28 Dicembre 22:12 Morata, messaggio a Marcos Alonso su Instagram. L’esterno può tornare caldo per la Juve?

Alvaro Morata ha dedicato un messaggio a Marcos Alonso nel giorno del suo compleanno. Il centravanti della Juventus ha scritto all'ex Fiorentina: "Auguri fratello, spero di vederti presto!". Un messaggio di mercato? Difficile dirlo al momento, con Alonso che sembra ormai fuori dai piani di Lampard e pronto a lasciare il Chelsea. Già in passato i bianconeri hanno sondato il terreno per il duttile esterno, e chissà che ora non potrebbe tornare attuale. Anche in questo caso sulle sue tracce c'è anche Antonio Conte, suo ex mister durante l'esperienza in Blues.

28 Dicembre 19:48 La Juventus ha contattato l’agente di Llorente

La Juventus è a caccia di un vice-Morata. Sebbene il mercato invernale sia ancora in una fase embrionale, sono tanti i nomi accostati alla Vecchia Signora, per puntellare il proprio reparto offensivo con un altro giocatore di peso. Tra questi c'è quello del grande ex Fernando Llorente, fuori dai progetti del Napoli, e capace di collezionare solo pochissimi minuti in questa prima parte di stagione. La pista che porta allo spagnolo, è sicuramente più facile rispetto a quella legata a Milik per il quale gli azzurri chiedono almeno 15 milioni di euro. Secondo quanto riportato da Sky, ci sarebbero stati già dei primi contatti tra la Juventus e l'entourage di Llorente.

28 Dicembre 17:08 La Juventus offre 10 milioni a Dybala per il rinnovo: ultima offerta

Secondo quanto confermato da Sky Sport, la Juventus avrebbe proposto un'offerta all'entourage di Paulo Dybala per il rinnovo di contratto dell'argentino. Si parla di cifre vicine ai 10 milioni di euro a stagione. Il club bianconero ora attende solo una risposta dalla Joya confermando come questa sia l'ultima offerta al rialzo.

28 Dicembre 16:11 Le tre grandi cessioni della Juventus entro il mese di gennaio

La Juventus deve prima vendere per poter poi pensare di mettere le mani su un altro giocatore da inserire nella propria rosa. E così, il cerchio si è ristretto a tre nomi. Anzi, forse due e mezzo. Già, perché se per Khedira e Bernardeschi tutto fa presagire ad un futuro lontano dai bianconeri, non si può dire lo stesso di Rabiot e Ramsey.

Il primo si è ripreso fisicamente e tatticamente ed è molto importante per Conte, il secondo sta trovando spazio ma potrebbe essere sacrificato in caso di offerte dall'Inghilterra. Ma se già solo la Juventus riuscisse a cedere il tedesco e l'ex Viola, avrebbe già fatto un grosso passo avanti.

28 Dicembre 15:12 Isco può lasciare il Real Madrid e resta un obiettivo dei bianconeri

Cristiano Ronaldo ha sempre sperato che la Juventus un giorno riuscisse a prendere Isco. Ma il giocatore del Real Madrid è sempre rimasto legato alle Merengues. Dalla Spagna, Mundo Deportivo, riferisce come il giocatore possa davvero lasciare i Blancos per cercare una nuova esperienza. La Juventus è molto interessata al giocatore e non è detto che non possa rientrare in un'operazione allargata con l'inserimento di qualche contropartita tecnica.

28 Dicembre 13:52 L’affare Pogba si complica, il Manchester United non accetta il prestito

Dall'Inghilterra sono sicuri che il Manchester United non accetterà mai una soluzione in prestito da parte della Juventus per la cessione di Paul Pogba. Una distanza enorme tra bianconeri e Red Devils che potrebbero venirsi incontro solo con un prestito oneroso. Come la soluzione, ad esempio, trovata per Morata da Paratici.

28 Dicembre 12:19 C’è la fila per l’acquisto di Yusuf Demir, trequartista nel mirino della Juventus

La Juventus ha messo gli occhi su Yusuf Demir. Un vero e proprio talento questo classe 2003 che nel ruolo di trequartista sembra aver conquistato tutti. Ma proprio tutti. Già, perché non c'è solo la Juventus su questo calciatore austriaco che nel Rapid Vienna sta montando numeri davvero esaltanti, ma anche Barcellona e Ajax. Ma su tutti, il Manchester United sembra essere il più convinto a portarsi a casa questa talento nelle finestra di gennaio.

28 Dicembre 10:59 Pavoletti come quarta punta nell’affare Reynolds con il Cagliari

I bianconeri stanno continuando a monitorare i movimenti in entrata, soprattutto in attacco. L'obiettivo è quello di mettere a segno un colpo in attacco. Oltre a Milik e Llorente, la Juventus potrebbe anche pensare di lavorare in sinergia con il Cagliari nell'ambito dell'affare Reynolds. Con l'americano in prestito al Cagliari fino a giugno, a Torino potrebbe finire Leonardo Pavoletti, chiuso nella squadra di Di Francesco da Simeone, ma che sarebbe invece utilissimo nelle rotazioni di Pirlo.

28 Dicembre 9:49 La Juve pensa al ritorno di Simone Zaza

I bianconeri hanno bisogno di una quarta punta. Nelle ultime ore è tornato forte il nome di Milik, ma assieme a quello del polacco è rimbalzato quello di Fernando Llorente, in uscita dal Napoli. Il centravanti tornerebbe alla Juventus. Ma quello di Llorente non è l'unico ex che viene valutato. Perché si pensa anche a Simone Zaza, attaccante del Torino che ha perso il posto da titolare e che potrebbe clamorosamente dopo quattro stagioni e mezza tornare a vestire la maglia bianconera. La Juventus in questi anni spesso ha ripreso giocatori che avevano ceduto e per questo non deve sorprendere l'idea Zaza.

28 Dicembre 9:32 La Juve punta un altro americano: Bryan Reynolds dei Dallas

Molte società importanti in questi ultimi anni sono diventate ‘americane'. Le virgolette sono d'obbligo per definire società di calcio che hanno una proprietà a stelle e strisce, in Italia è stato così per Roma, Fiorentina e Bologna. La Juventus invece può diventare americana in campo perché dopo l'ottimo Winston McKennie può diventare bianconero anche un altro calciatore degli Stati Uniti Bryan Reynolds, che era nel mirino del Bruges e soprattutto della Roma che sembra in ampio vantaggio. Esterno difensivo classe 2001 dei Dallas Reynolds potrebbe arrivare già in gennaio in Serie A, ma non alla Juventus che potrebbe decidere di parcheggiarlo al Cagliari.

28 Dicembre 8:52 Ozil l’ultimo nome per il mercato della Juventus

Con Arteta ha un rapporto molto controverso, il tecnico basco lo ha messo ai margini. In Inghilterra le polemiche sono notevoli considerato quanto guadagna Mesut Ozil, oltre 18 milioni netti a stagione. Il tedesco vuole giocare, non vuole passare un'intera stagione ai margini. Gli anni passano pure per lui. E la Juve ci pensa. Un po' perché sarebbe un colpo quasi a costo zero, l'Arsenal non vede l'ora di liberarsene (anche se l'ingaggio comunque sarebbe importante) e un po' perché a Pirlo serve qualità e anche esperienza, che sicuramente ha il numero 10 dei Gunners. Conosce bene Cristiano Ronaldo con cui ha giocato ai tempi del Real Madrid, e chissà se il portoghese darà un parere positivo.

28 Dicembre 7:27 Khedira tratta le rescissione con la Juventus

La Juventus lo ha messo ai margini già la scorsa estate. I bianconeri hanno cercato di cedere il centrocampista tedesco che è stato un giocatore fondamentale nell'era di Allegri, ma anche per motivi di bilancio pensavano di venderlo. Khedira si è impuntato, ha detto di voler rimanere fino a scadenza (fino a giugno), ma ora qualcosa è cambiato. L'ex del Real Madrid sta trattando con la società bianconera la rescissione, potrebbe avere una buonuscita e poi decidere di accettare l'offerta dell'Everton di Ancelotti che è secondo in classifica in Premier League e si sta giocando un posto in Champions League. E Khedira potrebbe essere un grande rinforzo per i Toffees, che da cinquant'anni non giocano il trofeo più importante per club.

28 Dicembre 6:54 Mercato Juventus, le news di oggi 28 dicembre sulle ultime trattative

La Juventus a gennaio monitorerà il mercato pronta a sfruttare ogni occasione, e puntellare la rosa. Il primo obiettivo dei bianconeri potrebbe essere una prima punta di peso, da alternare a Morata. I nomi graditi sono quelli di due giocatori del Napoli, ovvero l'ex pallino Milik e l'esperto centravanti con un passato a Torino Llorente. Più facile arrivare al secondo, mentre per il polacco, il Napoli non vuole sconti e per liberarlo subito (e non perderlo a zero a giugno), chiede almeno 15 milioni. Un altro profilo gradito è il francese Giroud del Chelsea, sul quale c'è grande concorrenza.

Per quanto riguarda il sogno Pogba, quasi impossibile che possa concretizzarsi nell'immediato, con la Juventus che però sta lavorando sotto traccia con il giocatore e il suo agente Mino Raiola. A proposito di centrocampisti, piace anche De Paul, sul quale però ci sono diversi club italiani. Sul fronte delle uscite attenzione alla situazione Bernardeschi, che potrebbe essere sacrificato di fronte all'offerta giusta.  Si lavora ancora sul fronte Khedira, sperando di trovare l'accordo sulla rescissione