14 settembre 22:13 Napoli-Roma: accelerata per Milik, si lavora sulla base di 20/25 milioni + bonus

Secondo La Gazzetta dello Sport, sarebbe ormai a un passo l'arrivo di Milik alla Roma. Una trattativa lunga che si sarebbe sbloccata nelle ultime ore e che avrebbe avuto un'accelerata decisiva importante.

Sarebbe stato trovato infatti l'accordo tra i due club sulla base di 20/25 milioni + bonus (3 per il prestito, 15 per l’obbligo di riscatto e 7 di bonus). Il centravanti giallorosso dovrebbe liberare a questo punto Dzeko, che è sempre stato uno degli obiettivi della Juventus.

14 settembre 18:16 Rojo resta un’idea forte per rinforzare la difesa del Napoli

C'è anche il nome di Marcos Rojo nelle ultimissime notizie di calciomercato del Napoli. Il difensore argentino del Manchester United è tornato di modo nell'ambiente azzurro per quanto riguarda la difesa.

Dall'Inghilterra parlano di una richiesta da parte dei Red Devils di 8 milioni di euro. Un giocatore di 30 anni che avrebbe già una discreta esperienza e farebbe davvero comodo a Gattuso per rinforzare la retroguardia.

14 settembre 13:39 Nel mirino c’è sempre Jordan Veretout della Roma

4-2-3-1. Sarà questo il nuovo modulo del Napoli, che cambierà tanto anche in mezzo al campo. Sono quasi tutti in discussione. Non sono sicuri di rimanere nemmeno Demme e Lobotka presi a gennaio, mentre Fabian Ruiz è un obiettivo del Psg. L'unico tranquillo è Zielinski, che ha rinnovato da pochi giorni. Gattuso vuole Veretout, centrocampista che la Roma però non vuole cedere. Anche se nemmeno il francese è incedibile e davanti a una buona offerta la Roma, forse, potrebbe decidere di accettare un'eventuale proposta del Napoli, che alla Roma invece potrebbe cedere il polacco Milik. L'asse Roma – Napoli è e sarà ancora molto caldo.

14 settembre 12:50 Petagna non è più sul mercato, per Gattuso è incedibile

Il Napoli ha un'enorme abbondanza in attacco. I partenopei in questo momento hanno cinque centravanti: Osimhen, Mertens, Petagna, Milik e Llorente, questi ultimi due andranno via. Petagna sembrava in bilico, ora pare che Gattuso abbia deciso di non privarsi dell'ex bomber della Spal, che si è presentato molto bene nell'amichevole giocata venerdì scorso contro il Pescara (finita 4-0). Nonostante le tante richieste (si parla anche di Torino e Sampdoria) i partenopei vogliono dunque ancora puntare su Petagna, che è un tipo di bomber che in questi ultimi anni è sempre mancato al Napoli.

14 settembre 11:41 Per l’attacco piace anche Deulofeu

Under è quasi svanito, Boga è difficile da acquistare, per via della vasta concorrenza e perché costa tantissimo, il Sassuolo lo valuta 40 milioni di euro, e torna caldo per il Napoli il nome di Gerard Deulofeu, vecchia conoscenza della Serie A. Il catalano, che ha giocato con il Milan per cinque mesi nel 2017 (4 gol in 17 partite), è in uscita dal Watford. Deulofeu che ha giocato con Everton, Siviglia e Barcellona non vuole rimanere con i ‘Calabroni' che sono retrocessi dalla Premier League in Championship nello scorso campionato e non vuole giocare nella seconda serie inglese. Il Napoli lo tiene d'occhio, ma anche in questo caso c'è una forte concorrenza.

14 settembre 10:33 Per il Napoli torna di moda Boga del Sassuolo

L'infortunio di Zaniolo, che starà fuori almeno sei mesi, ha cambiato il mercato della Roma, che ha deciso di non cedere più il turco Under, che era uno degli obiettivi del Napoli. Il club del presidente De Laurentiis un altro esterno offensivo lo prenderà e adesso torna forte il nome di Jerome Boga, esterno ivoriano del Sassuolo che piace moltissimo a Gattuso.

Il giocatore che gli emiliani hanno prelevato dal Chelsea però ha un valore di mercato molto alto: circa 40 milioni di euro, una cifra che il Napoli non intende spendere. Il club partenopeo spera però che il Sassuolo, più avanti, magari sul finire del mercato abbasserà le pretese e chiederà una somma più bassa per Boga, che piace molto anche al Rennes e all'Atalanta.

14 settembre 9:52 Cessione Koulibaly: le ultime news di mercato sul difensore

Si registra una frenata da parte del Manchester City per il centrale difensivo tanto che Koulibaly potrebbe anche restare in azzurro se il Napoli e De Laurentiis non ricevessero la proposta economicamente congrua alle loro richieste. Il giocatore ha ancora tre anni di contratto e Gattuo sarebbe entusiasta di averlo ancora nel progetto. La richiesta è di 75 milioni di euro, cifra sulla quale il club inglese sta tentennando da inizio mercato senza presentare una soluzione concreta.

14 settembre 8:44 Calciomercato Napoli, le news di oggi 14 settembre sulle ultime trattative

Due nomi possono sbloccare il calciomercato del Napoli: Kalidou Koulibaly e Milik. In entrambe i casi si cerca l'accordo economico con Manchester City e Roma per la cessione. Due matasse intricate che potrebbero essere sbrogliate nelle prossime ore, a cominciare dal destino del difensore senegalese (richiesto anche dal Paris Saint-Germain) che ha già un accordo ricco (da 9 milioni netti) coi Citizens. Il Napoli è fermo finora a una valutazione di 70/75 milioni di euro, dall'Inghilterra (è la news di The Sun) fanno sapere che il nome di Oleksandr Zinchenko, terzino e centrocampista classe '96 che già tempo fa interessava a Cristiano Giuntoli, oltre a un conguaglio potrebbe essere decisivo.

Quanto a Milik, qualcosa sembra muoversi: la base d'intesa tra il calciatore e i giallorossi è di circa 5 milioni a stagione, serve che i club trovino l'intesa economica (20/25 milioni bonus compresi). Altra novità: in dirittura d’arrivo il rinnovo di Elseid Hysaj con stipendio da 2.5 milioni a stagione fino al 2025