10 Agosto 2022
23:52

Kyrgios non si ferma più, a Montreal batte pure il numero 1 Medvedev. In Canada ko Alcaraz

Il torneo 1000 di Montreal ha perso le prime due teste di serie. Alcaraz manca un matchpoint e perde con Paul, ma c’è stata soprattutto la vittoria di Kyrgios su Medvedev. L’australiano sta giocando su livelli altissimi.
A cura di Alessio Morra

Nell'arco di un paio d'ore il torneo 1000 di Montreal ha perso le prime due teste di serie. Sono stati eliminati prima Carlos Alcaraz, numero 2, e poi Daniil Medvedev, messo ko da Nick Kyrgios, che sta giocando su livelli altissimi e ora può candidarsi per un ruolo importante anche per questo torneo. Il tennis ha riacquisito un grande protagonista, che nonostante lo smisurato talento mai era riuscito ad avere tutta questa continuità.

Carlos Alcaraz a 19 anni ha vissuto il suo primo 1000 da seconda testa di serie, sperava nel colpaccio, come Nadal che nel 2005 nell'anno dell'esplosione vinse l'Open del Canada. Ma i sogni di gloria sono finiti presto contro Tommy Paul, giocatore americano che ha mostrato una sorprendente solidità e ha vinto una battaglia durata oltre tre ore e mezza. Alcaraz ha mancato anche un matchpoint prima di perdere 6-7 7-6 6-3. Avrà modo di rifarsi la settimana prossima a Cincinnati, nell'altro 1000 estivo.

Daniil Medvedev e Nick Kyrgios la scorsa settimana si sono aggiudicati i due tornei ATP in programma. Il russo ha vinto in Messico a Los Cabos e così ha spezzato il tabù delle finali perse e ha blindato il numero 1 fino al termine degli US Open, mentre l'australiano è tornato vincitore di un titolo dopo tre anni, ha fatto capire di essere nettamente sulla strada giusta, e per non farsi mancare nulla ha conquistato anche un altro titolo di doppio.

Questo secondo turno era attesissimo. La partita non ha deluso. Primo set molto equilibrato, veloce in avvio, teso sul finire, Medvedev allunga al tie-break e lo vince. Sembra mettersi in discesa la partita. Ma niente di più sbagliato. Perché Kyrgios sta lì, batte colpo su colpo, break in apertura e 6-4.

Il numero 1 Medvedev si congratula con Kyrgios, che è agli ottavi.
Il numero 1 Medvedev si congratula con Kyrgios, che è agli ottavi.

Il terzo set è tutto per Nick che fa un break dietro l'altro, Medvedev cede di schianto, 6-2. Kyrgios ha superato un'altra prova del nove ed avendo eliminato il numero 1 ATP si pone come uno dei favoritissimi per il successo finale di questo torneo. Ma già giovedì si gioca e Kyrgios se la vedrà con il connazionale De Minaur, che ha eliminato Dimitrov.

Il tennis ha un nuovo re, Alcaraz batte Ruud, vince gli US Open e diventa numero 1 a 19 anni
Il tennis ha un nuovo re, Alcaraz batte Ruud, vince gli US Open e diventa numero 1 a 19 anni
Alcaraz-Ruud: nella finale degli US Open c'è in palio il numero 1 ATP, in ogni caso sarà storico
Alcaraz-Ruud: nella finale degli US Open c'è in palio il numero 1 ATP, in ogni caso sarà storico
L'Augsburg ottiene un grande successo e sfotte Bayern e Barcellona:
L'Augsburg ottiene un grande successo e sfotte Bayern e Barcellona: "Siamo i più forti d'Europa?"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni