Milano Design week 2022
8 Giugno 2022
16:59

Fuorisalone 2022, cosa vedere al Brera Design District di Milano: gli eventi da non perdere

Da sempre legato al mondo del design, il quartiere di Brera a Milano per il Fuorisalone 2022 accoglie alcuni degli eventi più interessanti e visti in città. Vediamo gli appuntamenti da non perdere del Brera Design District.
A cura di Clara Salzano
Hermès al Brera design District per il Fuorisalone 2022
Hermès al Brera design District per il Fuorisalone 2022
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Milano Design week 2022

La Milano Design Week è tornata ad invadere gli spazi della città in modo molto energico e partecipato. Il Fuorisalone 2022 ha ritrovato i suoi vecchi e gloriosi fasti, dopo il blocco della pandemia che aveva fatto saltare un'edizione dell'evento e limitato tanto l'edizione speciale di settembre 2021. Dal 6 al 12 giugno 2022 è soprattutto il quartiere di Brera a Milano che sta registrando un enorme afflusso di visitatori in città e dove si concentrano alcuni degli eventi più interessanti della MDW 2022. Da sempre Brera è uno dei quartieri meneghini maggiormente legati al design ma durante il Fuorisalone 2022 sono oltre 170 gli appuntamenti in programma per il Brera Design District ideato da Studiolabo e sponsorizzato da Porsche e Valcucine, presenti nel distretto anche con alcuni loro interventi. Dietro il tema “Progettare il presente, scegliere il futuro”, scopriamo gli eventi da non perdere al Brera Design District.

Studiolabo per il Brera design District 2022 – Foto di Chiara Venegoni
Studiolabo per il Brera design District 2022 – Foto di Chiara Venegoni

The Art of Dreams con Porche e l'artista Ruby Barber

  • Dal 7 al 12 giugno 2022
  • Palazzo Clerici in via Clerici, 5, Milano
  • Le performance sono previste tutti i giorni alle 11:00 / 14:00 / 17:00 / 20:00 dal 7 all' 11 giugno e il 12 giugno alle 11:00/ 14:00/ 17:00.

Un giardino tecnologico di rose decora il cortile dello storico Palazzo Clerici a Milano per il Fuorisalone. È l’opera dell'artista floreale Ruby Barber, The Art of Dreams, realizzata in collaborazione con Porsche, che partecipa alla Milano Design Week per la prima volta. L'installazione immerge i visitatori in un giardino onirico dove ogni giorno va in scena una performance, aperta al pubblico in orari prestabiliti, che mette in relazione natura e tecnologia.

Porsche partecipa per la prima volta al Fuorisalone con The Art of Dreams al Brera Design District
Porsche partecipa per la prima volta al Fuorisalone con The Art of Dreams al Brera Design District

Il progetto Momentum all'Acquario Civico

  • Dal 6 al 12 giugno 2022
  • Acquario Civico – Viale Gadio, 2
  • Orario 9:00 – 19:00

Il tema del Fuorisalone 2022 è "Tra Spazio e Tempo" che al Brera Design District viene interpretato col titolo "Progettare il presente, scegliere il futuro”. Stark ha realizzato negli spazi dell'Acquario Civico di Milano l'installazione Momentum che vuole essere una riflessione sulla percezione del tempo e dello spazio. L'azienda di installazioni multimediali e interactive experience ha trasformato gli spazi dell'acquario meneghino nell'ambito anche dell'Ocean Week. Attraverso un'esperienza immersiva, ad accesso gratuito, Momentum conduce a ripensare alle azioni compiute da ognuno di noi.

L’installazione Momentum al Brera Design District per il Fuorisalone 2022
L’installazione Momentum al Brera Design District per il Fuorisalone 2022

Gli eventi green, dall'Orto Botanico al fioraio Radaelli

  • Dal 6 al 12 giugno 2022
  • Orto Botanico di Brera un Via Fratelli Gabba, 10 – Via Brera, 28 – Milano
  • Tutto i giorni dalle 10:00 alle 24:00

La mostra evento di Interni Design Re-Generation ha aperto, come ogni anno, la Milano Design Week con le sue numerose e monumentali installazioni in alcuni dei luoghi più iconici della città come la Statale di Milano e l'Orto di Brera. Nello spazio verde nel cuore del Brera Design District è l'installazione Felling the Energy di Carlo Ratti e Italo Rota a far riflettere i visitatori sul tema dell'energia con una struttura di rame a forma di serpente con cui possono interagire.

Il Fuorisalone 2022 al Brera Design District
Il Fuorisalone 2022 al Brera Design District
  • Dal 30 maggio all'11 giugno 2022
  • Radaelli Fioraio, via Manzoni 16, Milano
  • 09:00 – 13:00, 14:30 – 19:00

L'artista Cristina Celestino è intervenuta nel Fioraio Radaelli, progettato da Guglielmo Ulrich nel 1945, con un'opera ispirata alla natura stessa dello spazio e che crea un dialogo continuo tra esterno ed interno nel negozio. L'installazione Florilegio si rapporta con lo spazio preesistente e interagisce con esso attraverso una serie di elementi aggiunti.

Florilegio di Cristina Celestino al Brera Design District
Florilegio di Cristina Celestino al Brera Design District
  • Dal 7 all'12 giugno
  • Basilica di San Marco in Brera in Piazza e via San Marco 1
  • 11:00 – 23:00

Il sagrato e i chiostri della basilica di San Marco in Brera sono stati inondati di verde grazie all'evento immersi nel verde dOT-design Outdoor Taste che ha trasformato gli storici spazi in un grande salotto all’aria aperta. L’evento dedicato all’outdoor design & living vede la partecipazione di oltre cinquanta aziende che hanno invaso la Basilica con incredibili scenografie, installazioni e prodotti a tema green.

dOT al Fuorisalone 2022 – Foto di dOT Design outdoor taste
dOT al Fuorisalone 2022 – Foto di dOT Design outdoor taste

Le installazioni e le novità durante il Fuorisalone 2022 a Brera

Le varie installazioni presentate al Brera Design District affrontano tutte una riflessione sulle necessità del presente in modo da potersi affacciare al futuro con maggiore coscienza. Tra le varie mostre, performance e novità di prodotto , l'obiettivo del Fuorisalone è quello di offrire soluzioni creative per rendere migliori le vite di tutti.

L’installazione di Hermès a La Pelota di Milano
L’installazione di Hermès a La Pelota di Milano

Sono state oltre trecento le aziende e i designer coinvolti negli eventi del quartiere Brera che hanno animato più di cento showroom esistenti. Tra le installazioni più significative da visitare segnaliamo Hermès negli spazi de La Pelota in Via Palermo 10, fino al 12 giugno 2022, che è un invito a ricerca la leggerezza nelle cose per dare loro peso.

L’installazione di Stella McCartney ai Caselli di Porta Nuova
L’installazione di Stella McCartney ai Caselli di Porta Nuova

Il design svizzero, con alcuni degli interpreti più promettenti, è protagonista negli spazi della Casa degli Artisti in corso Garibaldi 89/A con House of Switzerland. La stilista britannica Stella McCartney ha intrapreso una riflessione sul riutilizzo nella moda attraverso la produzione di materiali vegani con l'installazione ai Caselli di Porta Nuova in Piazzale Principessa Clotilde, 11-12.

L’artista Olimpia Zagnoli ha trasformato la facciata del Circolo Filologico Milanese in un'installazione giocosa e colorata che non passa inosservata. Philippe Starck ha collaborato per la prima volta con la maison Dior per reinventare l'iconica sedia Médaillon a Palazzo Citterio in via Brera 12 a Milano. Una visita è d'obbligo anche allo storico negozio di biciclette Rossignoli, in Corso Garibaldi 71, che è stato trasformato da USM Modular Furniture e Monocle in un corner completamente rosa.

25 contenuti su questa storia
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni