30 Luglio 2021
16:02

La Mercedes comanda in Ungheria, Bottas è il più veloce. Le Ferrari fuori dalla top ten

Valtteri Bottas ha vissuto un venerdì eccezionale. Il pilota finlandese è stato il più veloce nella seconda sessione di libere. Bottas nella FP2 ha preceduto Hamilton e Verstappen. Quarto un sorprendente Ocon. La Ferrari dopo un’eccellente mattinata si è un po’ nascosta e non è riuscita a piazzare nella top ten Leclerc (11°) e Sainz (12°).
A cura di Alessio Morra

La Mercedes è in palla e conferma di trovarsi a proprio agio sul tracciato dell'Hungaroring, dove però a sorpresa Valtteri Bottas è ancora più veloce di Lewis Hamilton, che chiude al secondo posto. Terzo Verstappen, poi a sorpresa Ocon. Si è forse nascosta la Ferrari che dopo essere andata bene in mattinata chiude all'11° posto con Leclerc e al 12° con Sainz, che era stato il più veloce nella FP1 dopo i soliti tre.

Bottas è un fulmine all'Hungaroring

Non è stata particolarmente esaltante la seconda sessione delle prove libere del GP di Ungheria. I primi tre, che sono quelli che tendenzialmente si giocano le prime posizioni, sono stati poco in pista, hanno realizzato un paio di giri buoni e hanno chiuso la simulazione per la qualifica prima di vivere quella per la gara. Bottas ha preceduto Hamilton, Verstappen è arrivato terzo. La sensazione è che si vivrà un grande weekend. Le Mercedes sono pronte a lottare per il successo, Max dà l'idea di essersi nascosto un po', probabilmente si è tenuto qualche decimo in tasca.

Ocon la sorpresa, Ferrari in ritardo nella FP2

Quarto posto per Esteban Ocon, che ha bisogno di buone prestazioni dopo una serie di gare incolore. La Alpine conferma di trovarsi a suo agio in Ungheria, in mattinata sesto posto per Alonso, si conferma al vertice pure l'Alpha Tauri. Mentre la McLaren non ha brillato, ma è riuscita a piazzare in top ten Lando Norris. Non esaltante nemmeno il venerdì di Sergio Perez, che può è deve migliorare. Così così invece la Ferrari, che non è riuscita a confermare le prestazioni della mattinata. Ma non è da escludersi che la Ferrari si sia un po' nascosta. Leclerc ha chiuso all'undicesimo posto, mentre Carlos Sainz si è classificato al dodicesimo posto.

Bottas primo nelle Qualifiche di Monza, beffati Hamilton e Verstappen. Ferrari nella top ten
Bottas primo nelle Qualifiche di Monza, beffati Hamilton e Verstappen. Ferrari nella top ten
Bottas rischia il disastro: ruba il giro veloce a Hamilton ignorando il box Mercedes
Bottas rischia il disastro: ruba il giro veloce a Hamilton ignorando il box Mercedes
F1, prove libere 2 GP del Belgio: a Spa Verstappen è il più veloce ma va a muro. Disastro Ferrari
F1, prove libere 2 GP del Belgio: a Spa Verstappen è il più veloce ma va a muro. Disastro Ferrari
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni