594 CONDIVISIONI
19 Novembre 2022
18:54

Hamilton chiude il 2022 sfogandosi: “Per fortuna guiderò questa macchina per l’ultima volta”

Il pilota inglese al termine delle Qualifiche del Gran Premio di Abu Dhabi è stato sorprendentemente severo nei confronti della sua Mercedes: “Fortunatamente la guiderò per l’ultima volta”.
A cura di Alessio Morra
594 CONDIVISIONI

La Mercedes è riuscita a vincere una gara, ci è riuscita la scorsa settimana in Brasile, ma Hamilton è rimasto a secco. Ha trionfato Russell, che sa di chiudere davanti al compagno di squadra la stagione. Una stagione che per Lewis è stata ricca di alti e bassi e soprattutto priva di vittorie e di pole position. Sapeva di non avere chance ad Abu Dhabi, dove nelle Qualifiche si è piazzato al quinto posto, e domenica con ogni probabilità chiuderà la sua prima stagione in Formula 1 senza vittorie, anche se sul podio ci è salito nove volte. Spesso interpellato sulla questione il sette volte campione del mondo ha detto che poco gli importa di questo record, ma probabilmente non è così. E dopo le Qualifiche, pur con il sorriso sulle labbra, il pilota britannico è stato durissimo nei confronti della Mercedes.

Quinto nelle Qualifiche, Hamilton non poteva essere soddisfatto, soprattutto per aver incassato quasi sette decimi da Verstappen. Però è dietro le Ferrari e davanti a Russell, che ha battuto 13 volte (su 22) in questa stagione. Ma dopo la fine della sessione, il 37enne pilota inglese si è presentato ai microfoni di Sky Italia e ha risposto a una serie di domande sul suo sabato e rispondendo ha rivelato che martedì prossimo sarà in pista per i test delle gomme Pirelli 2023.

Ma rispondendo con grande semplicità ha anche rifilato una stoccata non da poco alla Mercedes: "Speravo di essere più vicino, siamo andati meglio nel secondo settore però la Red Bull volava in rettilineo rispetto a noi. Obiettivo per domani? Concludere la gara. Poi non riesco a credere di aver accettato di fare un test martedì. Per fortuna sarà l’ultima volta che guiderò questa macchina".

594 CONDIVISIONI
L'Italia chiude un 2022 da dimenticare con un'altra serataccia: l'Austria fa un figurone
L'Italia chiude un 2022 da dimenticare con un'altra serataccia: l'Austria fa un figurone
Tra assoluzioni e penalità si modifica la Griglia di Partenza del Gp Brasile
Tra assoluzioni e penalità si modifica la Griglia di Partenza del Gp Brasile
Russell vince la Sprint Race di Interlagos davanti a Sainz: Verstappen sbaglia gomme, finisce 4°
Russell vince la Sprint Race di Interlagos davanti a Sainz: Verstappen sbaglia gomme, finisce 4°
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni