593 CONDIVISIONI
7 Agosto 2022
16:13

Valentino Rossi e Stoner decisivi per la vittoria di Bagnaia a Silverstone: “Ho chiesto a loro”

Dopo l’insperata vittoria nel GP della Gran Bretagna della MotoGP 2022 il pilota della Ducati Pecco Bagnaia ha svelato il fondamentale contributo delle due leggende Valentino Rossi e Casey Stoner nel dare una svolta al suo weekend sul circuito di Silverstone.
A cura di Michele Mazzeo
593 CONDIVISIONI

Il GP della Gran Bretagna della MotoGP 2022 ha permesso al vincitore Pecco Bagnaia di tornare in lotta per il titolo iridato dato che, al termine di una gara ricca di colpi di scena, è riuscito a rosicchiare tanti punti ad un Fabio Quartararo in grande difficoltà ora distante "solo" 49 punti. Un successo arrivato al termine di un weekend che ha visto il piemontese soffrire il tracciato di Silverstone e la mancanza di grip al posteriore della sua Ducati fin dalla prima sessione di prove libere del venerdì. Problemi che rendevano quasi impossibile un suo successo in terra britannica (lui stesso infatti ha confessato che dopo il warm-up si era rassegnato all'idea di non poter puntare alla vittoria).

Viene allora da chiedersi cosa ha permesso questo exploit prodotto in gara che lo ha visto trionfare grazie ad una corsa condotta con una pazzesca regolarità dopo un avvio non esaltante (come rivelerà poi lui l'inizio soft era voluto per non stressare troppo le gomme)? A svelare il suo segreto è stato lo stesso 25enne torinese che, non a caso, sceso dalla moto ha voluto ringraziare due leggende della MotoGP, ossia il suo amico e mentore Valentino Rossi e la leggenda Ducati Casey Stoner: "Questa vittoria la considero tra le mie migliori. Penso che sia davvero la migliore che abbia mai ottenuto perché non è stata per nulla semplice. Non è mai semplice, ma oggi abbiamo sofferto di più. Voglio ringraziare il mio trainer Carlo, Vale (Rossi, ndr) e Casey (Stoner, ndr)" sono state infatti le prime parole rilasciate da Bagnaia dopo esser passato per primo sotto la bandiera a scacchi in questo 12° round stagionale.

Inevitabile dunque pensare che i due pluricampioni del mondo sono stati fondamentali nel dare l'improbabile svolta al GP della Gran Bretagna del pilota Ducati. E la cosa viene poi confermata dal piemontese che ai microfoni di Sky ha spiegato in che modo i due lo hanno aiutato a vincere la gara di Silverstone che lui stesso fino alla mattina pensava di non poter più vincere. "Ringrazio Valentino, mi è stato molto vicino in questo weekend a suon di messaggi vocali. E Anche Casey che mi ha aiutato" ha difatti rivelato Pecco Bagnaia che ha anche aggiunto di aver chiesto aiuto ai due miti della MotoGP al venerdì e al sabato dopo aver riscontrato grandi difficoltà nelle sessioni in pista.

Andando nello specifico il Dottore e Stoner sono stati fondamentali nella scelta della gomma da usare in gara (media sia all'anteriore che al posteriore) rivelatasi poi determinante per il successo del torinese in Inghilterra: "Valentino mi ha consigliato la gomma da utilizzare in base alla gara che dovevo fare, mi ha aiutato. Anche Casey stamattina mi ha mandato un messaggio e mi ha aiutato" ha difatti aggiunto Bagnaia dopo la corsa sul circuito di Silverstone. Il ringraziamento finale è poi rivolto agli amici/avversari del team VR46 Marco Bezzecchi e Luca Marini che, anche loro, hanno contribuito a mettere a punto la strategia che ha permesso all'alfiere della Ducati di centrare l'insperato successo nel GP della Gran Bretagna: "Devo ringraziare anche Bezzecchi e Marini. Stamattina abbiamo fatto un meeting con loro per capire anche le loro sensazioni sulle gomme. Mi hanno aiutato anche loro" ha difatti chiosato il piemontese rivelando di fatto il fondamentale contributo offerto dai suoi consiglieri d'eccezione.

593 CONDIVISIONI
Ducati 'boccia' solo Marini, nessun passo avanti per lui nel 2023: novità per tutti gli altri
Ducati 'boccia' solo Marini, nessun passo avanti per lui nel 2023: novità per tutti gli altri
Raspadori al settimo cielo per il gol allo Spezia:
Raspadori al settimo cielo per il gol allo Spezia: "Ho i brividi". Arriva un complimento inatteso
Il gol di Brozovic fa impazzire San Siro: l'Inter batte un ottimo Torino quasi allo scadere
Il gol di Brozovic fa impazzire San Siro: l'Inter batte un ottimo Torino quasi allo scadere
Classifica piloti
Classifica costruttori
Pos.
Pilota
Team
Punti
1
F. Quartararo Yamaha
Yamaha
278
2
F. Bagnaia Ducati
Ducati
252
3
J. Mir Suzuki
Suzuki
208
4
J. Miller Ducati
Ducati
181
5
J. Zarco Ducati
Ducati
173
Pos.
Team
Punti
1
Ducati
357
2
Yamaha
309
3
Suzuki
240
4
Honda
214
5
Ktm
205
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni