Conclusa la prima parte della Combinata femminile ai Mondiali di sci alpino di Cortina. Ottime notizie per l'Italia al termine del Super Gigante: in testa c'è infatti Federica Brignone che precede l'altra azzurra Elena Curtoni di un centesimo. Terzo tempo staccata di appena sei centesimi, per la statunitense Mikaela Shiffrin che chiude davanti a Ester Ledecka (4ª),Michelle Gisin (5ª), Kajsa Vickhoff Lie (6ª) e Petra Vlhova (7ª) mentre chiude con il 12° tempo l'altra italiana Marta Bassino. Alle 14.10 via allo Slalom che assegnerà le medaglie di questa Combinata iridata.

Le due azzurre dunque si giocheranno nello Slalom la possibilità di conquistare la medaglia nella Combinata nordica e lo faranno partendo per ultime dal cancelletto dato che l'ordine di partenza sarà inverso alla classifica finale del SuperG. Federica Brignone e Irene Curtoni dovranno vedersela soprattutto con Shiffrin, Gisin e Vlhova vere e proprie specialiste dei paletti stretti e che dunque, dopo la prestazione nel supergigante, restano le grandi favorite per il podio iridato di questa Comninata femminile dei Mondiali di Cortina.

La classifica della Combinata femminile dopo il SuperG

  1. BRIGNONE Federica (ITA) 1: 22.11
  2. CURTONI Elena (ITA) +0.01
  3. SHIFFRINMikaela (USA) +0.06
  4. LEDECKA Ester (CZE) +0.16
  5. GISIN Michelle (SVI) +0,26
  6. LIE Kajsa Vickhoff (NOR) +0,32
  7. VLHOVA Petra (SVK) +0,40
  8. MOWINCKEL Ragnhild (NOR) +0,47
  9. FERK Marusa (SLO) +0.67
  10. SUTER Jasmina (SVI) +0.67
  11. GAGNON Marie-Michele (CAN) +0.68
  12. BASSINO Marta (ITA) +0,90
  13. GRENIER Valerie (CAN) +0,91
  14. HOLDENER Wendy (SVI) +0,97
  15. SIEBENHOFER Ramona (AUT)+1.07