17 Settembre 2021
21:18

Una sola parola gli basta, Henry distrugge il Tottenham in diretta

L’ex calciatore dell’Arsenal, Thierry Henry, non ha mai perso in carriera contro il Tottenham su 11 incontri disputati ne ha vinti 7 e pareggiati 4, realizzando 5 centri e 1 assist (la maggior parte in campionato). In occasione della partita di Conference League con il Rennes non è stato tenero nei confronti degli Spurs.
A cura di Maurizio De Santis

Thierry Henry è l'ex stella dell'Arsenal che a Londra ha vissuto una delle esperienza più belle della propria carriera, regalando ai "Gunners" gol e trofei. Due titoli in Premier League, tre Coppe d'Inghilterra e due Supercoppe inglesi sono il fregio di un'esperienza durata 8 stagioni, 376 incontri, scandita da 225 reti e 105 assist. Un'icona per i sostenitori a Nord di Londra che vivono la crisi odierna della squadra con grande rammarico. Aston Villa e Tottenham sono le squadre contro le quali non ha mai perso in carriera. Ma con gli Spurs ha un rapporto "speciale": su 11 incontri disputati ne ha vinti 7 e pareggiati 4, realizzando 5 centri e 1 assist (la maggior parte in campionato).

La rivalità dell'ex Arsenal con il Tottenham

Ancora oggi, che a 44 anni è ospite in tv nelle vesti di opinionista per commentare le partite delle inglesi nelle Coppe, porta con sé pezzi di rivalità con gli Spurs. Scorie del passato che ogni tanto riaffiorano. Anzi, coglie l'opportunità in diretta TV per rivolgere loro uno sfotto' tanto ironico quanto tagliente. Li distrugge con una frase e un'espressione del viso emblematica. Succede tutto prima della partita di Europa Conference League in trasferta in Francia: il Tottenham ha pareggiato (2-2) grazie a un'autorete e a un guizzo di Pierre-Emile Højbjerg ma la prestazione non è stata da incorniciare.

Lo sfotto' in diretta Tv del francese è tremendo

Che Henry non nutrisse fiducia nei confronti degli Spurs s'era capito dal commento che aveva loro riservato. "È la seconda sconfitta consecutiva per il Rennes – ha ammesso uno degli ospiti nello studio di Amazon Prime -. È qualcosa di cui devono preoccuparsi, inoltre giovedì affronteranno il Tottenham in Europa League al Roahzon Parc". La faccia del francese è tutta un programma: "Tottenham? Chi sono? Non li conosco…".

Ferrero esplode in diretta: "Ma chi è 'sto Panatta? Ma basta". Cala il gelo in studio
Ferrero esplode in diretta: "Ma chi è 'sto Panatta? Ma basta". Cala il gelo in studio
Parolo festeggia con la Lazio, Mourinho lo sorprende in diretta TV: “Complimenti per la vittoria”
Parolo festeggia con la Lazio, Mourinho lo sorprende in diretta TV: “Complimenti per la vittoria”
Eriksen racconta i momenti in cui il suo cuore si è fermato: "Ho solo dormito 5 minuti"
Eriksen racconta i momenti in cui il suo cuore si è fermato: "Ho solo dormito 5 minuti"
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni