La gioia di Eleonora Gasparrini – Twitter UEC Cycling
in foto: La gioia di Eleonora Gasparrini – Twitter UEC Cycling

Dopo le medaglie nella categoria Juniores di Lorenzo Milesi e Carlotta Cipressi, e quelle di Elisa Balsamo, Giacomo Nizzolo ed Elisa Longo Borghini, è arrivato anche l'oro di Eleonora Camilla Gasparrini che ha vinto in volata la prova in linea, categoria juniores, negli Europei di ciclismo in corso di svolgimento a Plouay, in Francia. La vittoria della diciottenne piemontese è arrivata al termine di una corsa condotta magistralmente dal gruppo azzurro: capace di tirare la volata alla compagna e portarla alla prestigiosa vittoria davanti alla coppia belga formata da Marith Vanhove e Katrijn de Clercq e alle altre due inseguitrici: la francese Maeva Squiban e la portoghese Daniela Campos.

Il trionfo dopo l'infortunio ai Mondiali

Già vincitrice del titolo italiano sia in linea che a cronometro nello scorso anno, Eleonora Gasparrini ha così potuto mettersi al collo la terza medaglia d'oro conquistata dall'Italia in questi Europei di ciclismo, a poche ore da quelle alzate al cielo da Elisa Balsamo e Giacomo Nizzolo. Per l'atleta di Torino, tesserata per il team piacentino Vo2 Team Pink, la vittoria in terra francese è anche un riscatto nei confronti della sfortuna che l'ha fermata l'anno scorso durante i Mondiali di Francoforte, dove in seguito ad una caduta si era procurata un taglio al ginocchio sinistro ed una successiva infezione, che l'avevano costretta a scendere dalla bicicletta e ad interrompere l'attività agonistica.

L'ordine d'arrivo della prova in linea

1 – Eleonora Camilla Gasparrini (Italia)

2 – Marith Vanhove (Belgio)

3 – Katrijn De Clercq (Belgio

4 – Maëva Squiban (Francia)

5 – Mijntje Geurts (Olanda)

6 – Daniela Campos (Portogallo)

7 – Marie Schreiber (Lussemburgo)

8 – Kristyna Burlova (Repubblica Ceca)

9 – Elise Uijen (Olanda)

10 – Julie De Wilde (Belgio)