C'è grande attesa per la nuova Ferrari con cui Charles Leclerc e il neoarrivato Carlos Sainz scenderanno in pista nel Mondiale 2021 di Formula 1. E adesso c'è la prima data in cui potremo vederla. Dopo le deludenti prestazione della SF1000 con cui il monegasco e Sebastian Vettel hanno disputato quella che alla fine è risultata essere la peggior stagione del Cavallino degli ultimi quarant'anni, ci si attende molto dalla nuova monoposto che gli uomini di Maranello hanno messo a punto per il prossimo campionato.

Il nome è già stato annunciato: si chiamerà SF21. Così come alcune delle novità che ci saranno a livello di motore e di aerodinamica rispetto alla vettura della passata stagione. Già noti anche i due piloti titolari (Leclerc e Sainz) e anche il nome del nuovo collaudatore che sarà il giovane promettente fiore all'occhiello della Ferrari Driver Academy Callum Ilott a cui è stato affidato il delicato ruolo di tester dopo aver assegnato il sedile Haas "a disposizione del Cavallino" all'altro talento dell'Academy, vale a dire il figlio d'arte Mick Schumacher che nella passata stagione ha battuto proprio il britannico nella lotta per il titolo della Formula 2.

Si conoscono anche alcuni dei cambiamenti fatti all'interno della squadra corse, alcuni derivanti dall'entrata in vigore del budget cap, altri invece per tentare di invertire la rotta dopo il disastroso 2020. Ad aggiungere esperienza al gruppo guidato dal team principal Mattia Binotto ci sarà infatti il ritorno in rosso di Rory Byrne che affiancherà Enrico Cardile, capo dell'area "Performance Development". Non ci sarà invece Simone Resta, ex responsabile dell’area Ingegneria Telaio, che è passato alla "sorella minore" Haas insieme ad un nutrito gruppo di ingegneri e meccanici in esubero nella squadra italiana a causa dei limiti imposti dal budget cap.

Sembra essere già certo anche quando potremo finalmente vedere in pista la nuova monoposto: nei test pre-stagionali della Formula 1 che, dopo le ultime modifiche al calendario del Mondiale 2021,  andranno in scena in Bahrain dal 12 al 14 marzo. Manca solo la data della presentazione ufficiale della nuova monoposto del Cavallino. Ma anche su questo sembra esserci una prima data: secondo le informazioni raccolte da Fanpage.it infatti la Ferrari presenterà la SF21 con cui Leclerc e Sainz affronteranno il Mondiale 2021 di Formula 1 il prossimo 11 marzo, il giorno prima dei test di Sakhir, e sarà fatta con uno streaming live in diretta online proprio dal Bahrain.