312 CONDIVISIONI
10 Giugno 2022
14:59

Matteo Berrettini in rimonta vince il derby con Sonego ed è in semifinale a Stoccarda: sfiderà Otte

Matteo Berrettini ha vinto il derby contro Lorenzo Sonego nei quarti di Stoccarda. Sabato, in semifinale, Berrettini giocherà contro il tedesco Oscar Otte.
A cura di Alessio Morra
312 CONDIVISIONI

Matteo Berrettini con un successo convincente si è qualificato per le semifinali del torneo 250 di Stoccarda. L'azzurro, che sull'erba vuole tornare a vincere e difende anche tanti punti, ha vinto in tre set con Lorenzo Sonego battuto con il punteggio di 3-6 6-3 6-4. Sabato in semifinale Berrettini se la vedrà con Oscar Otte, tennista tedesco che ha sfruttato il ritiro di Bonzi per superare il turno.

C'è stato molto clamore per il ritorno alle gare di Matteo Berrettini, che a Stoccarda ha esordito battendo Radu Albot mercoledì scorso. Il giocatore romano è stato fermo per tre mesi a causa di un infortunio alla mano che lo ha portato sotto i ferri. Nei quarti di finale del torneo tedesco Berrettini è sceso in campo contro Sonego. Un derby. Il giocatore piemontese, sfavorito per classifica, ma che comunque si adatta molto bene alla superficie, parte molto bene. Ha palle break nei primi turni di servizio di Matteo, che con carattere tiene la battuta, ma nel sesto gioco arriva il break, che deciderà il primo set. Sonego è bravo, perché quando serve per il set deve comunque cancellare un break point, è 6-3.

Il piemontese parte aggressivo anche nel secondo set, con una splendido volée in tutto alla Becker strappa applausi. Ma Berrettini con il passare del tempo acquisisce fiducia, convinzione e soprattutto colpi e nel quarto gioco ottiene il break, che lo porta sul 3-1, che diventa poi 5-3. Quando serve per mettere in parità l'incontro Berrettini fronteggia due palle break, le cancella e si impone 6-3. Il trend è dalla parte di Matteo che nel terzo set si mette subito avanti, break nel terzo gioco, con una volée complicata esce dalla buca e pur superando una serie di difficoltà, più o meno grandi, e si impone 6-4. 

Ha vinto il giocatore più forte che domani se la vedrà con Otte e sarà ampiamente favorito. I complimenti vanno fatti a entrambi. Hanno giocato una partita a viso aperto e hanno regalato colpi da circoletto rosso, come il pallonetto millimetrico di Sonego e il lungo linea vincente di Berrettini.

312 CONDIVISIONI
Berrettini strepitoso, vince una partita che sembrava persa: è in semifinale a Gstaad contro Thiem
Berrettini strepitoso, vince una partita che sembrava persa: è in semifinale a Gstaad contro Thiem
Delusione Berrettini, Ruud vince il torneo di Gstaad: l'azzurro si arrende in finale
Delusione Berrettini, Ruud vince il torneo di Gstaad: l'azzurro si arrende in finale
Berrettini-Thiem a Gstaad, orario e dove vederla in tv: in palio un posto in finale
Berrettini-Thiem a Gstaad, orario e dove vederla in tv: in palio un posto in finale
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni