795 CONDIVISIONI

Vieri spiega perché gli amici non sono più alla Bobo TV, poi sbotta in diretta: “Basta, andate via”

Stasera è andata in onda la prima puntata della Bobo TV senza Adani, Cassano e Ventola, fatti fuori dalla trasmissione di Vieri. Presenti sei ospiti, poi è arrivato un altro ex calciatore amico di Bobo. Ma qualcosa è andato storto.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Sport Fanpage.it
A cura di Paolo Fiorenza
795 CONDIVISIONI
Immagine

Per chi era abituato alla vecchia Bobo TV – quella con Adani, Cassano e Ventola impegnati a distillare sentenze su tutto lo scibile calcistico assieme al loro amicone Vieri – la diretta streaming di stasera sul canale Twitch di Christian Vieri è apparsa come qualcosa di irriconoscibile. Al posto dei tre ex calciatori, le cui esternazioni – in un clima spesso caciarone, a volte reso volgare da Cassano – finivano poi puntualmente per animare il dibattito social, il padrone di casa ha piazzato sei ospiti, per lo più presi dal tessuto della rete, ovvero streamer e youtuber affermati.

Collegati in diretta da altre location erano i romanisti Gabboman e Fabio e il match analyst Emiscouting, mentre l'influencer interista Luca Mastrangelo, il creator e opinionista Mirko Cisco e l'imitatore Edoardo Mecca si trovavano ospiti di Vieri al PLB di Milano. Tutto è stato fin dall'inizio profondamente diverso, dai toni ai contenuti, in una volontà evidente di tagliare completamente i ponti col passato. Nessuno scherzo dunque, nessun colpo di teatro: la separazione dei quattro amiconi sembra davvero reale ed irreversibile.

Il nuovo format della Bobo TV
Il nuovo format della Bobo TV

Vieri all'inizio della trasmissione ha spiegato laconicamente i motivi dell'addio ad Adani, Cassano e Ventola: "Avevo voglia di cambiare e sentire altre persone". Impossibile ad ora sapere di più dalla sua voce, dopo che Cassano si era lasciato scappare qualcosa a ‘Striscia la notizia' circa una misteriosa quinta presenza che avrebbe fatto saltare clamorosamente il banco: "Noi tre avevamo un'idea, volevamo andare avanti come sempre. Ma per farlo serve che si decida in quattro: non deve decidere uno solo e non si deve decidere in cinque".

Circa il nuovo format del programma, Vieri ha spiegato che gli ospiti saranno sempre diversi: "Mi scrivono: perché gli youtuber? Ogni lunedì cambierò. Nelle prossime settimane vedremo chi chiamare". Un'altra differenza col passato sarà un maggiore coinvolgimento dei followers, anche se a giudicare dalle prime reazioni c'è già nostalgia canaglia del passato e la nuova Bobo Tv non ha propriamente sfondato.

Al punto che Vieri ha reagito in modo brusco in diretta, rispondendo più volte nella chat ai tanti messaggi di critica: "Basta, se non vi va andate via, ciao". E ancora: "Avete criticato tutti per due anni, ma che cazzo dite". Poi è arrivato Cristian Brocchi per un'improvvisata "non prevista", ma non ha cambiato il feeling con la serata. La musica è finita, gli amici se ne vanno: questo il clima che si è respirato.

795 CONDIVISIONI
Adani svela che fine hanno fatto Cassano e Ventola dopo la Bobo TV: perché non si vedono più
Adani svela che fine hanno fatto Cassano e Ventola dopo la Bobo TV: perché non si vedono più
Champions League in TV, dove vedere le partite degli ottavi: orari e calendario
Champions League in TV, dove vedere le partite degli ottavi: orari e calendario
Champions League in TV, le partite degli ottavi: orari e dove vederle
Champions League in TV, le partite degli ottavi: orari e dove vederle
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views