14 Gennaio 23:31 Meité è a Milano: “Il Milan è primo e deve restare lì. Sono qui per lo scudetto”

Meité è arrivato a Milano nella tarda serata. Il centrocampista del Torino sosterrà domani le visite mediche e poi raggiungerà i nuovi compagni di squadra del Milan. Ecco le prime parole del calciatore che in rossonero arriva con la formula del prestito con diritto di riscatto: "Ho già parlato con Kessié e sono contento. Se sono venuto per lo scudetto. Il Milan è primo e lì deve restare".

14 Gennaio 22:06 Il Milan molla Simakan, tutto su Tomori del Chelsea

Tutto su Tomori, il Milan abbandona la pista Simakan. Le ultime notizie sulle trattative dei rossoneri confermano la volontà di chiudere – per adesso – il canale aperto con lo Strasburgo per il difensore. Se ne riparlerà in estate, forse. Il motivo? Prima ancora che economico, fa riferimento alle condizioni fisiche del calciatore: infortunato al ginocchio, ne avrà per un paio di mesi. Ecco perché il club ha deciso di puntare su un rinforzo pronto subito: l'anglo-canadese del Chelsea, Tomori.

14 Gennaio 20:21 Milan, Meité fa le visite mediche. Domani sarà anche a Milanello

Manca davvero poco all'ufficialità del trasferimento di Meité dal Torino al Milan. Ma il centrocampista può ritenersi virtualmente un rinforzo dei rossoneri. Raggiunta l'intesa tra club sulla base di un prestito oneroso (1 milione) con diritto di riscatto a 8/9 milioni, il giocatore è atteso a Milano: domani mattina svolgerà le visite mediche presso la Clinica "La Madonnina", poi sosterrà i test a Milanello e infine sarà a disposizione di Stefano Pioli.

 

14 Gennaio 18:41 Niente Milan per Luka Jovic, va in prestito all’Eintracht: è ufficiale

Niente Milan per Luka Jovic. È ufficiale il suo ritorno in prestito all'Eintracht Francoforte. La società tedesca, che aveva fatto da trampolino di lancio all'attaccante serbo, accoglie il calciatore che arriva in prestito da Madrid e vi resterà fino al termine della stagione.

Il Real Madrid e l'Eintracht – si legge sul sito ufficiale della società spagnola – hanno trovato l'accordo per il prestito di Luka Jovic fino alla conclusione di questa stagione.

14 Gennaio 16:43 Mandzukic sempre più vicino: c’è il sì dell’ex Juve

Mario Mandzukic potrebbe diventare a breve il vice Ibrahimovic con Pioli che avrebbe nel carniere d'attacco un giocatore di comprovata esperienza e affidabilità. In queste ore sarebbe anche arrivato il ‘sì' del giocatore ad accasarsi a Milanello per i prossimi sei mesi. Il croato, infatti, scontento della sua attuale avventura in Qatar avrebbe già declinato qualsiasi altra alternativa aprendo ai rossoneri.

14 Gennaio 13:47 I rinnovi di Calhanoglu e Donnarumma sono sempre più vicini

Il rinnovo di Hakan Calhanoglu con il Milan è sempre più vicino. L'agente del trequartista turco ha avuto un incontro positivo con la dirigenza rossonera sulla base di un ingaggio per il giocatore di 4,5 milioni di euro più bonus. I prossimi incontri saranno incentrati proprio per mettere nero su bianco all'affare. Anche per Gigio Donnarumma pare proprio che l'intesa sia stata trovata. Raiola ha trovato l'accordo per l'ingaggio con l’inserimento di una clausola rescissoria in caso di mancato approdo in Champions League. Vicini anche i rinnovi di Calabria e Kessiè.

14 Gennaio 12:54 Meité è un affare fatto: prestito con diritto di riscatto

Meité è ormai pronto a vestire la maglia del Milan. Il centrocampista del Torino potrebbe già essere a disposizione di Pioli in vista della sfida di campionato contro il Cagliari. Il Milan ha trovato l'accordo con il Torino sulla base di un prestito con diritto di riscatto fissato a 10 milioni (500mila euro per il prestito, 8 per il riscatto più 1.5 di bonus). Nel pomeriggio gli ultimi dettagli dell'operazione prima dell'ufficialità.

14 Gennaio 11:19 Mandzukic al Milan dopo sei mesi da dimenticare in Qatar

Mario Mandzukic può tornare in Italia a più di un anno e mezzo dalla conclusione della sua fortunata esperienza con la Juventus. Il centravanti croato, reduce dai 6 mesi in Qatar all’Al-Duhail, con appena 7 presenze e un gol all’attivo, con poche gioie e zero feeling con l’ambiente è finito nel mirino del Milan che ha visto in lui un potenziale vice-Ibrahimovic. Contatti avviati con l’agente e valutazioni in corso, con i rossoneri che dovranno sciogliere le riserve sull’età non più giovanissima dell’ex bianconero, e anche su altri fattori. In primis il fatto che l’ultima partita ad alti livelli risale al 5 maggio 2019 in occasione di un Juve-Atalanta.

14 Gennaio 10:34 Pavoletti ora è un’alternativa a Mandzukic

Il Milan ha messo gli occhi su Mario Mandzukic e potrebbe seriamente pensare di tesserare il croato qualora quest'ultimo dovesse accettare la corte dei rossoneri. Un'operazione che si potrebbe decidere a giorni. Infatti, nel frattempo, il Milan ha bloccato Leonardo Pavoletti come alternativa in caso di rifiuto dell'ex Juventus. Ma sta di fatto che a Pioli dovrebbe comunque arrivare un altro attaccante come vice Ibrahimovic.

14 Gennaio 8:01 Il Milan su Mandzukic: incontro con l’agente dell’ex attaccante della Juve

Il Milan è piombato su Mario Mandzukic. Il club rossonero, dopo aver sondato Leonardo Pavoletti nei giorni scorsi, ha deciso di virare con decisione sull'attaccante croato. L'ex Juve, al momento svincolato, ha trovato il parere positivo di Pioli e del club del Diavolo. Per questo nella giornata di ieri c'è stato un incontro con il suo agente per capire le reali possibilità di chiudere l'affare. I rossoneri hanno anche avanzato un'offerta d'ingaggio per il giocatore per un'operazione alla Ibrahimovic.

14 Gennaio 7:02 Mercato Milan, le news di oggi 14 gennaio sulle ultime trattative

Il primo colpo del mercato di gennaio del Milan sta per arrivare e potrebbe essere formalizzato prima del match di campionato con il Cagliari che è in programma lunedì prossimo. Dal Torino i rossoneri prenderanno il centrocampista Meité, che dopo aver avuto un ottimo impatto in Serie A due anni fa, quando c'era Mazzarri, ha perso via via spazio e ha giocato sempre meno. Giocatore duttile il francese amplia la rosa di Pioli che a metà campo ha perso una serie di giocatori a causa di infortuni e problemi vari. Meité arriverà con la formula del prestito oneroso, un milione, con diritto di riscatto. Come vice Ibrahimovic salgono le quotazioni l'ex Juventus Mandzukic.