La Roma batte 1-0 l'Udinese alla Dacia Arena nel match valido per la 3a giornata e conquista la prima vittoria in questa Serie A 2020/2021. A regalare il primo successo stagionale ai giallorossi il primo gol italiano dello spagnolo Pedro arrivato nella ripresa. Terza sconfitta su tre gare invece per i friulani che ancora non sono riusciti a trovare la via della rete in questo inizio di campionato.

Eppure, contrariamente a quanto dice il risultato, il match della Dacia Arena è stato ricco di emozioni con le due squadre che si sono affrontate a viso aperto. Nel primo tempo diverse le occasioni da rete create da entrambe le compagini. Le parate dei due portieri (da segnalare soprattutto due ottimi interventi di Mirante sul nuovo acquisto Pereyra e su Lasagna), gli errori di mira degli attaccanti (clamoroso quello di Dzeko a tu per tu con Musso così come quello di Lasagna allo scadere della prima frazione) e qualche provvidenziale salvataggio sulla linea di porta non permettono di concretizzarle.

Nella ripresa, un po' sorprendentemente per quanto visto nei primi 45 minuti, si è ripartito dunque dallo 0-0 ma il copione non sembra essere molto diverso a quello andato in scena nella prima frazione di gioco. Al 55′ però la Roma riesce a trovare il gol del vantaggio con la prima rete italiana dello spagnolo Pedro che ha intercettato il pallone su un passaggio in orizzontale sbagliato da parte della difesa dell'Udinese e girato il pallone con il destro sul palo alla sinistra di Musso che resta immobile ad osservare la sfera finire in rete. E poco dopo anche il raddoppio con Mkhitaryan che viene però annullato per un millimetrico fuorigioco dell'armeno. Negli ultimi 20 minuti l'Udinese tenta il tutto per tutto alla disperata ricerca del pareggio ma i limiti in fase realizzativa della squadra di Gotti vengono fuori e la Roma di Fonseca riesce a portare l'1-0 fino al fischio finale dell'arbitro Abisso che vale il primo successo stagionale.

Il tabellino di Udinese-Roma

Marcatore: 55′ Pedro.

UDINESE (3-5-2): Musso; Becao (86′ Coulibaly), De Maio, Samir; ter Avest (62′ Molina), Pereyra (86′ Nestorovski), Arslan (63′ Forestieri), De Paul, Ouwejan; Lasagna, Okaka. All. Gotti.

ROMA (3-4-2-1): Mirante; Mancini, Ibanez, Kumbulla; Santon, Pellegrini (83′ Kluivert), Veretout, Spinazzola; Pedro (83′ Cristante), Mkhitaryan (71′ Perez); Dzeko (93′ Villar). All. Fonseca.