19 Maggio 2022
19:15

Giulio Zeppieri zittisce i francesi, la vendetta dopo il trionfo al Roland Garros

Giulio Zeppieri ha tagliato un prestigioso traguardo, qualificandosi per la prima volta nel tabellone principale di uno Slam. Gioia incontenibile per l’azzurro che si è preso la rivincita anche con il pubblico.
A cura di Marco Beltrami

Il conto alla rovescia che ci separa dall'inizio del Roland Garros sta per finire. Concluse le qualificazioni, è tempo di bilanci per il tennis italiano: saranno infatti sette i giocatori azzurri che scenderanno in campo nel main draw del prestigioso Slam parigino. Al gruppo formato da Jannik Sinner, Fabio Fognini, Marco Cecchinato, Lorenzo Sonego, Lorenzo Musetti e Stefano Travaglia, si è aggiunto l'unico reduce delle qualificazioni, ovvero Giulio Zeppieri. Dei 15 italiani, solo il classe 2001 di Latina è riuscito a strappare il pass per il primo turno.

Non sono riusciti ad emularlo purtroppo Luca Nardi, Alessandro Giannessi, e Franco Agamenone che si sono arresi proprio all'ultima curva. L'unico a gioire è stato appunto Zeppieri, numero 215 del ranking ATP che nel terzo e ultimo turno delle qualificazioni è riuscito a superare il francese Sean Cuenin, n.595 ATP nel primo confronto in carriera. Una gioia incontenibile per il classe 2001 che per la prima volta ha conquistato così per la prima volta l'accesso al main draw di uno Slam. Una soddisfazione enorme per lui che poche settimane fa era riuscito a ripetersi anche nel Masters 1000 di Roma.

A rendere ulteriormente speciale il successo di Zeppieri è stato anche il finale. Il match del giocatore è stato reso ancor più complicato dall'atmosfera particolarmente calda in campo, con il pubblico di casa che si è schierato totalmente dalla parte di Sean Cuenin. Una vera e propria bolgia, con comportamenti spesso al limite e scorretti, che hanno infastidito e non poco Zeppieri. Quest'ultimo è stato bravo a restare calmo, senza lasciarsi irretire dai transalpini, e alla fine dopo la vittoria si è tolto qualche sassolino.

Dopo aver realizzato il match-point Zeppieri si è portato l'indice davanti alla bocca girando la testa in tutte le direzioni, a zittire il pubblico che lo ha ricoperto di "buuu". Non contento poi, il giocatore italiano ha invitato i presenti con ampi gesti ad alzare al volume, prima di salutare l'avversario con il quale c'è stato anche uno scambio di battute. Una soddisfazione enorme per un altro giovane tennista azzurro di belle speranze.

Iga Swiatek trionfa al Roland Garros, è la regina del tennis: anche Lewandowski si inchina
Iga Swiatek trionfa al Roland Garros, è la regina del tennis: anche Lewandowski si inchina
Quanto guadagna chi vince il Roland Garros 2022: montepremi e prize money
Quanto guadagna chi vince il Roland Garros 2022: montepremi e prize money
Djokovic si è sentito solo contro tutti al Roland Garros:
Djokovic si è sentito solo contro tutti al Roland Garros: "Nadal aiutato nei momenti difficili"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni