Conclusa anche la terza sessione di prove libere del GP di San Marino e della Riviera di Rimini sul circuito di Misano Adriatico, sesto appuntamento del campionato Mondiale 2020 della MotoGP. L'ultima che rientrerà nel calcolo dei tempi combinati per stabilire chi nelle qualifiche del pomeriggio partirà direttamente dal Q2.

A stampare il miglior tempo della sessione è Valentino Rossi che con la sua Yamaha nell'ultimo giro a sua disposizione  fermando il cronometro sull'1:31.861. Il Dottore ha preceduto nell'ordine  il compagno di squadra Maverick Vinales (+75 millesimi), l'alfiere della Yamaha Petronas Fabio Quartararo (in ritardo di un decimo esatto dal leader), Jack Miller con la Ducati del team Pramac (+0.268), Alex Rins su Suzuki (+0.345) e il suo compagno di squadra Joan Mir (+0.377).

Sessione positiva anche per gli altri italiani con il rientrante Pecco Bagnaia del team Pramac che piazza il settimo tempo della sessione (e della classifica combinata delle prove libere) accedendo così direttamente in Q2 nelle qualifiche. Nono Franco Morbidelli con l'altra M1 del team Petronas (a +420 millesimi dal miglior tempo fatto segnare dal suo "maestro" e probabilissimo compagno di squadra nel 2021, Valentino Rossi), decimo invece Andrea Dovizioso con la Ducati ufficiale. I tre azzurri (insieme a Johann Zarco 8°) riescono dunque a centrare gli ultimi posti disponibili per accedere alle qualifiche del pomeriggio direttamente in Q2 senza passare dal Q1.

I piloti che accedono direttamente in Q2 nelle qualifiche del pomeriggio sono:1. Valentino Rossi (Yamaha);  2. Maverick Vinales (Yamaha); 3. Fabio Quartararo (Petronas); 4. Jack Miller (Pramac); 5. Alex Rins (Suzuki); 6. Joan Mir (Suzuki); 7. Pecco Bagnaia (Pramac); 8. Johann Zarco (Avintia); 9. Franco Morbidelli (Petronas); 10. Andrea Dovizioso (Ducati).