1 Agosto 2021
18:07

GP d’Ungheria stravolto da una partenza folle: decisi i colpevoli

La partenza del Gran Premio d’Ungheria è stato incredibile. Bottas ha sbagliato allo start, ha centrato Norris e ha innescato una carambola che ha coinvolto Verstappen e Perez. Mentre Leclerc è finito fuori dopo la prima curva a causa di una manvora azzardatissima di Lance Stroll, a sua volta fuori. Bottas e Stroll giudicati colpevoli sono stati penalizzati.
A cura di Alessio Morra

Esteban Ocon ha vinto il Gran Premio d'Ungheria. Una sorpresa incredibile. Il francese non aveva mai vinto in Formula 1. Ce l'ha fatta perché è stato autore di una gara perfetta, non ha sbagliato mai, ma è stato anche agevolato dalle prime assurde fasi in cui si sono ritirati Bottas, Leclerc, Perez, Norris e Stroll, e poi perché Hamilton è stato l'unico a non cambiare le gomme quando la gara è ripartita. Determinante è stata la partenza che ora costa anche delle pesanti (ma non pesantissime) penalizzazioni e Bottas e Stroll, che ha ‘eliminato' Leclerc e ha fatto arrabbiare sia il monegasco che il team principal Ferrari Binotto.

L'errore di Bottas provoca un incidente al via

Si parte sotto la pioggia. La tensione è enorme, più del solito, perché piove e perché si corre dopo l'incidente di Silverstone e le conseguenti e infinite polemiche. Hamilton e Verstappen partono bene, non vogliono rischiare, Bottas invece si pianta, fa un'enorme fatica a scattare, accelera quando si vede superato da diverse vetture e sbaglia, ha accelerato e non ha valutato bene il punto di frenata, tampona in pieno Norris, che perde il controllo della McLaren e colpisce Verstappen, finisce fuori anche Sergio Perez. Errore clamoroso di Bottas, che è stato punito con cinque posizioni di penalità in griglia per il Gp del Belgio di Spa e con due punti sulla patente.

Stroll sperona Leclerc

Peggio di Bottas ha fatto Lance Stroll. Il canadese l'ha fatta davvero grossa. Leclerc parte con cautela, vede le difficoltà degli altri, le evita e prova a mettersi dietro a Hamilton, ma dopo aver quasi girato la prima curva è stato centrato in pieno da Stroll che ha azzardato un sorpasso assurdo, frena in ritardo, finisce nell'erba e a quel punto la sua Aston Martin era impossibile da controllare, speronato Leclerc che dopo la gara era furioso:"Questa è stata una gara di bowling, una m***a". Stroll come Bottas è stato penalizzato con due punti sulla patente e cinque posizioni di penalità in griglia a Spa.

Formula 1, Verstappen in pole nella griglia di partenza: risultati e tempi della qualifica sprint
Formula 1, Verstappen in pole nella griglia di partenza: risultati e tempi della qualifica sprint
La grande truffa del GP del Belgio: partenza farsa e punti assegnati in una gara mai corsa
La grande truffa del GP del Belgio: partenza farsa e punti assegnati in una gara mai corsa
Formula 1, Verstappen in pole nella griglia di partenza: risultati e tempi delle qualifiche
Formula 1, Verstappen in pole nella griglia di partenza: risultati e tempi delle qualifiche
Classifica piloti
Classifica costruttori
Pos.
Pilota
Team
Punti
1
M. Verstappen Aston Martin Red Bull Racing
Aston Martin Red Bull Racing
221
2
L. Hamilton Mercedes
Mercedes
220
3
V. Bottas Mercedes
Mercedes
137
4
L. Norris McLaren
McLaren
132
5
S. Pérez
118
Pos.
Team
Punti
1
Mercedes
362
2
Aston martin red bull racing
344
3
McLaren
215
4
Ferrari
201
5
Alpine
95
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni