148 CONDIVISIONI
16 Maggio 2022
21:36

Vlahovic fa gol ed esulta con la Dybala Mask: l’omaggio alla Joya per l’ultima allo Stadium

Vlahovic ha sbloccato la gara tra Juventus e Lazio con un bel gol di testa e ha voluto omaggiare Dybala esultando con la ‘Dybala Mask’.
A cura di Vito Lamorte
148 CONDIVISIONI

Dusan Vlahovic ha sbloccato la gara tra Juventus e Lazio con un bel gol di testa in tuffo e ha voluto omaggiare Paulo Dybala esultando portandosi le dita alla faccia per fare la ‘Dybala Mask', il tipico modo di esultare dopo una rete del numero 10 argentino. Sul cross dalla sinistra di Alvaro Morata il centravanti serbo ha attaccato benissimo il secondo palo e ha battuto Strakosha senza troppi problemi.

I due hanno subito legato quando Vlahovic si è trasferito a Torino e anche in campo il feeling è parso ottimo fin dai primi minuti che Allegri gli ha fatto giocare insieme. Grazie alla rete segnata nei primi minuti del penultimo turno della Serie A 2021-2022, Dusan ha toccato quota cinquantuno gol in Serie A: secondo quanto riporta Opta nessun giocatore serbo ha mai fatto meglio nel torneo e ora il numero 7 della Juve ha raggiunto Dejan Stankovic in questa speciale classifica.

Dopo una lunga telenovela per il rinnovo le strade di Dybala e della squadra bianconera si separano in malo modo ma la Joya è molto amata dai tifosi, che fin dall'uscita della notizia dell'interruzione del sodalizio hanno mostrato emozioni contrastanti per quello che era stato eletto a simbolo del nuovo corso ma poi è stato scaricato.

Che fosse una serata particolare si sapeva già da tempo, visto che in questa notte di metà maggio sia Paulo Dybala ha giocato la sua ultima gara con la maglia bianconera dopo sette anni e c'è stata anche l'ultima apparizione di capitan Giorgio Chiellini all'Allianz Stadium: il difensore livornese ha disputato 17′ prima di prendersi la standing ovation di tutto lo stadio torinese e mettere fine ad un avventura durata 17 anni.

Altro passaggio significativo della serata della Joya è arrivato proprio al momento dell'uscita dal campo di Chiellini perché la fascia di capitano che, per l'ultima gara in bianconero allo Stadium, è passata al suo braccio.

148 CONDIVISIONI
Politano in trance agonistica dopo la giocata eccezionale: esulta prima del gol di Pellegrini
Politano in trance agonistica dopo la giocata eccezionale: esulta prima del gol di Pellegrini
Kvaratskhelia fa innamorare Napoli: un altro gol meraviglioso, è capocannoniere di Nations League
Kvaratskhelia fa innamorare Napoli: un altro gol meraviglioso, è capocannoniere di Nations League
La Francia non sa più vincere: Mbappé la salva con l'Austria, è ultima in Nations League
La Francia non sa più vincere: Mbappé la salva con l'Austria, è ultima in Nations League
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni