4 CONDIVISIONI

Che cos’è una situationship: come cambiano le relazioni sentimentali

Inserita tra le parole dell’anno dall’ Oxford University Press, la “situationship” è un nuovo modo di approcciarsi e vivere le relazioni sentimentali.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Fanpage.it
A cura di Arianna Colzi
4 CONDIVISIONI
Immagine

Nel 2023 la situationship si è imposta come il nuovo modello di relazione che si è imposto tra i più giovani. Si tratta della crasi tra due parole "situation" e "relationship" (situazione e relazione). Per un periodo storico (e una generazione) che sembra voler rifuggire definizioni e certezze, la situationship è una via di mezzo tra i friends with benefit ("amici con benefici"), il sesso occasionale e una relazione sentimentale non definita. Il termine è stato inserito anche dall'Oxford University Press nella lista delle parole dell'anno, che ha scelto Rizz come termine più rappresentativo del 2023. Ad approfondire, questo termine sono stati sociologi e antropologi che hanno cercato di far comprendere come questo modo di intendere le relazioni si inserisca nella società contemporanea.

Immagine

Stiamo insieme o no? Cos'è una situationship

Gina Cherelus, giornalista di lifestyle del New York Times, ha definito il termine come: "Una relazione romantica o sessuale in cui entrambe le parti non comunicano chiaramente per definire il loro status. A differenza di coloro che sono ‘amici con benefici', nessuna delle due parti in una relazione sentimentale è certa di ciò che l'altro rappresenta per loro. Questa situazione può creare confusione e mancare della coerenza e del sostegno che si ottengono all'interno di una relazione definita".

Immagine

La situationship sembra essere il modello di relazione dominante in un'epoca in cui i giovani della Generazione Z sembrano voler dire definitivamente addio a barriere, definizioni e limiti. Tuttavia, in un periodo storico come quello attuale, fatto di incertezze e grandi crisi, la situationship non dà il supporto morale e relazionale che offre un'amicizia: la volontà di non definire il rapporto, anche dopo mesi, deriva dal non sapere o non voler comunicare comunicare cosa il partner rappresenti per noi.

Come riconoscere una situationship

Il canale televisivo statunitense CNBC ha interpellato Carla Manly, una psicoterapeuta californiana, che ha rivelato come questo modello di relazione sentimentale non sia diffuso solo tra i più giovani ma anche tra gli adulti. L'assenza di progetti è il terreno su cui nasce la situationship e anche quello su cui si evolve, lasciando che gli incontri non pianificati, il sesso e la possibilità di frequentare altre persone siano i cardini di questa frequentazione. Non sempre la situationship equivale a un'attrazione superficiale: spesso il legame può essere anche profondo ma la volontà di non legarsi e definirsi è superiore.

Immagine

Come ribadiscono gli esperti, uscire dalle situationship può essere difficile. Se una delle due persone che compongono questo tipo di relazione si accorge di non sentirsi più a proprio agio nell'incertezza e nell'assenza di piani, può essere complesso allontanarsi da questo tipo di rapporto. L'unico suggerimento, come sottolineato anche dagli esperti, è ascoltarsi e comprendere se e quanto una situationship sia adeguata per noi e per il nostro stato d'animo.

4 CONDIVISIONI
Truffe sentimentali, perché non bisogna mai giudicare le vittime dei manipolatori online
Truffe sentimentali, perché non bisogna mai giudicare le vittime dei manipolatori online
Valentina e Stefano a C'è posta per te: il parere dell'esperta su relazioni tossiche e victim blaming
Valentina e Stefano a C'è posta per te: il parere dell'esperta su relazioni tossiche e victim blaming
M&M's cambiano e si rifanno il look: niente tacchi alti e parità di genere
M&M's cambiano e si rifanno il look: niente tacchi alti e parità di genere
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni