570 CONDIVISIONI
24 Febbraio 2022
18:08

Clamoroso Djokovic, eliminato a Dubai! Perde il numero 1 al mondo contro un carneade

Sorpresa assoluta al torneo Atp 500 di Dubai, con Novak Djokovic che è stato eliminato ai quarti di finale dal numero 123 Atp Vesely. Lunedì cederà il primato nel ranking a Medvedev.
A cura di Marco Beltrami
570 CONDIVISIONI

È proprio il caso di dirlo: clamoroso a Dubai. Novak Djokovic è stato battuto a sorpresa ai quarti di finale nel torneo ATP 500 Dubai Tennis Championships da Jiri Vesely, numero 123 della classifica mondiale. Un tonfo inaspettato per il serbo, al quale non è bastato il supporto del pubblico degli Emirati Arabi Uniti. 6-4, 7-6 in favore del ceco, che a sorpresa raggiunge la semifinale. Tegola per Nole che in virtù di questo risultato perde anche il primato nella classifica Atp: lunedì il russo Medvedev sarà il nuovo numero uno del ranking.

Un risultato assolutamente inaspettato quello che arriva dal centrale di Dubai, poche ore dopo l'eliminazione di Sinner sconfitto da Hurkacz. Gli occhi del mondo erano puntati sul favoritissimo Djokovic che si è arreso in due set ad un eccezionale Jiri Vesely. Tantissimi i meriti del tennista ceco numero 123 della classifica, protagonista di un match quasi perfetto, e pronto a godersi la semifinale contro il vincente di Berankis-Shapovalov. 6-4 nel primo set per Vesely che ha servito benissimo, variando molto nel gioco e approfittando degli errori del serbo.

Nella ripresa poi la sfida poteva complicarsi per lui, che aveva incassato sul 5-3 il recupero dell'avversario che aveva dalla sua l'inerzia della possibile rimonta. E invece Vesely è stato freddo e solido, imponendosi al tie-break, approfittando delle imprecisioni di Nole, autore anche di un brutto doppio fallo che ha complicato i suoi piani. 7-6 e gioia incontenibile per Jiri, con la soddisfazione di uscire vittorioso in un impianto che urlava a gran voce il nome di Djokovic. Quest'ultimo incassa la seconda sconfitta in altrettante partite contro Vesely che si conferma la sua bestia nera.

Una sconfitta doppiamente pesante per Djokovic che oltre a perdere la possibilità di arrivare fino in fondo nel primo trofeo della sua stagione, si prepara a dire addio anche al primo posto. Dopo il record di 357 settimane Novak abdicherà a partire da lunedì a vantaggio di Daniil Medvedev che raggiungendo contemporaneamente i quarti di finale ad Acapulco può già festeggiare per il sorpasso. Un 2022 finora da incubo dunque per Djokovic che dopo il caso dell'esclusione in Australia legata anche al no al vaccino, incassa un'altra doppia mazzata.

(in aggiornamento)

570 CONDIVISIONI
Djokovic perde con Nadal e perde anche il numero 1 ATP, al Roland Garros si sceglierà il successore
Djokovic perde con Nadal e perde anche il numero 1 ATP, al Roland Garros si sceglierà il successore
A 26 anni fa l'esordio a livello ATP e vince contro il numero 5 del mondo: l'erba fa miracoli
A 26 anni fa l'esordio a livello ATP e vince contro il numero 5 del mondo: l'erba fa miracoli
Djokovic rischia l'esclusione pure dagli US Open: e se sarà così può saltare le ATP Finals
Djokovic rischia l'esclusione pure dagli US Open: e se sarà così può saltare le ATP Finals
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni