8 Ottobre 2021
23:39

Un tifoso mascherato entra in campo e colpisce un giocatore avversario: caos negli Stati Uniti

Calcio e violenza negli Stati Uniti. Nel corso dell’amichevole giocata tra Cruz Azul e San José Earthquakes un tifoso mascherato ha saltato i tabelloni pubblicitari e ha colpito un giocatore avversario scatenando una rissa sul terreno di gioco: un brutto episodio che è sfociato in altri situazioni di violenza anche dopo la partita.
A cura di Vito Lamorte

Un serata folle. Quella che doveva essere un'amichevole è diventata una corrida. Cruz Azul e San José Earthquakes, con gli impegni delle nazionali, si organizzati per non far perdere il ritmo gara ai calciatori e i messicani sono andati in California per una sgambata. Purtroppo le cose non sono andate come tutti speravano. La partita è parsa fin da subito piuttosto teso, con il gioco spezzettato e un espulso per parte già nel primo tempo. In una delle tante interruzioni è successo imponderabile: un uomo mascherato ha scavalcato i tabelloni pubblicitari posti ai bordi del campo di gioco e dopo una breve corsa ha colpito un giocatore dei San José Earthquakes, squadra allenata da un ex conoscenza del calcio italiano come Matias Almeyda. Subito gli altri calciatori della squadra americana hanno difeso il compagno e la situazione è degenerata. Una rissa durante un'amichevole non è una novità ma fa sempre riflettere.

Il video è diventato subito virale sui social network e l'uomo con la maschera da wrestling si è preso la scena passando dalle tribune al terreno di gioco in pochi istanti prima di colpire il calciatore Chris Wondolowski: il clima di tensione era già palpabile ma quella vicenda ha alimentato la confusione e lo stupore per tutti, sia per quelli presenti allo stadio che per gli spettatori da casa.

La sicurezza ha portato via l'uomo dal terreno di gioco e dopo lo spiacevole episodio gli Earthquakes hanno vinto 2-0 grazie alle reti di Cristian Espinoza e Paul Marie ma il risultato è diventato pura statistica perché gli occhi di tutti si sono concentrati sull'uomo mascherato e su quanto che si è verificata sul terreno di gioco al PayPal Park di San José.

Purtroppo la vicenda non si è limitata solo allo stadio. Nella nottata di giovedì la polizia di San José ha arrestato cinque persone per episodi di violenza a seguito del match: tre persone sono rimaste ferite ma tutte le lesioni non hanno portato a conseguenze gravi. Una brutta serata per il calcio americano.

Polemiche in Colombia, giocatore entra in campo e sniffa qualcosa: "È il veleno"
Polemiche in Colombia, giocatore entra in campo e sniffa qualcosa: "È il veleno"
Entra in campo per soccorrere un calciatore ma succede l'impensabile: barelliere finisce ko
Entra in campo per soccorrere un calciatore ma succede l'impensabile: barelliere finisce ko
"State giocando nella Juve!": Allegri furioso all'uscita dal campo, ce l'ha con tre giocatori
"State giocando nella Juve!": Allegri furioso all'uscita dal campo, ce l'ha con tre giocatori
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni