3.452 CONDIVISIONI
26 Giugno 2021
17:16

Alaphilippe prima maglia gialla del Tour de France, due maxi cadute devastano la prima tappa

È partita oggi l’edizione numero 108 del Tour de France, con la prima tappa che ha portato i ciclisti da Brest, in Bretagna, a Landerneau, dopo 197,8 chilometri caratterizzati da una lunga fuga di 6 corridori. Ha vinto Julian Alaphilippe, che è la prima maglia gialla. Due cadute terrificanti hanno segnato la frazione, la prima per il comportamento folle di una spettatrice.
A cura di Paolo Fiorenza
3.452 CONDIVISIONI

È partita oggi l'edizione numero 108 del Tour de France, con la prima tappa che ha portato i ciclisti da Brest, in Bretagna, a Landerneau, dopo 197,8 chilometri caratterizzati da una lunga fuga di 6 corridori, ripresa prima della bagarre finale. Ha vinto Julian Alaphilippe, che è la prima maglia gialla. Il 29enne francese campione del mondo ha staccato quello che restava del gruppo sull'ultimo strappo prima dell'arrivo, arrivando da solo a braccia alzate davanti a Matthews e Roglic, che hanno regolato gli inseguitori a 8 secondi. Molto bene Vincenzo Nibali, che ha mostrato una condizione nettamente migliore di quella del Giro d'Italia ed è arrivato nel gruppetto dietro Alaphilippe, in 18sima posizione.

La tappa è stata segnata da due rovinose cadute. La prima ad un'ottantina di chilometri dall'arrivo ha coinvolto gran parte del gruppo: colpa del comportamento folle di una spettatrice, che al bordo della strada ha mostrato un cartello a favore di camera, dando le spalle al gruppo: Martin l'ha centrata in pieno, provocando una reazione a catena che ha tirato giù nomi anche importanti come Van aert, Alaphilippe ed anche il fresco campione italiano Colbrelli.

La seconda, altrettanto tremenda, si è verificata quando il gruppo era compatto a 5 chilometri dall'arrivo: si sono salvati una cinquantina di corridori, che poi hanno attaccato la salita finale, mentre il resto del plotone si leccava le ferite. Bene Van der Poel e Pogacar, arrivati nel gruppetto di testa, mentre Colbrelli – che pure era sopravvissuto all'ultima caduta – si è leggermente staccato nel finale, classificandosi 33simo a 1'04". Chris Froome è invece arrivato dolorante al traguardo e le sue condizioni saranno tutte da valutare: è da vedere se potrà proseguire la corsa. Problemi anche per Valverde, che ha chiuso a 5'43" e non potrà dire la sua per la classifica generale.

3.452 CONDIVISIONI
Matthijs de Ligt in panchina con l'Olanda, parla van Gaal: "Prima era titolare? Non c'ero io"
Matthijs de Ligt in panchina con l'Olanda, parla van Gaal: "Prima era titolare? Non c'ero io"
La maglia giallorossa del Napoli contro il Leicester: "Sembra il Catanzaro"
La maglia giallorossa del Napoli contro il Leicester: "Sembra il Catanzaro"
Theo Hernandez 'perdonato' dalla Francia: esordio dal 1' dopo il caos con la Federazione
Theo Hernandez 'perdonato' dalla Francia: esordio dal 1' dopo il caos con la Federazione
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni