93' Il tabellino di Atalanta-Real Madrid e il commento della partita

Il Real Madrid sbanca il Gewiss Stadium di Bergamo con una rete di Ferland Mendy ma l'Atalanta recrima per la decisione dell'arbitro tedesco di espellere Freuler al 18′ del primo tempo, che ha condizionato il match.

RETI: 86’ Mendy.

ATALANTA (3-4-1-2): Gollini; Toloi, Romero, Djimsiti; Mahele (86’ Palomino), de Roon, Freuler, Gosens; Pessina; Muriel (56’ Ilicic) (86’ Malinovskyi), Zapata (30’ Pasalic). Allenatore: Gasperini.

REAL MADRID (4-3-3): Courtois; Vazquez, Varane, Nacho, Mendy; Modric, Casemiro, Kroos; Asensio (76’ Arribas), Isco (76’ Duro), Vinicius Jr (59’ Mariano). Allenatore: Zidane.

ARBITRO: Tobias Stieler.

88' Ilicic va direttamente negli spogliatoi dopo il cambio

Lo sloveno dopo il cambio è andato direttamente negli spogliatoi.

86' Gol di Mendy, Real in vantaggio

Bel tiro dal limite di Ferlan Mendy, che con il destro ha indovinato il giro e ha piazzato la palla sul palo lontano. Gollini ci ha provato ma non è riuscito ad intervenire.

85' Ultimi cambi per l’Atalanta: entrano Malinovsky e Palomino

Gasperini opera gli ultimi cambi: entrano Malinovsky e Palomino al posto di Ilicic e Mahele.

79' Kroos ci prova dai 25 metri: palla fuori

Il centrocampista tedesco ha provato la conclusione dal limite dell'area ma il suo tiro termina lontano di un paio di metri dalla porta di Gollini.

76' Doppio cambio per il Real: entrano Arribas e Duro

Zinedine Zidane inserisce due giovani in attacco: entrano Sergio Arribas e Hugo Duro al posto di Isco e Asensio.

70' Il Real palleggia ma non è pericoloso, la Dea respira

La squadra spagnola palleggia ma non è pericolosa e questo permette alla Dea di respirare dopo un inizio di frazione impegnativo.

64' L’Atalanta tiene il campo, il Real prova pungere

La Dea occupa il campo e cerca di chiudere tutti gli spazi, il Real Madrid prova pungere portando avanti la palla con una fitta trama di passaggi.

58' Primo cambio per il Real: Mariano Diaz al posto di Vinicius Jr

Prima sostituzione per Zidane: entra Mariano Diaz al posto di Vinicius Jr.

56' Secondo cambio per l’Atalanta: Ilicic al posto di Muriel

Gasperini effettua il secondo cambio: dentro Josip Ilicic al posto di Luis Muriel.

53' Vinicius si divora il vantaggio: spreca il Real Madrid

L'esterno offensivo brasiliano da pochi metri non è riuscito a inquadrare la porta e Gosens è riuscito a deviare in angolo la palla. Altra grande occasione per il Real.

48' Modric vicinissimo al gol: palla fuori di pochissimo

Tiro di esterno destro del numero 10 deviato in angolo dalla difesa dell'Atalanta: Real Madrid vicino al gol.

46' Inizia il secondo tempo: nessun cambio per l’Atalanta e il Real Madrid

Nessun cambio per l'Atalanta e il Real Madrid nell'intervallo.

24 Febbraio 21:53 Statistiche del primo tempo di Atalanta-Real Madrid

ATALANTA REAL MADRID
Possesso palla 35% 65%
Tiri totali 2 8
Tiri in porta 0 2
Passaggi riusciti 79% (163 su 207) 87% (333 su 382)
Falli 5 3
Espulsioni 1 0
Ammonizioni 0 1
Contrasti vinti 24 27

45' Fine primo tempo: Atalanta e Real Madrid sono ferme sullo 0-0

Il primo tempo del Gewiss Stadium tra Atalanta e Real Madrid è fermo sullo 0-0. La Dea è in 10 uomini dal 18′ per l'espulsione discutibile di Freuler, messo alla porta per un fallo su Mendy. Gli spagnoli hanno palleggiato e cercato il vantaggio, i nerazzurri hanno occupato il campo nel miglior modo possibile per non concedere occasioni.

38' Isco e Vinicius Jr vicini al gol, l’Atalanta resiste

Il Real va vicino al gol con due conclusioni dai 16 metri. La Dea resiste.

35' Il Real palleggia, l’Atalanta occupa il campo

Possesso palla del Real e Atalanta che occupa bene gli spazi nella sua metà campo.

30' Zapata si fa male: al suo posto entra Pasalic

L'attaccante colombiano della Dea ha accusato un problema alla coscia sinistra ed è costretto a uscire: al suo posto Gasperini ha inserito Mario Pasalic.

24' Nacho vicino al gol: Real che ora spinge

Il difensore del Real Madrid ha provato il tiro dopo un'azione solitaria e ha sfiorato il gol del vantaggio.

18' Freuler espulso per fallo su Mendy: Atalanta in 10

Bell'azione del Real, che con due passaggi ha mandato in porta Mendy e sul terzino si è fiondato per la chiusura Freuler. Il centrocampista svizzero ha effettuato la diagonale sul francese e lo ha fermato irregolarmente: per l'arbitro è espulsione e così Stieler ha estratto il cartellino rosso. Decisione discutibile.

10' Grande equilibrio tra Atalanta e Real Madrid

La sfida del Gewiss Stadium vede il Real provare a conquistare campo con il palleggio mentre l'Atalanta si copre bene e prova a ripartire. Al momento la gara rispetta il copione previsto.

5' Ritmi alti al Gewiss Stadium, buon inizio per Atalanta e Real

Gara subito con ritmi alti. Atalanta e Real Madrid cercano di sfruttare al meglio le loro qualità: la Dea vuole trovare subito lo spazio per andare in porta mentre gli spagnoli lavorano più sul palleggio.

1' Atalanta-Real Madrid 0-0, inizia la partita

L'arbitro tedesco Tobias Stieler ha fischiato l'inizio della sfida tra Atalanta e Real Madrid. A muovere per primi il pallone sono i calciatori di Gian Piero Gasperini/Zinedine Zidane. Minuto di raccoglimento per la scomparsa di Willy Ta Bi, campione d’Italia Primavera nel 2019 con la Dea.

24 Febbraio 20:55 Assembramenti prima di Atalanta-Real: centinaia di tifosi in strada a Bergamo

Tanti tifosi dell’Atalanta si sono mossi in corteo verso il Gewiss Stadium e non hanno raccolto l’invito dell’Agenzia di Tutela della Salute di Bergamo. Bandiere, cori e fumogeni per accompagnare la squadra di Gian Piero Gasperini in vista della sfida di Champions contro il Real Madrid.

24 Febbraio 20:50 Quando si giocherà il ritorno degli ottavi tra Atalanta e Real Madrid

La gara di ritorno degli ottavi di Champions League tra Atalanta e Real Madrid si giocherà martedì 16 marzo 2021 alle ore 21.00 all centro sportivo del club spagnolo perché al Santiago Bernabeu sono in corso lavori di ristrutturazione.

24 Febbraio 20:45 L’ultimo match di Atalanta e il Real Madrid

Nell’ultimo turno di Serie A la Dea ha battuto per 4-2 il Napoli grazie ai gol di Zapata, Muriel, Gosens e Romero. Il Real Madrid nella scorsa partita di Liga ha vinto in casa per 1-0 grazie alla rete di Casemiro.

24 Febbraio 20:40 Tobias Stieler è l’arbitro di Atalanta-Real Madrid 

A dirigere la gara tra l’Atalanta e il Real Madrid sarà l’arbitro tedesco Tobias Stieler. Gli assistenti di linea saranno Christian Gittelmann (GER) e Eduard Beitinger (GER) e il Quarto ufficiale Sandro Schärer (SUI). Al VAR è stato designato Bastian Dankert (GER) e come AVAR ci sarà Harm Osmers (GER).

24 Febbraio 20:35 Dove vedere Atalanta-Real Madrid  in TV e in streaming

La gara tra Atalanta e Real Madrid, valida per l'andata degli ottavi di finale di Champions League, si giocherà oggi mercoledì 24 febbraio alle ore 21:00 al Gewiss Stadium di Bergamo. La partita verrà trasmessa in diretta da Sky ai canali Sky Sport Uno (disponibile anche in 4K) e Sky Sport 252: la telecronaca sarà di Riccardo Trevisani e il commento tecnico di Daniele Adani. Il match si potra vedere anche in streaming su Sky-Go e Now Tv.

24 Febbraio 20:30 I precedenti tra Atalanta e Real Madrid

Non ci sono precedenti tra Atalanta e Real Madrid. I bergamaschi contano un solo precedente contro squadre spagnole in competizioni europee: gli ottavi di finale della scorsa stagione, contro il Valencia, vinti dai bergamaschi con il risultato aggregato di 8-4.

Le ultime cinque volte che il club spagnolo è sbarcato in Italia è sempre tornato a casa con il bottino pieno: cinque vittorie su cinque conquistate dal Real, con la striscia positiva agli ottavi di Champions League contro la Roma (2-0), poi la vittoria a Napoli per 3-1, il 3-0 alla Juventus, un altro 2-0 a Roma e la vittoria a San Siro contro l’Inter del girone B. Esclusa questa cinquina, nelle prime 30 partite in trasferta contro un’italiana, il Real Madrid aveva vinto solo 4 volte, con 8 pareggi e ben 18 sconfitte subite in Italia.

24 Febbraio 20:25 L’Atalanta e il Real Madrid: la Dea e la Casa Blanca

L'Atalanta è alla sua seconda partecipazione consecutiva agli ottavi di finale della Champions League e per la seconda volta affronterà un club spagnolo: dopo il Valencia lo scorso anno, quest’anno ci sono i 13 volte campioni d'Europa del Real Madrid. I Blancos nelle ultime due edizioni della Coppa dei Campioni sono sempre usciti in questa fase.

24 Febbraio 20:20 Sono nove le assenze del Real Madrid a Bergamo

A Bergamo sono nove le assenze per Zinedine Zidane: Karim Benzema, Federico Valverde, Sergio Ramos, Marcelo, Rodrygo, Dani Carvajal e Eden Hazard. La profondità della rosa potrebbe aiutare a sopperire alcune assenze ma il Real non avrà a disposizione giocatori di grande caratura.

24 Febbraio 20:15 Il programma degli ottavi di finale della Champions League

Ecco il calendario degli ottavi di finale di Champions League 2020/2021:

Martedì 16 febbraio ore 21
Barcellona – Psg 1-4
Lipsia – Liverpool 0-2

Mercoledì 17 febbraio ore 21
Porto – Juventus 2-1
Siviglia – Borussia Dortmund 2-3

Martedì 23 febbraio ore 21
Atletico Madrid – Chelsea 0-1
Lazio – Bayern Monaco 1-4

Mercoledì 24 febbraio ore 21
Atalanta – Real Madrid
Borussia Moenchengladbach – Manchester City

Martedì 9 marzo ore 21
Juventus – Porto
Borussia Dortmund – Siviglia

Mercoledì 10 marzo ore 21
PSG – Barcellona
Liverpool – Lipsia

Martedì 16 marzo ore 21
Manchester City – Borussia Moenchengladbach
Real Madrid – Atalanta

Mercoledì 17 marzo ore 21
Bayern Monaco – Lazio
Chelsea – Atletico Madrid

24 Febbraio 20:10 Le formazioni ufficiali di Atalanta-Real Madrid

Gasperini sceglie Muriel per affiancare Zapata in attacco, Ilicic parte dalla panchina. Djimsiti, Toloi e Romero davanti a Gollini. Zidane si affida a Isco come ‘falso nueve’, nonostante lo spagnolo negli ultimi tre mesi e mezzo sia sceso in campo da titolare appena una volta. Centrocampo titolare per i Blancos, difesa rimaneggiata per le assenze di Carvajal e Sergio Ramos: al loro posto Vazquez e Nacho.

ATALANTA (3-4-1-2): Gollini; Toloi, Romero, Djimsiti; Mahele, de Roon, Freuler, Gosens; Pessina; Muriel, Zapata. Allenatore: Gasperini.

REAL MADRID (4-3-3): Courtois; Vazquez, Varane, Nacho, Mendy; Modric, Casemiro, Kroos; Asensio, Isco, Vinicius Jr. Allenatore: Zidane.

24 Febbraio 20:00 LIVE Atalanta-Real Madrid: la cronaca in diretta della partita di Champions League

Atalanta-Real Madrid  è una gara valida per la Champions League 2020/2021. La gara d’andata degli ottavi di finale si gioca oggi 24 febbraio 2021 al Gewiss Stadium di Bergamo con fischio d’inizio fissato alle ore 21.00. La gara sarà trasmesso in esclusiva su Sky, sui canali Sky Sport Uno (disponibile anche in 4K) e Sky Sport 252. La telecronaca sarà di Riccardo Trevisani e il commento tecnico di Daniele Adani.

Per la prima volta nella loro storia si affrontano gli orobici e la Casa Blanca: la squadra di Gasperini cerca la vittoria in casa, che non ha ancora trovato in questa Champions League ed è l’unica tra le qualificate agli ottavi a non aver trovato un successo interno. La squadra merengue si è presentata a Bergamo senza 9 atleti e Zidane potrebbe riproporre gli stessi effettivi che hanno vinto a Valladolid per cercare di uscire indenne dal Gewiss Stadium.

Formazioni ufficiali

ATALANTA (3-4-1-2): Gollini; Toloi, Romero, Djimsiti; Mahele, de Roon, Freuler, Gosens; Pessina; Muriel, Zapata. Allenatore: Gasperini.

REAL MADRID (4-3-3): Courtois; Vazquez, Varane, Nacho, Mendy; Modric, Casemiro, Kroos; Asensio, Isco, Vinicius Jr. Allenatore: Zidane.

Arbitro: Stieler

Assistenti: Gittelmann e Beitinge. Il Quarto Uomo sarà Schärer.

Il VAR sarà Dankert, aVAR Osmers.