16 Agosto 2021
10:02
AGGIORNATO17 Agosto

Le notizie del 16 agosto sulle trattative di mercato

Le news di calciomercato del 16 agosto 2021: tutte le trattative su acquisti e cessioni di Juve, Milan, Inter e delle altre squadre di serie A. Tiene banco il tema del ritorno di Philippe Coutinho in Serie A con il Barça pronto a cedere il brasiliano ad una Lazio più che interessata per le dinamiche di gioco di Maurizio Sarri. Trattativa aperta, anche se difficilissima anche se i catalani sarebbero disposti a pagare fino metà stipendio. Occhi puntati anche su Vlahovic che potrebbe essere in uscita da Firenze, con un mercato più che interessante all'estero. Svanite le piste ‘italiane' c'è sempre l'Atletico Madrid in Spagna e il Tottenham in Inghilterra pronti a piombare sull'attaccante viola.

Sempre in chiave mercato estero, potrebbero esserci altre uscite importanti con le cessioni di Nandez da parte del Cagliari e di Tomiyasu del Bologna. In prima fila ci sono gli Spurs con Paratici pronto a prelevare giocatori ch ben conosce per ridare slancio al club londinese in cerca di riscatto.

Attesa, invece, in casa PSG per le future sorti di Kylian Mbappè che dovrebbe svelare il proprio destino nelle prossime ore: con il contratto in scadenza nel 2022, il francese non ha ancora rinnovato e dopo i fischi dei tifosi sembra che le alternative Real Madrid e Liverpool siano più che delle semplici chiacchiere di mezza estate.

16 Agosto
23:42

Infortunio al ginocchio per Zaza, il Torino sul mercato cerca un'altra punta

Il club granata ha superato il turno in Coppa Italia, eliminando la Cremonese, ma in quel match hanno riportato un infortunio gli attaccanti Belotti e Zaza. Il centravanti titolare ha un problema alla caviglia, l'ex Juve invece si è infortunato al legamento collaterale e dovrà stare fermo a lungo. Il Toro potrebbe essere costretto in queste ultime due settimane di mercato a comprare un attaccante. Questo il comunicato:

Lavoro differenziato per Ansaldi, Baselli e Millico. Terapie per Belotti, post trauma contusivo alla caviglia destra subìto nel corso del match di ieri sera. Terapie anche per Kone e Zaza, per gli esiti del trauma contusivo al ginocchio sinistro rimediato nell’allenamento di sabato scorso: per quanto concerne l’attaccante, gli esami strumentali hanno evidenziato un interessamento distrattivo parziale del legamento collaterale mediale; le sue condizioni verranno valutate secondo l’evoluzione clinica.

A cura di Alessio Morra
16 Agosto
23:37

Lammers deve decidere tra Genoa e Verona

L'attaccante olandese è uno dei giocatori in esubero dell'Atalanta. Ha avuto poche chance di giocare nella passata stagione, in cui comunque ha dato un onesto contributo realizzativo. L'Atalanta non vuole cederlo a titolo definitivo e sembrava aver trovato l'accordo con il Genoa già da tempo. Ma negli ultimi giorni c'è stato un inserimento forte del Verona, che ha dato meno certezze a tutti i protagonisti della vicenda. Ora a decidere sarà Lammers che in tempi brevi deve decidere se dire di sì al club del presidente Preziosi o a quello gialloblu, che ha cambiato modulo e ha bisogno di un'altra punta.

A cura di Alessio Morra
16 Agosto
23:32

Weghorst è il nome nuovo per l'Inter

Il club nerazzurro è alla ricerca di un'altra punta, che completi il reparto offensivo rimasto privo di Romelu Lukaku. All'Inter sono stati abbinati i nomi di tante punte a partire da Zapata e Correa fino a Insigne e Jovic. Ma ora secondo quanto riferisce ‘Sky Sport' il nome nuovo è rappresentato dal gigantesco attaccante olandese Weghorst. Non più giovanissimo, ha 29 primavere sulle spalle, Weghorst gioca con il Wolfsburg, allenato da Van Bommel, e nella scorsa stagione ha realizzato complessivamente 25 gol. Il club tedesco pretende per l'olandese una cifra che oscilla tra i 15 e i 20 milioni di euro.

A cura di Alessio Morra
16 Agosto
22:23

Abraham ha rifiutato il Barcellona prima di accettare la Roma

Manca ancora l'ufficialità ma a breve Tammy Abraham sarà un nuovo giocatore della Roma di José Mourinho. Sky Sport UK rivela però un retroscena importante: prima della chiusura della trattativa con i giallorossi, il Barcellona si sarebbe inserito nella trattativa per cercare di accaparrarsi il 23enne inglese. Il calciatore dopo aver parlato con Josè Mourinho avrebbe però deciso di rifiutare le avances dei blaugrana per sposare la Roma.

A cura di Michele Mazzeo
16 Agosto
21:55

Il Lione su Emerson Palmieri: contattato il Chelsea

Il Lione, alla ricerca di un terzino sinistro, avrebbe contattato il Chelsea per l'italo-brasiliano Emerson Palmieri già nel mirino del Napoli. Secondo la testata francese L'Equipe il club transalpino avrebbe virato sul laterale azzurro dopo aver constatato l'impossibilità di prendere Kurzawa dal PSG.

A cura di Michele Mazzeo
16 Agosto
21:45

Florenzi vicino al Milan: la Roma apre al prestito con diritto di riscatto

La trattativa per portare Alessandro Florenzi al Milan si è sbloccata. La Roma ha aperto alla possibilità di un prestito con diritto di riscatto come richiesto dai rossoneri. I giallorossi vorrebbero però rendere il prestito oneroso: resta da trovare l'accordo sulle cifre (si pensa ad un milione di euro per il prestito e 4 milioni per il diritto di riscatto) ma lo scoglio principale è ormai superato. Si potrebbe chiudere già nelle prossime ore.

A cura di Michele Mazzeo
16 Agosto
19:29

Jovic il nome nuovo per il mercato dell'Inter

L'attaccante serbo è sempre di proprietà del Real Madrid, che lo prese due anni fa ma che non ha avuto modo di vederlo ai suoi massimi. Jovic è perennemente sul mercato e secondo quanto riferiscono i media serbi sarebbe finito nel mercato dell'Inter. I nerazzurri hanno bisogno almeno di un altro attaccante, seguono Correa e Zapata, ma certo sarebbe più semplice prendere Jovic, giocatore esperto e che magari in Italia potrebbe tornare su buoni livelli. In rosa ci sono Lautaro Martinez, Dzeko e Alexis Sanchez, in più Pinamonti e Satriano, che sul finire del mercato invece potrebbero essere ceduti.

A cura di Alessio Morra
16 Agosto
19:10

Dumfries si presenta: "Voglio vincere lo scudetto con l'Inter"

Prima intervista da calciatore dell'Inter per Denzel Dumfries, che ha parlato ai microfoni della televisione ufficiale del club, ovviamente si è detto molto felice per il suo passaggio in nerazzurro: "È una sensazione fantastica, sono contento di essere qui, nella squadra campione d'Italia. È una grande opportunità e sono felice". E dopo aver ricordato l'eccellente Europeo:"A Euro 2020 ho segnato due gol", si è descritto: "Sono un esterno di difesa e mi piace molto spingermi in avanti. Per questo penso che mi inserirò bene qui, perché la squadra gioca a 5 dietro, come fa anche la Nazionale olandese. Come detto, mi piace attaccare, poi certo, il mio primo compito è quello di difendere".

Dumfries è arrivato con tanta voglia di vincere e ha grandi ambizioni: "L'obiettivo è quello di disputare una buona stagione e di provare a vincere di nuovo il campionato. Poi vogliamo fare bene anche in Champions League. Spero di ritagliarmi il mio spazio, non vedo l'ora di iniziare".

A cura di Alessio Morra
16 Agosto
19:04

Hincapie non arriva in Serie A, delusione per Lazio, Napoli e Atalanta

Tre squadre di Serie A nelle scorse settimane avevano trattato Piero Hincapie, difensore ecuadoriano del Talleres di Cordoba, che sogna di diventare forte come Puyol e che ha giocato da titolare la Copa America con l'Ecuador a soli 19 anni. Hincapie era stato seguito da Lazio e Atalanta e trattato dal Napoli. Ma tutte e tre queste società hanno dovuto incassare una delusione. Perché Hincapie ha firmato per il Bayer Leverkusen, che ha annunciato l'acquisto con un tweet. Giocherà quindi in Bundesliga Hincapie, che avrà modo di dimostrare anche in Europa tutto il suo valore.

A cura di Alessio Morra
16 Agosto
18:58

L'agente di Lautaro Martinez: "Offerte dalla Premier, ma vuole restare all'Inter"

L'agente di Lautaro Martinez a FcInterNews ha rassicurato i tifosi confermando la volonta del suo assistito di restare all'Inter nonostante le offerte arrivate dalla Premier League: "Lautaro vuole restare all'Inter, si fida del progetto e vuole vincere. Mercoledì incontrerò il consiglio dell'Inter per parlare del suo contratto. I club di Premier League lo volevano ma è pronto a restare".

A cura di Michele Mazzeo
16 Agosto
17:46

Juan Jesus il nome nuovo del mercato del Napoli

La Roma l'ha lasciata ufficialmente lo scorso giugno, adesso è senza contratto, ma ora potrebbe tornare in Serie A Juan Jesus. Il Napoli ha bisogno di un quarto difensore centrale – dopo la cessione di Luperto all'Empoli e il mancato rinnovo contrattuale di Maksimovic – i partenopei sono a caccia di un centrale da affiancare a Koulibaly, Manolas e Rrahmani. E Juan Jesus è un nome nuovo. Spalletti lo conosce, avendo già allenato quando erano entrambi alla Roma. Il brasiliano, classe 1991, in questi giorni si trova a Roma dove vive e sta aspettando una chiamata, che potrebbe essere quella del Napoli.

A cura di Alessio Morra
16 Agosto
17:39

Kane convocato dal Tottenham per la Conference League, ma Paratici serve Vlahovic

Harry Kane vuole lasciare il Tottenham, lo aspetta il Manchester City, che ha perso con gli Spurs nella prima giornata di Premier League. Il bomber inglese però è stato inserito nella lista per il preliminare di Conference League, che il Tottenham deve giocare il 19 e il 26 agosto. Kane non sa ancora se rimarrà e per questo Paratici continua a seguire due attaccanti, due giocatori della Serie A: l'argentino Lautaro Martinez dell'Inter e Dusan Vlahovic, attaccante della Fiorentina che viene valutato 70 milioni di euro dal club del presidente Commisso. Il mercato durerà ancora due settimane, ma per definire trattative importanti non ci si può ridurre all'ultimo secondo, dunque questi sono i giorni decisivi per l'attacco degli Spurs.

A cura di Alessio Morra
16 Agosto
17:30

Emerson Palmieri manda un messaggio al Chelsea, al Napoli e a Spalletti: "Un amico"

Il difensore campione d'Europa con il club e con la nazionale che vorrebbe lasciare il Chelsea, in un'intervista rilasciata a ‘ESPN Brasile' ha parlato apertamente del Napoli: "Ho tempo per scegliere, farò di tutto per scegliere l'opzione migliore, che è quella di stare in campo il maggior numero di volte possibile. Può essere restare al Chelsea, andare al Napoli o in un'altra squadra. Ho ancora altri 25 giorni in cui pensare a un posto in cui mi vogliono davvero, mi vogliono felice", e anche di Luciano Spalletti, che lo ha lanciato: "A Roma mi ha dato l'opportunità di mettermi in gioco: avevo 22 o 23 anni quando mi disse ‘vai, gioca le prime dieci partite', e poi altre dieci, e così via. Pian piano, poi, le cose andarono sempre meglio. È un allenatore saggio, un amico, ogni tanto ci sentiamo, mi ha fatto anche gli auguri di buon compleanno a inizio agosto".

A cura di Alessio Morra
16 Agosto
16:51

Lautaro e l'Inter ancora in stand by: pericolo Premier

Il Tottenham ma anche l'Arsenal. Per Lautaro Martinez si può riaprire il tormentone Premier League visto che tra giocatore e Inter non c'è stato accordo per il rinnovo di un contratto che pesa moltissimo. I nerazzurri hanno detto che è incedibile ma non si trova l'intesa e i club europei più quotati tornano in orbita offerte. L'Inter parte dall'accordo che era stato trovato con i vecchi agenti  pari a 4,5 milioni, in aumento rispetto agli attuali 3 e senza clausola rescissoria. Il nuovo procuratore, Camaño non è d'accordo e chiede 6 milioni.

A cura di Alessio Pediglieri
16 Agosto
16:06

Courtois rinnova con il Real Madrid: firma fino al 2026

E' ufficiale, il Real Madrid non cambia tra i pali: Thibaut Courtois al Real Madrid resterà fino al 2026. Ad annunciarlo lo stesso club madridista sul sito e sugli account social ufficiali.

Il comunicato ufficiale del club: "Il Real Madrid CF e Thibaut Courtois hanno concordato di prolungare il contratto del giocatore, che rimarrà legato al club per le prossime cinque stagioni, fino al 30 giugno 2026"

A cura di Alessio Pediglieri
16 Agosto
16:01

Johan Vazquez ufficiale: ha firmato per il Genoa

Dopo un lungo corteggiamento è arrivata l'ufficialità del nuovo giocatore del Grifone 2021/2022: si tratta di Johan Vasquez che è stato prelevato dai Pumas di Città del Messico. Si è distinto anche nelle ultime Olimpiadi a Tokyo conquistando con la propria nazionale cilena la medaglia di bronzo nel torneo di calcio.

A cura di Alessio Pediglieri
16 Agosto
14:04

Il 'vuoto' di Lukaku all'Inter colmato da Jovic? Dalla Serbia sono sicuri

L'attacco dell'Inter resta in piena evoluzione. Con Romelu Lukaku che se ne è andato e con Edin Dzeko che è arrivato dalla Roma, per Simone Inzaghi manca ancora qualcosa per tornare ad essere competitivi come l'Inter di Antonio Conte. Se da una parte si spinge per chiudere per uno tra Zapata e Correa, dall'altra arrivano novità dalla stampa serba: Luka Jovic del Real Madrid, club che sta provando in tutti i modi a cedere in via definitiva il giocatore, sarebbe entrato nel mirino di Ausilio e Marotta. Già in prestito lo scorso anno all'Eintracht, Jovic potrebbe essere l'elemento che chiuderebbe il cerchio del mercato nerazzurro.

A cura di Alessio Pediglieri
16 Agosto
13:59

Berardi nel mirino del Milan: pronti 30 milioni in totale per il Sassuolo

Non si ferma il mercato rossonero e in attacco Pioli cerca nuove conferme. Individuate nel classe 1994, Domenico Berardi stella e capitano del Sassuolo che potrebbe cambiare casacca qualora il club neroverde accettasse le condizioni dei rossoneri. Sul piatto ci sono 30 milioni in totale, una cifra che si avvicina moltissimo a quella richiesta di 35. Ma il Milan non ha intenzione di svenarsi subito e la proposta prevede una formula di prestito più diritto di riscatto: 5 milioni subito, altri 25 a fine stagione. Il Sassuolo non si pronuncia, la trattativa è aperta

A cura di Alessio Pediglieri
16 Agosto
12:01

Addio Roma: Xhaka verso il rinnovo fino al 2025 con l'Arsenal

Granit Xhaka sta per firmare una nuova estensione del contratto a lungo termine con l'Arsenal che lo lascerà al club fino al 2025, chiudendo così qualsiasi trattativa in essere di mercato. A riferirlo sono i media inglesi che anticipano l'ufficialità dell'operazione in dirittura. Beffata la Roma e Mourinho che sul giocatore avevano puntato fortissimo. Il motivo del prolungamento sarebbe stato l'obiettivo dei Gunners di restare competitivi ad altissimo livello con le conferme di Arteta e Edu.

A cura di Alessio Pediglieri
16 Agosto
11:41

"Non è fatta ma c'è l'interesse di tutti per chiudere la trattativa": Adli più vicino al Milan

Il mercato del Milan continua senza freni: adesso si prova a chiudere per Adli, classe 2000 del Bordeaux su cui il pressing di Maldini si sta facendo sentire. Le parti – Milan e Bordeaux – sembrano più vicine ad un accordo dopo le parole del presidente del club francese,  Gerard Lopez, che ha confermato la possibile cessione al Milan: "Mancano ancora degli aspetti e non è fatta del tutto, ma è chiaro che c’è l’interesse di tutte le parti a trovare un compromesso" le parole del numero uno del club transalpino, che poi prova a stemperare: "Se arriveremo a un accordo bene, altrimenti saremo felici di tenere Yacine ancora con noi". 

A cura di Alessio Pediglieri
16 Agosto
11:35

Per Locatelli la Juventus va incontro al Sassuolo: oggi nuovo confronto

La Juventus vuole Locatelli ad ogni costo: è lui il predestinato alla mediana di Allegri e per averlo il club è pronto ad accondiscendere in parte alle richieste del Sassuolo. Le cifre: 5 milioni subito, poi una parte di bonus (tra i 5 e i 7 milioni) infine il riscatto tra i 25 e i 8 milioni di euro. Ciò su cui sta lavorando la Juventus sono i termini di pagamento calati da due a un anno per chiudere la trattativa senza ulteriori tentennamenti. Il Sassuolo è d'accordo ma vorrebbe l’obbligo di riscatto incondizionato mentre la Juve inserirebbe un parametro (o Champions o presenze)

A cura di Alessio Pediglieri
16 Agosto
10:42

Il Milan ha un piano per Florenzi che può convincere la Roma

Per Alessandro Florenzi potrebbe essere la settimana decisiva (oggi un nuovo confronto) per il trasferimento da Roma a Milano. Il giocatore avrebbe già dichiarato di accettare con piacere la destinazione rossonera, avvisando Murinho. Pinto potrebbe sbloccare la trattativa adesso che l'affare Abraham – priorità giallorossa – è andato a buon fine. Si tratta sulla modalità della cessione: il Milan vuole un prestito con diritto di riscatto, la Roma pretende l'obbligo a fine stagione. C'è però una via di fuga che accontenterebbe tutti: il diritto che diventa obbligo a determinate condizioni. Una scelta che piace ai giallorossi e che permetterebbe ai rossoneri di gestire economicamente l'affare fino all'ultimo istante.

A cura di Alessio Pediglieri
16 Agosto
10:32

Inter-Zapata primo incontro: l'Atalanta chiede 40 milioni

Ballano 10 milioni tra Atalanta e Inter: il futuro di Duvan Zapata vale questa cifra con i bergamaschi che non sembrano intenzionati a scendere sotto i 40 milioni e i nerazzurri che ne offrono 30. Il primo contatto c'è stato, la possibilità della cessione è concreta ma tutto dipende dal prezzo. Il giocatore è pronto a vestire il nerazzurro tricolore di Suning, la disponibilità c'è ma manca la volontà di Percassi, presidente oramai abituato a cedere i suoi giocatori a livelli top. Nessuno sconto, al momento, a Marotta che però insiste: dietro l'angolo ci sono Correa e Insigne ma l'obiettivo principale è il colombiano della Dea per coprire la ‘falla' lasciata da Lukaku.

A cura di Alessio Pediglieri
16 Agosto
10:18

Pogba rompe col Manchester United: si libererà a parametro zero

Paul Pogba avrebbe deciso il proprio destino: niente rinnovo con il Manchester United e attesa di chiudere un nuovo accordo plurimilionario da parametro zero. Una strategia che è stata proposta dal procuratore Mino Raiola e sottoscritta dal centrocampista francese che ha tutte le intenzioni di chiudere la sua avventura con i Diavoli Rossi e – probabilmente – con la Premier. Senza il rinnovo del contratto che va in scadenza nell'estate 2022, Pogba diventa un parametro zero di altissimo livello e avrebbe – secondo la stampa inglese – già una promessa da parte del Real Madrid di Ancelotti che resterà ‘tranquillo' in questa sessione estiva per scatenarsi nella prossima. Nel mirino dei Blancos oltre a Pogba ci sarebbero sul taccuino anche i nomi di Mbappè e Haaland.

A cura di Alessio Pediglieri
16 Agosto
10:12

Mbappè, il futuro potrebbe essere lontano dal PSG: Liverpool e Real pronte al duello

Secondo quanto riporta la stampa inglese il Liverpool vorrebbe provare a piazzare il colpo grosso la prossima estate, opzionando Kylian Mbappe, in scadenza con il PSG con cui non ha ancora affrontato il tema del rinnovo. Una delicata situazione per l'asso francese fischiato dai propri tifosi in campionato e al centro di un braccio di ferro col club parigino. In ballo c'è il futuro di uno dei più forti attaccanti in circolazione: il contratto scade nell'estate del 2022 e per non perderlo a parametro zero il PSG dovrà lavorare moltissimo per non strappare il sottile filo che lega ancora il giocatore al club. Oltre al Liverpool di Klopp è pronto anche l'assalto del  Real Madrid di Ancelotti da tempo interessato al francese per il quale Florentino potrebbe anche affrontare la classica proposta folle.

A cura di Alessio Pediglieri
16 Agosto
10:07

Calciomercato, le notizie di oggi 16 luglio: la situazione sulla trattativa Coutinho-Lazio

Philippe Coutinho potrebbe ritornare in Italia. Dopo l'esperienza con la maglia dell'Inter per il trequartista brasiliano sembra essersi fermata l'esperienza in Catalogna con il Barcellona. Il club spagnolo è costretto ad un drastico ridimensionamento e dopo la cessione clamorosa di Leo Messi al Psg, si prospetta anche l'addio del centrocampista. Che interessa alla Lazio: la società di Lotito avrebbe intenzione di inserirsi nella trattativa viste le possibilità concrete. Il Barcellona potrebbe anche concedere il pagamento di metà dell'attuale stipendio di Coutinho, oggi attorno ai 9 milioni di euro, motivo per cui in Capitale stanno lavorando per ‘regalare' il giocatore a Maurizio Sarri.

A cura di Alessio Pediglieri
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni