277 CONDIVISIONI

Ibrahimovic si regala una Ferrari per il compleanno, ma non a caso: è una costosissima tradizione

Ogni anno Zlatan Ibrahimovic per il suo compleanno ha una costosissima tradizione da rispettare: anche per i 42 anni compiuti l’ex calciatore svedese si è regalato un’esclusiva Ferrari.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Sport Fanpage.it
A cura di Michele Mazzeo
277 CONDIVISIONI
Immagine

Pur avendo dismesso i panni da calciatore dopo l'ultima stagione al Milan, Zlatan Ibrahimovic non rinuncia alle sue costosissime abitudini. E così anche quest'anno, come avviene ormai da diversi anni, per il giorno del suo compleanno (il 3 ottobre) si è regalato una nuova Ferrari, la settima del suo preziosissimo parco macchine.

Per il suo 42esimo compleanno infatti lo svedese ha acquistato una Ferrari Purosangue, il SUV da 725 cavalli con un prezzo base di circa mezzo milione di euro con il quale la casa di Maranello è entrata prepotentemente nel segmento dei SUV di lusso mantenendo comunque l'esclusività che da sempre la contraddistingue. E come di consueto ad ufficializzare il costoso auto-regalo, anche questa volta ci ha pensato lo stesso Ibrahimovic con un post pubblicato su Instagram con foto degli interni della nuova vettura e la tradizionale didascalia "Happy birthday to Zlatan".

Una scena che ormai si ripete da diversi anni e che negli ultimi tre anni vede sempre protagoniste vetture esclusive prodotte del Cavallino Rampante. Dopo essersi regalato una Porsche 911 Targa 4S dal 2020 in poi difatti il neo-42enne di Malmoe per il proprio compleanno si è concentrato esclusivamente sulle Ferrari: nel 2021 è arrivata una SF90 Stradale Spider con motore ibrido da 1000 cv da oltre mezzo milione di euro; nel 2022 si è addirittura fatto un doppio regalo scartando una delle sole 599 Daytona SP3 prodotte a Maranello (una supercar dal prezzo superiore a 2,3 milioni di euro) e anche una 812 Competizione (meno esclusiva e per questo pagata intorno ai 500mila euro); e quest'anno, come anticipato, è la Purosangue il regalo scelto da Ibra per il proprio compleanno.

Con il primo SUV della storia del Cavallino, sale dunque a sette il numero di Ferrari attualmente possedute in garage da Zlatan Ibrahimovic. Oltre alle quattro che si è regalato per gli ultimi tre compleanni infatti ci sono anche una F430 Spider acquistata al suo arrivo in Italia nel 2004 e una Ferrari Enzo comprata invece nel 2009 (quella con cui fece infuriare Guardiola nella sua unica stagione al Barcellona: "Pep mi disse: ‘I giocatori qui non arrivano in Ferrari', e allora io mi sono presentato con la mia fo***ta Ferrari" ha difatti rivelato lo svedese in una recentissima intervista rilasciata a Piers Morgan). Nonché un altro dei modelli più esclusivi prodotti dalla casa italiana, vale a dire la Monza SP2 prodotta in soli 499 esemplari e acquistata nel 2019 come regalo di compleanno per una cifra che si aggira intorno ai 2 milioni di euro.

277 CONDIVISIONI
Il licenziamento di Horner dalla Red Bull può liberare Newey per la Ferrari: spunta una clausola
Il licenziamento di Horner dalla Red Bull può liberare Newey per la Ferrari: spunta una clausola
Leclerc si tradisce sulla Ferrari SF-24 durante i test: "Spero di avere una sorpresa nel primo GP"
Leclerc si tradisce sulla Ferrari SF-24 durante i test: "Spero di avere una sorpresa nel primo GP"
Perché la Ferrari ha spostato la sede legale in Olanda pur continuando a pagare le tasse in Italia
Perché la Ferrari ha spostato la sede legale in Olanda pur continuando a pagare le tasse in Italia
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni