495 CONDIVISIONI
10 Settembre 2022
20:47

Sospesa Cadice-Barcellona, malore per un tifoso: il portiere lancia il defibrillatore in tribuna

Cadice-Barcellona era stata interrotta per via di un malore che ha avuto un tifoso sugli spalti. Il portiere dei padroni di casa, Ledesma, ha afferrato il defibrillatore in campo e l’ha lanciato in tribuna per consegnarlo ai medici. La partita è ripresa dopo il trasporto in ospedale del tifoso.
A cura di Fabrizio Rinelli
495 CONDIVISIONI

Un silenzio surreale nel corso della gara tra Cadice e Barcellona. Uno stadio ammutolito dopo quanto accaduto all'80'. Sul punteggio di 2-0 in favore dei catalani il gioco si è fermato per volontà dell'arbitro perché c'era un tifoso in tribuna che aveva avuto, forse un problema cardiaco. Il gioco è stato dunque interrotto per consentire ai sanitari di fiondarsi sulle tribune e prestare soccorso. Pochi minuti e l'intero stadio vede la corsa del portiere del Cadice, Ledesma, dirigersi verso il settore posto proprio dietro alla sua porta con una scatola tra le mani.

I giocatori increduli in campo dopo l’interruzione della partita.
I giocatori increduli in campo dopo l’interruzione della partita.

Era un defibrillatore che l'estremo difensore ha preso dal campo e lanciato con forza sulle tribune per tentare di salvargli la vita. Dopo minuti di angoscia con i giocatori in campo visibilmente sconvolti e con le mani in faccia, l'arbitro ha deciso di richiamare l'attenzione dei giocatori per farli rientrare negli spogliatoi sospendendo la partita. Erano infatti trascorsi oltre oltre venti minuti quando l’arbitro Del Cerro ha fatto rientrare le due squadre nel tunnel, segno che la situazione è estremamente delicata.

Incredibile e surreale il silenzio all'interno dello stadio. Nessuno dei giocatori era infatti intenzionato a rientrare in campo e ricominciare a giocare vista la gravità della situazione. Quella dell'arbitro resta comunque una decisione di buon senso in modo da far definire la vicenda. Alcuni giocatori del Cadice e del Barcellona erano visibilmente sconvolti, quasi increduli di fronte a ciò che stavano vedendo in quel momento. Un dramma, proprio nel corso di una partita che ormai stava volgendo al termine e che i blaugrana avevano ormai in testa dopo i gol segnati da De Jong e Lewandowski.

Il ritorno in campo del medico sociale del Cadice applaudito dai tifosi.
Il ritorno in campo del medico sociale del Cadice applaudito dai tifosi.

I media iberici parlano di un uomo che starebbe lottando tra la vita e la morte. DAZN riporta come oltre al malore del tifoso ci fosse stato anche lo svenimento da parte di uno dei cameraman che però fortunatamente si è ripreso subito. Una serata assolutamente maledetta che ora tiene con il fiato sospeso migliaia e migliaia di tifosi speranzosi di ascoltare la notizia più bella. Ciò che si respira allo stadio però è un clima di assoluta tensione e incredulità mentre in campo fanno rientro le due squadre, sintomo che probabilmente il tifoso possa essere stato trasportato in ospedale. Dalla Spagna fanno infatti sapere che c'era polso e dunque potrebbe essere stata salvata la vita di quest'uomo. La partita si è poi giocata e conclusa con la vittoria del Barcellona per 4-0.

495 CONDIVISIONI
Sembra il Barcellona, ma è il Potenza: 20 passaggi di fila e favoloso pallonetto al portiere
Sembra il Barcellona, ma è il Potenza: 20 passaggi di fila e favoloso pallonetto al portiere
Tifoso fa invasione di campo per colpire il portiere con un bastone: folle agguato nel derby
Tifoso fa invasione di campo per colpire il portiere con un bastone: folle agguato nel derby
Il portiere beve dalla bottiglia, ma è l'urina di un tifoso: scoppia il caos e viene pure espulso
Il portiere beve dalla bottiglia, ma è l'urina di un tifoso: scoppia il caos e viene pure espulso
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni