Terminate le qualifiche del GP di Abu Dhabi, stabilita la griglia di partenza dell'ultimo gran premio del Mondiale 2020 di Formula 1. Davanti a tutti partirà Max Verstappen con la Red Bull, alla prima pole position della stagione, la terza in carriera. Al suo fianco ci sarà Valtteri Bottas che nell'ultima qualifica dell'anno ha chiuso davanti al compagno di squadra in Mercedes Lewis Hamilton al rientro dopo esser stato costretto a saltare il GP di Sakhir a causa della positività al Covid.19.

Partiranno da dietro invece le Ferrari con Charles Leclerc che dopo aver chiuso la sessione di qualifica in gara a Yas Marina scatterà però dalla 12ª casella della griglia di partenza per la penalizzazione di tre posizioni comminatagli dalla FIA per l'incidente al via dello scorso GP di Sakhir. Subito dietro di lui Sebastian Vettel che dunque nell'ultima gara con il Cavallino (il prossimo anno passerà alla Racing Point-Aston Martin) partirà 13°.

Partenza dall'ultima fila invece per il vincitore del GP di Sakhir Sergio Perez che paga il cambio di Power Unit sulla propria monoposto alla vigilia delle qualifiche del GP di Abu Dhabi.

La griglia di partenza del GP di Abu Dhabi 2020

PRIMA FILA

1. Max Verstappen (Ola/Red Bull)

2. Valtteri Bottas (Fin/Mercedes)

SECONDA FILA

3. Lewis Hamilton (Ing/Mercedes)

4. Lando Norris (Ing/McLaren)

TERZA FILA

5. Alexander Albon (Tha/Red Bull)

6. Carlos Sainz Jr. (Spa/McLaren)

QUARTA FILA

7. Daniil Kvyat (Rus/Alpha Tauri)

8. Lance Stroll (Can/Racing Point)

QUINTA FILA

9. Pierre Gasly (Fra/Alpha Tauri)

10. Esteban Ocon (Fra/Renault)

SESTA FILA

11. Daniel Ricciardo (Aus/Renault)

12. Charles Leclerc (Mon/Ferrari) *

SETTIMA FILA

13. Sebastian Vettel (Ger/Ferrari)

14. Antonio Giovinazzi (Alfa Romeo)

OTTAVA FILA

15. Kimi Raikkonen (Fin/Alfa Romeo)

16. George Russell (Ing/Williams)

NONA FILA

17. Pietro Fittipaldi (Bra/Haas)

18. Nicholas Latifi (Can/Williams)

DECIMA FILA

19.  Sergio Perez (Mes/Racing Point)  **

20. Kevin Magnussen (Dan/Haas) **

* penalizzato di tre posizioni per l'incidente nel GP di Sakhir

**partirà dal fondo della griglia per aver sostituito la power unit sulla sua monoposto