoli allievi come solo chi ha un cuore grande sa fare" hanno scritto nel post su Instagram.

L'evoluzione di stile di Roberta Zacchero de Il Collegio 4
L'evoluzione di stile di Roberta Zacchero de Il Collegio 4
99.204 di Stile e trend
Vestiti per il mare: dal fiorato allo chemisier, 9 abiti trendy da sfoggiare in spiaggia
Vestiti per il mare: dal fiorato allo chemisier, 9 abiti trendy da sfoggiare in spiaggia
Abiti da sogno: i vestiti da sera più belli dell'Haute Couture Primavera/Estate 2023
Abiti da sogno: i vestiti da sera più belli dell'Haute Couture Primavera/Estate 2023
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni