2.389 CONDIVISIONI
29 Maggio 2022
19:21

La Ferrari fa reclamo contro le due Red Bull, giallo nel GP di Monaco: “La gara non è finita”

L’ordine d’arrivo del GP di Monaco di Formula 1 2022 potrebbe ancora cambiare con la vittoria di Sergio Perez messa in discussione: la Ferrari ha presentato un reclamo per una presunta irregolarità commessa in gara a Montecarlo dai due piloti Red Bull Perez e Verstappen convocati nel post-gara dai Commissari FIA che in precedenza non avevano preso provvedimenti. Un’eventuale penalità cambierebbe la classifica finale del gran premio monegasco ma anche le graduatorie piloti e costruttori del Mondiale F1 2022.
A cura di Michele Mazzeo
2.389 CONDIVISIONI

L'infinito GP di Monaco della Formula 1 2022 potrebbe non essere ancora terminato con la bandiera a scacchi. L'ordine d'arrivo della gara di Montecarlo che ha visto Sergio Perez vincere davanti a Sainz e Verstappen potrebbe ancora essere modificato dato che la Ferrari ha sporto un reclamo ufficiale per chiedere una penalità nei confronti dei piloti della Red Bull che in fase di pit-stop hanno commesso una irregolarità.

Sia il pilota messicano che il campione del mondo in carica infatti uscendo dalla pit-lane dopo il cambio gomme hanno attraversato la linea gialla che delimita lateralmente la corsia dei box prima che questa terminasse e pertanto, come si evince dalle raccomandazioni fatte dal direttore di gara della FIA Niels Wittich per il weekend di Monaco della F1, avrebbero infranto il regolamento e potrebbero quindi ancora essere passibili di una penalità che, dati i risicati distacchi tra i primi quattro in classifica al termine della corsa, potrebbe stravolgere l'intero ordine d'arrivo.

La Direzione di Gara durante la corsa non è intervenuta in un primo momento su questo aspetto ma la scuderia del Cavallino non sembra avere alcuna intenzione di accettare passivamente il mancato intervento a gara in corso. E così al termine della gara il team principal Mattia Binotto ha di fatto annunciato che la Ferrari presenterà un reclamo ufficiale a riguardo: "Dispiace per le circostanze, vorremmo rivedere e chiedere chiarimenti alla FIA perché la riga gialla per noi è evidente. Quando è successo in passato, sono stati 5 secondi di penalizzazione. Questa passività non la capiamo, e vorremmo capirla anche meglio. Ci sono una serie di cose da rivedere, per noi la gara non è finita. Ci sono ancora cose che vorremmo chiarire" ha difatti detto il numero uno del muretto della squadra di Maranello lasciando intendere che ancora spera in un ribaltamento dell'esito dato dalla pista.

A seguito di questo reclamo i Commissari hanno convocato i due piloti della Red Bull proprio in merito a questa presunta infrazione. A questo punto l'esito della gara può davvero cambiare: se Sergio Perez e Max Verstappen dovessero vedersi comminare una penalità di cinque secondi sul tempo finale per aver superato i track limits in pit-lane a vincere clamorosamente il GP di Monaco 2022 sarebbe Carlos Sainz (che centrerebbe così la sua prima vittoria in Formula 1) mentre Charles Leclerc guadagnerebbe due posizioni salendo sul secondo gradino del podio con il messicano terzo e l'olandese quarto per quella che diventerebbe un'incredibile doppietta Ferrari. Oltre che sull'ordine d'arrivo della gara di Montecarlo, se la Direzione di Gara e i Commissari FIA dovessero dare ragione alla Ferrari comminando una sanzione agli alfieri della scuderia austriaca ciò andrebbe ad influire anche su entrambe le classifiche iridate.

2.389 CONDIVISIONI
La Red Bull mortifica la Ferrari in tutto: strepitoso record nel cambio gomme nel GP d'Ungheria
La Red Bull mortifica la Ferrari in tutto: strepitoso record nel cambio gomme nel GP d'Ungheria
Ora la Ferrari è veloce come Red Bull anche in rettilineo: l'arma segreta di Maranello funziona
Ora la Ferrari è veloce come Red Bull anche in rettilineo: l'arma segreta di Maranello funziona
Red Bull sta indagando su cosa è successo nel GP Austria:
Red Bull sta indagando su cosa è successo nel GP Austria: "C'è stato qualcosa di strano"
Classifica piloti
Classifica costruttori
Pos.
Pilota
Team
Punti
1
M. Verstappen Red Bull
Red Bull
258
2
C. Leclerc Ferrari
Ferrari
178
3
S. Pérez Red Bull
Red Bull
173
4
G. Russell Mercedes
Mercedes
158
5
C. Sainz Ferrari
Ferrari
156
Pos.
Team
Punti
1
Red Bull
431
2
Ferrari
334
3
Mercedes
304
4
Alpine
99
5
McLaren
95
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni