05 settembre 22:10 Godin chiama Cavani: “Com’è la Ligue 1?”

indizio di mercato che arriva direttamente dalla Francia. Secondo la testata "Ouer France" il difensore nerazzurro avrebbe chiamato il connazionale in uscita dal Psg. Non per chiamarlo all'Inter ma per chiedergli delucidazioni sul campionato francese. Secondo il quotidiano, intatti, Godin avrebbe recentemente chiamato il Matador per chiedere al connazionale un parere proprio sul Rennes e sulla reale competitività della Ligue 1. La società transalpina è infatti in pole position per ingaggiare il centrale, in uscita da Milano.

05 settembre 20:34 Spunta Llorente come nuovo attaccante per Antonio Conte

Con l'obiettivo di investire i soldi di mercato solamente su due-tre colpi pesanti e costruire una rosa low cost per ciò che resta, l'Inter avrebbe anche valutato l'ipotesi di evitare eventuali aste al rialzo per aggiudicarsi un attaccante di peso ed esperienza. Così, mentre si attende Dzeko e si valutano le piste Kantè e Vidal in mediana, si è riaccesa una vecchia fiamma: l’Inter sarebbe tornata su Fernando Llorente. L’attaccante del Napoli era stato già cercato dal club nerazzurro nella passata stagione e potrebbe accasarsi a Milano senza velleità da titolare per arricchire il reparto arretrato.

05 settembre 16:59 Godin può lasciare l’Inter: concreto interesse del Rennes

Il futuro di Diego Godin potrebbe essere lontano dall'Inter. Secondo Sky Sport, in queste ore si sta registrando un interesse concreto del Rennes nei confronti del giocatore uruguaiano. Il club transalpino avrebbe già avviato i primi contatti per il classe ’86 di proprietà dei nerazzurri. Un'indiscrezione rilanciata anche dalla stampa francese che conferma come Godin sia un profilo che piace e il club ha avviato i primi contatti sia con l’Inter che col giocatore per capire su quali cifre si potrà chiudere l'affare.

05 settembre 12:21 Vidal a Milano tra lunedì e martedì: il cileno ad un passo dall’Inter

Sembra ormai imminente l'arrivo all'Inter di Arturo Vidal. Secondo quanto riportato dal quotidiano catalano Sport, Antonio Conte vorrebbe avere a disposizione il calciatore cileno già la settimana prossima e l'agente sta ormai finalizzando gli ultimi accordi con il Barcellona per il suo addio. Lunedì o martedì, a seconda degli ultimi contatti con Fernando Felicevich, il centrocampista dovrebbe raggiungere Milano per sostenere le visite mediche, per poi aggregarsi al gruppo. Vidal ha ricevuto diverse proposte interessanti ma è stata molto importante nella sua decisione finale la presenza di Conte.

05 settembre 11:08 Asamoah nella lista dei partenti: offerte da Turchia e Germania

Chi ha visto Kwadwo Asamoah? La domanda ricorre spesso tra i tifosi dell'Inter in maniera giustificata perché nel corso dell'ultima stagione ha giocato solo le prime gare prima di infortunarsi e restare fuori per tutto l'anno. Il ghanese sembra ormai sparito dalle gerarchie di Conte, che pure lo conosce bene, e secondo quanto riportato da Tuttosport in questa finestra di mercato potrebbe andare via. Asamoah va in scadenza nel 2021 e ha delle proposte da parte di Turchia e Germania: il calciatore le sta valutando per trovare la soluzione migliore e nelle prossime settimane si capirà quale sarà il suo futuro.

05 settembre 9:48 Il Parma vuole in prestito Esposito e Agoumé

L'asse di mercato tra Milano e Parma è molto caldo e sul tavolo non c'è solo il cartellino di Matteo Darmian, che è destinato all'Inter già dallo scorso inverno, ma anche il futuro di Sebastiano Esposito e Lucien Agoumé. Secondo quanto riporta il Corriere dello Sport, gli emiliani hanno chiesto informazioni sia sulla punta dell'Under 21 che sul centrocampista francese e vorrebbero vestirli di gialloblù per la prossima stagione. Si lavora sul prestito secco.

05 settembre 8:22 Skriniar non vuole lasciare l’Inter

Skriniar era uno dei giocatori cardine dell'Inter, quest'anno con Conte ha perso qualche posizione, anche se è stato sempre titolare. Secondo alcuni lo slovacco è diventato un calciatore ‘cedibile'. Ma non è così. Lui stesso dalla Slovacchia, dove ha giocato con la nazionale in Nations League (il derby con la Rep. Ceca) e dove ha ricevuto il premio di giocatore dell'anno, ha dichiarato che la sua situazione non è così negativa come può sembrare, lui sarà ancora un calciatore nerazzurro:

Ma la mia situazione non è cambiata, anche perché fin lì ero sempre stato titolare e ho saltato solo le ultime 5-6 partite. Questo fatto ha dato l'impressione che la mia situazione all'Inter fosse terribile, ma così non è. È normale e giusto che Conte faccia le proprie scelte.

05 settembre 8:08 Calciomercato Inter, le news di oggi 5 settembre sulle ultime trattative

Il ritorno di Arturo Vidal in Italia è dietro l'angolo. Il centrocampista cileno, non appena avrà rescisso con il Barcellona, sarà infatti libero di ritrovare Antonio Conte e di sposare la causa del club nerazzurro, con il quale ha già un accordo di massima per il suo trasferimento. Dopo aver preso Hakimi e Kolarov, la dirigenza nelle prossime ore proverà a chiudere anche per Darmian. Sul fronte cessioni rimangono in lista d'uscita Brozovic, Skriniar ed Eriksen: nomi che, in caso di cessione, dovrebbero portare nelle casse della società i soldi per arrivare a Kanté.