91 CONDIVISIONI
video suggerito
video suggerito

Vince 50mila euro con 2 euro: gli mancava solo l’Inter, poi è arrivato provvidenza Arnautovic

Il gol di Marko Arnautovic a pochi minuti dalla fine di Inter-Atletico Madrid ha fatto esplodere non solo lo stadio Meazza, ma anche qualcun altro nella notte della Romagna: uno scommettitore con quella rete ha chiuso una bolletta mostruosa da quasi 50mila euro con soli 2 euro.
A cura di Paolo Fiorenza
91 CONDIVISIONI
Immagine

Vincere quasi 50mila euro con una scommessa di soli 2 euro forse non sarà il colpo della vita ma ci assomiglia parecchio, considerando il rischio affrontato con una posta così bassa a fronte della somma gigantesca portata a casa. Una multipla di 17 partite, chiusa martedì sera con la vittoria dell'Inter sull'Atletico Madrid in Champions League, grazie al gol di Marko Arnautovic a una decina di minuti dalla fine.

L'abile e fortunato scommettitore è un uomo di 52 anni residente nella provincia di Forlì-Cesena. Un giocatore molto paziente, visto che la bolletta messa in gioco era distribuita su ben 15 giorni: le prime due gare erano in programma il 5 febbraio, Roma-Cagliari 1 (finita 4-0) e Brentford-Manchester City 2 (risultato 1-3). Poi si passava per altri 14 eventi – tra Serie A, Serie B, Premier League, Bundesliga, Ligue 1, Champions ed Europa League – fino ad arrivare al 17simo, l'ultimo mancante, in programma il 20 febbraio, ovvero il successo dell'Inter al Meazza sulla squadra di Simeone.

I giocatori dell'Inter sommergono Arnautovic dopo il gol decisivo segnato all'Atletico Madrid
I giocatori dell'Inter sommergono Arnautovic dopo il gol decisivo segnato all'Atletico Madrid

Lo scommettitore romagnolo ha giocato tutti segni 1×2, tranne una sola doppia chance, l'X2 di Cittadella-Parma (finita 1-2). Alcune quote erano decisamente alte, intorno alla pari, con la chicca del 2 del Manchester United in casa dell'Aston Villa quotato a 3,28. Il moltiplicatore del multiplone dava una quota astronomica di 13707 volte la posta, per una vincita di 49.072,16 euro con 2.15 euro giocati, considerando anche il bonus multipla pari a più di 19000 euro.

L'elenco delle 17 partite indovinate dallo scommettitore
L'elenco delle 17 partite indovinate dallo scommettitore

Giovedì 15 febbraio la bolletta era presa per 16 partite su 17, da quel momento c'era da aspettare cinque giorni fino al 20, ovvero alla data di Inter-Atletico Madrid, ultimo match da dover azzeccare per far saltare il banco. Facile immaginare lo stato d'animo con cui lo scommettitore martedì sera si è messo davanti al televisore per fare un tifo sfegatato per i nerazzurri, altrettanto facile intuire come abbia inveito contro Arnautovic quando l'attaccante austriaco – che era subentrato all'infortunato Thuram – si è divorato due colossali occasioni da gol.

In quel momento il Twitter interista esplodeva di insulti per l'ex bolognese, ma la sceneggiatura della serata prevedeva il colpo di scena finale: la redenzione dell'eroe. Al 79′ Arnautovic si è fiondato sulla ribattuta del portiere Oblak sul tiro di Lautaro ed è riuscito finalmente a insaccare la rete della vittoria dell'Inter. In quel momento, a circa 300 chilometri di distanza, urla belluine squarciavano il cielo della Romagna…

91 CONDIVISIONI
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views