È stato annullato ‘Il Salone dell'Auto' di Detroit in questo 2021. La pandemia non ha reso possibile l'allestimento dell'evento che era stato già annullato anche nel 2020. Gli organizzatori allora, hanno pensato bene di dedicare un evento all’aperto annunciando agli appassionati delle quattroruote l'evento del Motor Bella, dal 21 al 26 settembre 2021, a Pontiac, in Michigan. Un appuntamento importante in cui verranno rese note le nuove vetture e sarà posta grande attenzione soprattutto sulla mobilità di nuovo generazione.

Nel 2020 erano già stati annullati diversi altri appuntamenti del ‘Salone dell'Auto' come quello di Ginevra e di Francoforte, anch'essi a causa della pandemia e non è chiaro se vedranno la luce anche nel 2022. Sta di fatto che il mondo dei motori ha perso un altro appuntamento chiave. La pandemia ha più che altro accelerato la crisi dei Saloni che già avevano avuto problemi negli ultimi anni con diverse case automobilistiche che avevano optato per altre manifestazioni, più specifiche.

Annullata l'edizione 2021 del Salone dell'Auto di Detroit

La pandemia ha costretto il Salone dell'Auto ad annullare anche il prestigioso appuntamento di Detroit. Un evento chiavo della kermesse che in questo 2021 ha dovuto rinunciare anche alle tappe di Ginevra e quella di Francoforte. L'organizzazione, per cercare di venire incontro a tutti gli appassionati, ha comunque annunciato di aver predisposto un evento all’aperto dedicati i motori, il Motor Bella, che si svolgerà dal 21 al 26 settembre a Pontiac, in Michigan.

La pandemia è però sola la punta dell'iceberg della crisi del Motor show americano che per via dei costi di partecipazione troppi altri, aveva visto diverse case automobilistiche a puntare su altre kermesse più specifiche come il Ces di Los Angeles. Il Ces rappresenta infatti uno degli appuntamenti più importante, nel grande panorama automobilistico dell'elettronica, in cui da anni i produttori presentano di auto presentano le più più grandi novità tecnlogiche.