117 CONDIVISIONI
5 Maggio 2021
13:25

Bottas in difficoltà, Russell è pronto e Toto Wolff lo pungola: “Ha la macchina più veloce”

Nel corso del Gran Premio del Portogallo Toto Wolff con un team radio forte ha cercato di svegliare Valtteri Bottas dicendogli: “Hai la macchina più veloce, devi prendere Verstappen”. Nonostante l’imperativo Bottas non è riuscito a raggiungere e superare Verstappen. Le voci di una sostituzione anticipata con Russell sono sempre più insistenti, anche se pare difficile pensare che la Mercedes cambi nel corso del Mondiale 2021.
A cura di Alessio Morra
117 CONDIVISIONI

Subito dopo il Gran Premio del Portogallo i media inglesi hanno scritto che George Russell avrebbe potuto prendere il posto di Valtteri Bottas prima del 2022. Difficile credere a questa ipotesi. La Mercedes da anni ha scelto la via della stabilità e in dodici campionati ha avuto al volante solo quattro piloti. Un record. Ma che il finlandese non se la stia passando tanto bene è un dato di fatto. E il messaggio che il finlandese ha ricevuto nel corso della gara di Portimao da Toto Wolff sa tanto di avvertimento.

Il team radio di Toto Wolff a Bottas

Dopo il pit stop la gara per le posizioni di vertici si era stabilizzata. Hamilton leader con un margine non enorme ma rassicurante su Verstappen che a sua volta manteneva circa quattro secondi su Bottas, che dopo la pole del sabato non riusciva a recuperare decimi sull'olandese. La possibilità di mettersi a ruota con la Mercedes c'erano ed erano importanti, ma il ritmo non è mai cambiato. In quei momenti complicati ha preso la parola Toto Wolff il team Principal della Mercedes che ha usato pochissime parole ed è stato durissimo nei confronti di Bottas dicendogli:

Hai la macchina più veloce, Valtteri lo devi prendere Verstappen.

Il ritmo del trentunenne pilota finlandese non è cambiato e la classifica è rimasta immutata. Bottas ha limitato i danni ottenendo il terzo posto e l'ennesimo podio della sua carriera. Al termine della gara in tv Wolff ha detto che spesso interviene nel corso della gara e che quasi sempre i risultati migliorano, non è stato questo il caso:

L'undercut non ci è riuscito, era a un secondo e mezzo da Max e poteva cercare di recuperarlo, così sono intervenuto.  In realtà, è accaduto altre volte ma stavolta il team radio rivolto a Valtteri non ha funzionato. Magari starò in silenzio la prossima volta, ma ne parlerò con lui. Valtteri è forte mentalmente, se pensiamo a come ha recuperato dopo lo scorso weekend ad Imola. Ha ottenuto la pole, ma quando gli ho parlato tramite team radio oggi, beh, il mio intervento non è servito a nulla. Sarà al top della sua forma presto.

Russell insidia Bottas in Mercedes

Difficile pensare a un rapido cambio della guardia. Non sarebbe producente e George Russell dopo quello che ha combinato a Imola ha dimostrato di non essere ancora maturo. L'inglese dopo essere stato coinvolto in un incidente proprio con Bottas se l'è presa con il pilota sia in pista colpendolo sul casco sia fuori, salvo poi scusarsi quando ha capito di aver sbagliato. Ma Bottas tranquillissimo non ci può stare.

117 CONDIVISIONI
Bottas in Alfa Romeo, ma la clausola anti Russell nel contratto di Hamilton frena la Mercedes
Bottas in Alfa Romeo, ma la clausola anti Russell nel contratto di Hamilton frena la Mercedes
Il triste declino di Bottas in un team radio: "Puoi controllare la macchina di Hamilton?"
Il triste declino di Bottas in un team radio: "Puoi controllare la macchina di Hamilton?"
La Mercedes comanda in Ungheria, Bottas è il più veloce. Le Ferrari fuori dalla top ten
La Mercedes comanda in Ungheria, Bottas è il più veloce. Le Ferrari fuori dalla top ten
Classifica piloti
Classifica costruttori
Pos.
Pilota
Team
Punti
1
L. Hamilton Mercedes
Mercedes
195
2
M. Verstappen Aston Martin Red Bull Racing
Aston Martin Red Bull Racing
187
3
L. Norris McLaren
McLaren
113
4
V. Bottas Mercedes
Mercedes
108
5
S. Pérez
104
Pos.
Team
Punti
1
Mercedes
300
2
Aston martin red bull racing
290
3
McLaren
163
4
Ferrari
160
5
Alpine
75
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni